Appunti di marketing turistico: le destinazioni turistiche

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

In questi brevi appunti di marketing turistico, che trattano in particolare di destinazioni turistiche, si illustrerà come si è evoluta nel tempo la gestione delle vacanze dei clienti.
Per cominciare è importante capire che è necessario scegliere un approccio diverso in base al tipo di cliente destinatario, in quanto i tempi e i modi di vendita sono cambiati. Inizialmente dalle agenzie competenti veniva offerto al cliente un "pacchetto" d'alloggio, nel senso che tutti i confort possibili, per una determinata fascia, erano inclusi nel prezzo che egli avrebbe pagato. Questo implica che il cliente, affidandosi ad un'agenzia, si sentiva assuefatto ed era sicuro di trovarsi in una situazione piacevole e per questo trovava giustificazione nello spendere somme un po' più consistenti. Il reale problema, se cosi lo si poteva definire, però, era la scarsa informazione che sia i clienti che i dipendenti mostravano nel comprendere ed esplicare al meglio il possibile pacchetto vacanza. Questo perché all'epoca il reale ruolo dell'agenzia era quello di essere l'intermediario a cui affidarsi senza incorrere in gravi problemi ed in un certo senso, era quella che ti indirizzava su una vacanza su misura per te sulla base di opinioni di clienti passati. Questo perché, se si considerano tempi non troppo recenti, in cui internet non era disponibile a chiunque, e l'informazione su mezzi di trasporto e orari, non era cosi facilmente reperibile, l'agenzia era l'unica linea guida a cui rivolgersi in quanto, in un certo senso, monopolizzava il settore.

25

Web Marketing: l'evoluzione

Ciò che è stato illustrato nell'introduzione era la situazione di un cliente, in cerca di una vacanza, prima dell'avvento delle tecnologie e di internet. Oggigiorno invece si parla sempre più di "Web Marketing Turistico" che è un concetto totalmente nuovo e si differisce dall'esempio precedentemente fatto, per varie possibili soluzioni offerte. Viene ora illustrato il caso generale che viene in seguito esplicato in due schemi sotto illustrati.
Nel mondo delle mete turistiche e dei viaggi la cosa a cui viene data importanza sono le informazioni. Esse possono essere fornite direttamente oppure indirettamente ma la cosa realmente importante è che esse siano veritiere. Un esempio è il feedback degli utenti, che è essenziale quasi quanto l'informazione di base, in quanto viene visto, da un possibile acquirente, come un incentivo a confermare o meno le intenzioni di acquisto.

35

Vendita web diretta

Questo tipo di vendita è molto simile a quella illustrata nell'introduzione con la differenza che qui è direttamente l'impianto turistico che offre la vendita attraverso la messa a disposizione di servizi di contatto. Inoltre quest'ultimo si occupa anche di gestire i possibili feedback degli utenti ed anche le prenotazioni effettuabili dagli stessi. In questo caso il proprietario, o comunque chi per lui, deve cercare di venire in contro alle esigenze della clientela esponendo i principali pregi della propria attività e dell'eventuale pacchetto offerto. Il proprietario, però, deve essere comunque opulato nella scelta di ciò che vuole esporre in quanto l'utente medio è in grado di cercare responsi positivi o negativi indipendentemente da ciò che viene offerto dall'impianto turistico su altri siti creati apposta per raccogliere opinioni. E questo tuttavia ci porta al secondo caso.

Continua la lettura
45

Vendita web indiretta

Questa tipologia di market turistica si basa su un concetto simbiotico di più società (Siti web) che cooperano tra loro. Fra il cliente e l'impianto turistico che offre il soggiorno vi è una terza società, o più, che gestiscono svariati aspetti legati alla vendita e all'offerta. Come detto prima la cosa importante è l'informazione e i feedback relativi ad essa. Si consideri quindi una terza azienda, che gestisca questi due dati e li combini insieme per offrire al cliente una scelta più vantaggiosa su larga scala. Si pensi inoltre che questa terza azienda possa gestire persino le prenotazioni di una possibile meta turistica facendo cosi le veci dell'impianto che quindi diventa legato a doppio filo all'azienda che si affida. Questo all'inizio può essere solo un bene per il consumatore che si vede aperto un mondo davanti, ma non è tutto rose e fiori. Infatti dopo un po' ci si trova in una situazione opposta in cui le informazioni sono cosi tante che è difficile decidere ed è complicato anche distinguere opinioni veritiere. Ma quelli che in realtà ci perdono spesso sono gli impianti turistici che a questo punto dipendono indissolubilmente dall'azienda terza e non hanno un contatto "diretto" con il cliente.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' necessario distinguere bene i due tipi di web vendita in quanto sono facilmente confondibili
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Il marketing mix: appunti

Il marketing è un mondo molto complesso che però sta diventando sempre più importante nel mondo del business. Le tipologie di marketing sono innumerevoli e ci sono diversi modelli che possono essere utilizzati. Il complesso delle tecniche e di tutti...
Università e Master

Appunti di marketing: la teoria della coda lunga

Il marketing e, più in generale, le discipline economiche si basano tutte su teorie e concetti chiave relativi al funzionamento del sistema economico in generale. Tali teorie, elaborate da economisti, Premi Nobel e professionisti del settore, oltre a...
Università e Master

Come redigere un piano marketing

Prima di sapere come è possibile redigere un piano marketing, è fondamentale sapere cos'è. Un piano marketing è un documento utile a definire la strategia che un'impresa ha deciso di intraprendere. Grazie ad una spiegazione analitica, è in grado...
Università e Master

Come superare l'esame di marketing

Siamo ben pronti e felici, di dare una mano, concreta ed anche del tutto efficace, per i nostri cari lettori, attraverso il cui aiuto poter essere in grado di capire come e cosa far eper superare l'esame di marketing. Proprio così, abbiamo pensato di...
Università e Master

Appunti di destination management: la rete di attori di una destinazione

Per "Destination management" si intende la gestione di risorse e attori complessi (come guide turistiche, amministratori, ecc) che sono coinvolti nello sviluppo turistico di un territorio. Attualmente il turismo non può essere gestito a caso; bensì...
Università e Master

Appunti di sociologia dei consumi

Per chi compie i propri studi in ambito sociologico, mettiamo a disposizione alcuni appunti relativi alla materia della sociologia dei consumi. Saranno utili per comprendere come individuare l'utilizzo sociale degli oggetti volti al soddisfacimento dei...
Università e Master

Appunti di economia del turismo: la teoria dei sistemi

Il turismo è un’attività che implica lo sfruttamento di una serie di prodotti e servizi da parte di cerchie più o meno ampie di consumatori. L’economia del turismo si occupa di analizzare tutte le principali dinamiche che danno vita all’intero...
Università e Master

Come riordinare gli appunti dopo la lezione

Gli studenti più meticolosi, che non vogliono perdersi la spiegazione del professore, sono soliti prendere appunti durante una lezione. In questo modo, ripassare a casa risulta essere molto più semplice e pratico. Tuttavia, poiché gli insegnanti tendono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.