Appunti di letterature comparate

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
18

Introduzione

Lo studio delle letterature, in generale, tratta vari temi che comparate ci dà la possibilità di analizzare vari testi di natura principalmente letteraria confrontando ognuno con un altro attraverso studi di tipo psicanalitico, antropologico o tematico. Qua vi cercheremo di fornire in modo semplice degli Appunti di letterature comparate. Sperando che esse vi siano utili e soprattutto che restino per sempre nella vostra testa.

28

Occorrente

  • Le basi della psicanalisi
  • Basi dell'analisi linguistica
  • Conoscenza dell'autore, della lingua da questi usata e delle tradizioni del periodo e del luogo preso in esame
38

L'Amleto di Shakespeare

Per farvi capire cosa si intende con tale argomento, vi sarà utile farvi questo esempio. L'Amleto di Shakespeare è uno dei più indicati come esempio. Lo schema adottato in questo caso avviene principalmente attraverso scritti di natura psicanalitica. Se leggiamo i primi scritti di Freud in merito alla scoperta del complesso edipico, si scoprono un vasto numero di citazioni e riferimenti che si collegano direttamente all'Amleto di questo epico scrittore.

48

La definizione del complesso di Edipo

Di seguito poi si procede poi confrontando La definizione del complesso di Edipo con la trama del testo preso in esame. Per gli studiosi infatti Amleto non riesce ad uccidere lo zio Claudio. Questo perché in questi si riflette il suo desiderio irrealizzabile di uccidere un suo parente dello stesso sesso.

Continua la lettura
58

Tutta questa situazione ovviamente manda in totale gelosia Laerte

Ofelia fidanzata ufficiale di Amleto, viene trattata, in tale testo e per più volte, come un oggetto solo a scopo sessuale, da mostrare davanti a Gertrude, sua madre. Tutta questa situazione ovviamente manda in totale gelosia Laerte, padre di Ofelia, che invece viene ucciso da Amleto in quanto associato inconsciamente al padre rivale nella conquista della madre e di Ofelia.

68

Il convento dove Amleto offre ad Ofelia di rinchiudersi

Passiamo adesso ad un'analisi di natura strettamente linguistica. Si notano così molti rimandi ad una terminologia piuttosto oscena e non sempre esplicita, come ad esempio Il convento dove Amleto offre ad Ofelia di rinchiudersi. I fiori con cui viene circondato il corpo di Ofelia hanno un nome volgare e chiaramente allusivo, cioè avente un doppio senso e tutti paragoni fatti in modo esplicito, ma soprattutto sconcio.

78

Shakespeare dovette affrontare la perdita del padre

Un altro passaggio molto importante da introdurre e da leggere è la vita dell'autore, perché molte vicende o sensazioni le ha trasmesse attraverso la propria vita. Infatti pare che durante l'anno di composizione dell'Amleto, il 1601, Shakespeare dovette affrontare la perdita del padre e di alcune figure quasi altrettanto importanti, come il suo Mecenate. Per Freud questo è il primo criterio per cui troviamo complessi edipici irrisolti.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Dobbiamo analizzare le letterature perfettamente,omettendo il meno possibile,senza saltare a conclusioni affrettate perché potrebbero essere sbagliate,data la complessità e i vari pertugi

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Macbeth di William Shakespeare in pillole

Macbeth è probabilmente, insieme ad Amleto, la più famosa tragedia scritta da William Shakespeare. L'opera fu sicuramente scritta tra il 1603 e il 1607, anche se comunemente viene datata 1606. Scritta per il teatro, venne probabilmente messa in scena...
Superiori

Letteratura inglese: William Shakespeare

William Shakespeare (1564-1616) fu un attore, poeta e drammaturgo, uno dei più famosi nella letteratura inglese, conosciuto in tutto il mondo. È vissuto in Inghilterra durante un'epoca culturalmente molto feconda, considerata alla stregua del Rinascimento...
Università e Master

Le migliori Università di lingue orientali

Se avete intenzione di intraprendere lo studio di una o più lingue orientali, è bene sapere che nel nostro paese il numero di università in cui è presente la rispettiva facoltà di studi è piuttosto esiguo. Dal momento che ogni ateneo offre una qualità...
Superiori

Saffo: Vita e opere

I passi che seguiranno lungo la guida in questione, saranno dedicati a una poetessa: Saffo. Proveremo a occuparci delle sue opere, unendola a un esame della sua vita, e cercheremo si fare i giusti collegamenti tra questi due aspetti. Cominciamo.Saffo...
Maturità

Tesina Maturità. Il viaggio

Sei arrivato al fatidico giorno dell'esame e ancora non hai deciso l'argomento della tua tesina? Hai già l'idea ma non sai come articolarlo? Bene, in questa guida ti mostrerò come sviluppare un tema molto gettonato per la Tesina Maturità, ovvero Il...
Superiori

Appunti letteratura: Umanesimo

Esistono materie o argomenti, nel corso della propria vita scolastica o universitaria, che possono produrre grane agli studenti. Tra queste materie, notoriamente molto complesse, vi entra di diritto la letteratura italiana. In questa guida, vi lascerò...
Superiori

Appunti di letteratura italiana: il Decadentismo

Il Decadentismo è un movimento letterario che si sviluppa in Europa tra la seconda metà dell'Ottocento e gli inizi del Novecento. Il termine Decadentismo proviene dalla parola francese decadent, la quale racchiude due significati: uno negativo, e con...
Superiori

Letteratura: il decadentismo in Italia

Uno dei periodi più cupi ma al contempo affascinanti della letteratura italiana è proprio il Decadentismo. Il termine decadentismo sta proprio a voler significare decadenza e per la prima volta è stato utilizzato su una rivista francese, guarda caso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.