Appunti di scienze: la meiosi

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La meiosi è un processo di divisione cellulare che dimezza il numero dei cromosomi e con cui si formano i gameti o cellule germinali mature. Si tratta di un meccanismo complesso mediante il quale da una cellula madre diploide si formano quattro cellule figlie, tutte diverse tra di loro, con corredo cromosomico aploide. Questo processo è fondamentale nella riproduzione sessuale. Gli eventi della meiosi si differenziano dall'altro processo di divisione cellulare: la mitosi. Nella mitosi, infatti, da una cellula madre si formano due cellule figle diploidi aventi lo stesso patrimonio genetico della cellula madre. In questa guida troverete degli appunti di scienze riguardanti la meiosi.

24

Le due fasi

Nel processo di meiosi si hanno due fasi di divisione cellulare chiamate rispettivamente meiosi prima e meiosi seconda. La meiosi prima detta anche divisione riduzionale porta alla formazione di due cellule che hanno un solo cromosoma omologo. Nella meiosi seconda o equazionale avviene la divisione dei cromatidi di ciascun cromosoma omologo
La meiosi è sempre preceduta dalla duplicazione del DNA.
Il processo di meiosi consta di due fasi di divisione cellulare:. La profase e il crossing over, espressione inglese che significa scambio incrociato. Dopo il crossing-over nessun cromosomo è più lo stesso di prima, in quanto vengono rimescolate tra loro le informazioni genetiche. Durante la profase si verifica un processo detto sinapsi che porta ad unire i cromosomi omologhi tra di loro il che determina la formazione di strutture chiamate tetradi,
Successivamente si realizza il crossing-over un meccanismo di ricombinazione cellulare ossia uno scambio di geni. In questo processo la membrana scompare e si forma il fuso. Il passo successivo consiste nella metafase, durante la quale le tetradi si dispongono simmetricamente lungo una linea immaginaria in modo trasversale rispetto al fuso. Nell'anafase i cromatidi fratelli rimangono uniti grazie al centometro, mente i cromosomi omologhi migrano verso un polo della cellula. L'ultimo passo è la telofase in seguito alla quale si forma la membrana nucleare, avviene la citodieresi (divisione del citoplasma) e la scissione nucleare.

34

La divisione

La seconda divisione della meiosi porta alla separazione dei cromatidi. Il processo è sostanzialmente simile alla mitosi, tranne per il fatto che tanto la cellula di partenza, quanto le cellule figlie, hanno un numero di cromosomi dimezzato e quindi sono cellule aploidi. I vari passaggi della meiosi II sono gli stessi della profase II, metafase II, anafase II e telofase II. Nella profase II l'involucro del nucleo si dissolve mentre si formano le fibbre del fuso. Nella metafase II i cromosomi si dispongono sul piano equatriale della cellula.

Continua la lettura
44

L'anafase

Il terzo stadio chiamato anafase II vede la separazione dei cromatidi e la loro migrazione verso i poli della cellula, con i il conseguente formarsi di un nuovo cromosoma. Ultimo gradino della meiosi II consiste nella telofase II: ai poli opposti della cellula si formano due aggregati di cromosomi che iniziano a decondensarsi. Le fibre del fuso si disgregano e si forma la membrana nucleare. A questo punto il citoplasma si divide in due portando alla nascita di due cellule figlie aploidi, due per ciascuna cellula.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Appunti di scienze: la respirazione cellulare

Le cellule ottengono la loro energia dalle reazioni metaboliche di demolizione dei composti organici che portano alla formazione di prodotti termodinamicamente più stabili. Tra le reazioni coinvolte vi è la respirazione cellulare, che solitamente richiede...
Superiori

Appunti di scienze: il dna

Il termine dna ricorre spesso durante le lezioni e gli appunti di scienze in ogni classe di ogni grado scolastico. Il dna è un argomento che affascina molti studenti. È inoltre al centro di ogni ricerca scientifica di biologi, medici, infermieri, genetisti,...
Superiori

Appunti di scienze sull'universo

Vuoi capirci di più per quanto riguarda l'universo ed i suoi misteri? Devi sapere che il discorso è estremamente ampio ma non si possono affrontare argomenti più difficili se non si conoscono le basi. Per tutti quelli che vogliono studiare l'universo,...
Superiori

Appunti di scienze

Attraverso l’articolo “appunti di scienza” cercherò di darvi delle buone informazioni connesse ad uno dei capitoli più importanti del programma di scienza indicato in tutte le scuole.Parlerò della principale unità funzionale degli esseri viventi,...
Superiori

Appunti di scienze: il plasma

Il plasma è uno dei componenti biologici del sangue umano, formato a sua volta da diversi tipi di cellule sospese in un liquido. La componente cellulare del sangue è costituita da globuli rossi, globuli bianchi e piastrine. In riferimento a ciò, ecco...
Superiori

La cellula: i processi di mitosi e meiosi

Il tema che tratteremo riguarda l'organizzazione della struttura e della funzione del corpo umano. Nella fattispecie, analizzeremo la cellula nei suoi processi di mitosi e di meiosi. Una caratteristica peculiare della cellula è quella di dividersi. La...
Superiori

Appunti di scienze: le leggi di Mendel

La guida che vi proporremo nei passi che seguiranno, si concentrerà sulla materia delle scienze, in quanto andremo a darvi una serie di appunti relativi alle leggi di Mendel.Mendel è stato un naturalista, un matematico e un religioso di origine ceca,...
Superiori

Appunti di scienze: il magma

Il Magma è una miscela di roccia fusa (o semi-fusa) di detriti volatili e solidi, che si trovano sotto la superficie della Terra. Oltre roccia fusa, il magma può contenere anche cristalli sospesi e gas disciolti; spesso si raccoglie in camere magmatiche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.