Appunti di letteratura: Le principali correnti dell'800

Tramite: O2O 02/01/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

Sono otto le correnti letterarie principali che si sono susseguite nel corso dell'800 in Europa, continente che era a tutti gli effetti il principale snodo culturale del mondo. Per integrare i vostri appunti di letteratura procederemo ad una carrellata dei movimenti più importanti del XIX secolo, accennando anche ai loro principi ed ideali.

26

Tra tutti i movimenti di questo secolo spicca il Romanticismo sviluppatosi tra il 1800 e il 1850. Si tratta di un ampio movimento culturale che comprende anche la pittura e la musica. Si sviluppa come risposta alla fredda razionalità e all'antistoricismo illuminista, esaltando e rivalutando il passato, medioevo compreso, e dando importanza alla natura e ai sentimenti che essa suscita. Nei vari paesi europei assunse sfumature diverse: in Inghilterra i romantici si divisero tra coloro che traevano ispirazione alla natura positiva e quelli che invece si concentravano sul sovrannaturale; in Germania assunse tinte forti, da cui la definizione di Sturm und Drang (tempesta e impeto), in Italia incarnò la silenziosa ribellione degli scapigliati.

36

Dal romanticismo si sviluppano due correnti "sorelle", il naturalismo e il realismo nate come reazione alla spensieratezza e leggerezza romantica, per dare risalto alla verità e alla realtà nuda e cruda. Mentre il naturalismo si limita a descrivere i meccanismi sociali e a trascriverli scientificamente nei romanzi, il realismo si spinge a dimostrare che proprio questi meccanismi sociali causano e influenzano i comportamenti umani e plasmano l'individuo.

Continua la lettura
46

Contemporaneamente si sviluppano movimenti secondari come il simbolismo e il surrealismo, che offrono al lettore una sorta di evasione dalle brutture della realtà. Questo era l'intento delle poesie simboliste di Rimbaud e Verlaine, che presentavano un mondo diverso da quello che vediamo e dei surrealisti Eluard e Aragon, che esaltavano la potenza dell'inconscio, del sogno e della follia.

56

Da qui si sviluppò la corrente denominata "dell'assurdo" che prosperò in Inghilterra con Beckett. Dava alla follia il potere di annientare la sofferenza umana e vedeva in essa l'unico sbocco emotivo per salvarsi dall'insensatezza del presente. Sempre in reazione alla vita moderna e alla sua triste realtà, si sviluppò il "new roman" che nega il tradizionalismo della trama e dei personaggi, concentrandosi sull'interiorità, sulla coscienza umana con conseguente mancanza di cronologia e rifiuto del lirismo.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Appunti di letteratura inglese: Dickens

Chaeles Dickens nasce il 7 febbario 1812 a Portsmouth, secondo di otto figli. E`stato uno degli scrittori inglesi piu famosi soprattutto per i suoi racconti umoristici e per i suoi romanzi sociali. E` stato il più grande romanziere dell'epoca vittoriana,...
Superiori

Appunti di letteratura italiana: il Verismo

Nella letteratura italiana, per Verismo si intende un movimento letterario sviluppatosi fra il 1875 ed il 1895. Ciò che caratterizza il verismo è la volontà - da parte degli autori - di raccontare la realtà in maniera fedele ed oggettiva fotografando...
Superiori

Letteratura: appunti su Pablo Neruda

Premio Nobel per la Letteratura nel 1971, Pablo Neruda nacque nel 1904 a Parral, in Cile. Il nome Pablo Neruda è in realtà uno pseudonimo (vero nome Ricardo Eliezer Reyes Basoalto), scelto per rendere omaggio allo scrittore cecoslovacco Jan Neruda....
Superiori

Appunti di letteratura italiana: il Neoclassicismo

Il Neoclassicismo è un movimento letterario, artistico e culturale che si sviluppò in Europa tra la seconda metà del Settecento e il primo decennio dell'Ottocento. La nascita di questa corrente è da collegarsi alle importanti scoperte in ambito archeologico,...
Superiori

Appunti di letteratura: l'ideale cortese-cavalleresco

L'ideale cortese-cavalleresco è uno stile proprio dei trovatori lirici francesi di lingua d'oc, la quale era una lingua parlata nel sud della Francia, a cavallo tra l'XI e il XII secolo. Questo particolare stile di lirica nasce ad opera di Gaston Paris,...
Superiori

Come studiare la letteratura

Lo studio della Letteratura è uno degli argomenti più discussi dagli alunni di tutto il mondo. Esistono molte tecniche e approcci allo studio di questa materia ma ognuno di essi può adattarsi o meno al nostro stile e capacità di assimilazione dei...
Superiori

Letteratura del XX secolo

Il Novecento letterario ha confini imprecisi: per qualcuno inizia con la prima guerra mondiale e si chiude con la fine dell'URSS, per altri è un secolo che parte con la fin de siècle e si espande ben oltre la fine del millennio. Così, la Letteratura...
Superiori

Come studiare gli autori di letteratura

Diciamo pure che la letteratura, sia italiana che straniera, è una delle materie più interessanti che la scuola offre, ma allo stesso tempo è motivo di sconforto e di scoraggiamento per molti studenti, che si trovano in difficoltà nello studiare....