Appunti di microbiologia

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La microbiologia è la scienza che studia i microrganismi, cioè tutti gli esseri pluricellulari, unicellulari o acellulari invisibili ad occhio nudo. Abituati alla complessità del nostro organismo, composto da miliardi e miliardi di cellule. Ci sembrerà assurdo pensare che una singola cellula possa comporre un organismo che nasce, si nutre, si riproduce, interagisce con l'ambiente esterno e muore, eppure è così. Scopriamo con questi appunti chi sono questi microrganismi.

24

Cellula eucariota e procariota

La microbiologia utilizza degli strumenti di sterilizzazione e dei terreni di coltura per isolare i microrganismi e studiare il modo in cui essi si relazionano tra loro, con l'ambiente e con gli altri esseri viventi. Per microrganismi, intendiamo sia organismi procarioti (batteri), sia organismi eucarioti (alcuni funghi o miceti, lieviti, protozoi e alghe) e anche i virus. Per parlare di microbiologia, è doveroso parlare sia della cellula eucariota che di quella procariota. Entrambe sono delimitate da una membrana cellulare, ma nelle seconde può essere presente anche una parete cellulare esterna e oltre questa una capsula.

34

Batteri

Analizziamo i microrganismi più nel dettaglio. Un batterio è una cellula procariotica, con una forma variabile; se sferica abbiamo i cocchi, se cilindrica i bacilli se spiraliforme i vibrioni. Talvolta i batteri si aggregano tra loro, così avremo gli streptococchi o gli stafilococchi. I batteri sono divisibili in due grandi gruppi: Gram positivi e Gram negativi a seconda della tonalità che assumono quando trattati. I componenti dei due gruppi si differenziano per la struttura e per le funzioni e le caratteristiche patogene che fanno seguito a queste differenze. I batteri sono responsabili della formazione di foruncoli, di alcune intossicazioni alimentari, di alcune malattie come la meningite, la scarlattina e molte altre.

Continua la lettura
44

Virus e unicellulari eucarioti

I virus sono degli involucri formati da proteine che contengono al loro interno il materiale genetico, che può essere DNA o RNA; pur non essendo cellule nel senso stretto del termine, sono comunque capaci di riprodursi, anche se per farlo devono per forza infettare un altro organismo, non possedendo organelli propri necessari alla replicazione. Completano il quadro gli unicellulari eucarioti: abbiamo i protozoi, tra i quali riconosciamo i responsabili di alcuni casi di dissenteria o infezioni genito -urinarie (ad esempio alcune amebe, oppure la giardia) o della malattia del sonno. Oltre i protozoi ricordiamo alcuni funghi o lieviti, ad esempio gli aspergilli o la candida che affligge tante donne.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Come superare l'esame di microbiologia e virologia

Quello del medico è certamente uno dei più difficili e richiede molta professionalità e conoscenze, come quelle legate alla microbiologia e alla virologia. Hai in programma di preparare l’esame di microbiologia e virologia e cerchi qualche consiglio...
Università e Master

Come riordinare gli appunti dopo la lezione

Gli studenti più meticolosi, che non vogliono perdersi la spiegazione del professore, sono soliti prendere appunti durante una lezione. In questo modo, ripassare a casa risulta essere molto più semplice e pratico. Tuttavia, poiché gli insegnanti tendono...
Università e Master

Come rilegare gli appunti come un libro

Gli appunti sono un elemento fondamentale per tutte quelle persone che sono chiamate ad assistere a delle lezioni, ad una conferenza oppure semplicemente ad una formazione di lavoro e molto spesso rappresentano un vero e proprio dilemma perché vengono...
Università e Master

Appunti di zoologia

La zoologia è una scienza affascinante e coinvolgente. Questa disciplina studia gli animali e la loro evoluzione. La comprensione della nascita della vita ed il suo evolversi è il metodo più adeguato per la scoperta delle sue origini. La guida di oggi...
Università e Master

Appunti di sociologia dei consumi

Per chi compie i propri studi in ambito sociologico, mettiamo a disposizione alcuni appunti relativi alla materia della sociologia dei consumi. Saranno utili per comprendere come individuare l'utilizzo sociale degli oggetti volti al soddisfacimento dei...
Università e Master

Appunti di Diritto della navigazione

Il diritto della navigazione è la disciplina giuridica che presiede legalmente al governo dell'esercizio della navigazione, che può essere per mare o per aria, consentendo quindi la distinzione tra navigazione marittima e navigazione aerea. La primaria...
Università e Master

Appunti di laboratorio di chimica

L'attività di laboratorio è assolutamente necessaria per chi studia e si occupa della chimica. Questa disciplina ha l'obbiettivo di analizzare la materia con particolare riferimento alla struttura microscopica che la compone. A tal proposito, la sperimentazione...
Università e Master

Come riassumere un libro in appunti

Non sempre si hanno le possibilità economiche che permettono di acquistare questi volumi, i quali possono avere anche costi superiori ai 100 Euro. Potremmo allora rivolgerci alle biblioteche, tuttavia ci sono libri che non possono essere dati in prestito....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.