Appunti di letteratura inglese: Virginia Woolf

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Tra le più importanti autrici nella storia della letteratura inglese, troviamo senza alcun dubbio Virginia Woolf. Tramite questi appunti, cercheremo di rendere chiara l'importanza di questa scrittrice nel panorama della letteratura del ventesimo secolo, dove la sua figura si attestò come fondamentale nella lotta per l'acquisizione dei diritti delle donne. In tutta la sua vita, Virginia Woolf, si interessò ai problemi concernenti la situazione della donna nella società. Un esempio di questo interesse lo si ebbe già nel 1910 quando lavorò come volontaria in un movimento che richiedeva il diritto di voto esteso alla popolazione femminile. Negli ultimi anni di vita, Virginia Woolf fu soggetta a molti attacchi di panico che aumentarono vistosamente durante la Seconda Guerra Mondiale, e che la portarono a riempirsi le tasche di sassi, e ad annegare nel fiume Ouse attuando il suicidio nel 1941.

24

La passione

Figlia di un importante critico letterario e filosofo, Virginia Woolf nacque nel 1882 a Londra. A differenza dei suoi fratelli, che frequentarono l'università, Virginia fu istruita in casa, dove, per accrescere il proprio bagaglio culturale, approfittò delle frequenti visite di letterati importanti, riuscendo anche ad imparare la lingua greca. La più grande passione giovanile di Virginia si manifestava ogni estate, quando la famiglia era solita trascorrere le proprie vacanze nella grande casa di Saint Ives, un paese della Cornovaglia, nel quale la Woolf sperimentò il proprio amore per il mare, che poi trasferì nelle sue opere.

34

Il romanzo

"Mrs Dalloway", rappresenta ad oggi, uno dei componimenti più apprezzati della Woolf. In questo romanzo vengo mostrate 6 vite durante una giornata nella zona di "Bond Street" a Londra. Le vite di varia natura, sono misteriosamente e sottilmente connesse tra loro, nonostante i protagonisti non se ne rendano conto. Il romanzo è caratterizzato dal modo in cui ciò che accade nella mente dei personaggi si sovrappone con ciò che accade fuori, nel mondo reale. In questo senso, ciò che importa non dipende dall'evento in sé, ma dall'impressione che provoca sulla coscienza umana.

Continua la lettura
44

In conclusione

La morte della madre prima, e del padre poi, la fecero sprofondare in un periodo di depressione che la portò a tentare il suicidio. Superato questo momento di difficoltà, Virginia coltivò la sua passione per la scrittura, presentando nel 1915 la sua prima opera: "The Voyage Out". Il primo lavoro maturo come romanziera arrivò nel 1922 con "Jacob's Room", un'opera in cui viene descritta la vita di un giovane uomo: Jacob Flanders, e la sua morte nel corso della Prima Guerra Mondiale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Appunti di letteratura inglese: Edgar Allan Poe

Tra i miti della letteratura inglese, troviamo collocato in una postazione d'onore Edgar Allan Poe. Internazionalmente riconosciuto ed apprezzato per i suoi racconti dell'orrore, l'autore lasciò con i suoi scritti, un'impronta indelebile, creando dal...
Superiori

Edgar Allan Poe: vita e opere

Edgar Allan Poe è stato uno scrittore e poeta statunitense. Famoso per le sue opere in prosa ed in versi, Poe si è validamente espresso anche come critico letterario, saggista, editore e giornalista. A lui vengono attribuite le invenzioni del romanzo...
Superiori

Filosofia: il pensiero di Kant

Immanuel Kant nacque a Könisberg nella Prussia orientale il 22 aprile del 1724. È stato uno dei più importanti filosofi di tutti i tempi, esponente della corrente di pensiero dell'Illuminismo. È stato inoltre anche precursore dei principi basilari...
Superiori

"I Promessi Sposi": la Monaca di Monza

Il romanzo "I Promessi Sposi" è forse uno dei racconti storici più letti e studiati nelle scuole superiori italiane. Scritto da Alessandro Manzoni a metà dell'ottocento (la versione definitiva è stata pubblicata nel 1842), il romanzo ha la caratteristica...
Superiori

Storia: il Colonialismo inglese

In questa guida verranno illustrate le tappe che hanno caratterizzato la storia del colonialismo inglese, un importantissimo quanto lungo e vasto periodo storico che muove i suoi passi dal XIV secolo fino alla prima guerra mondiale. L'Inghilterra fu...
Superiori

Breve analisi di "Una vita" di Italo Svevo

Aaron Hector Schmitz, o meglio conosciuto come Italo Svevo, nasce a Trieste nel dicembre del 1861. Sin da giovane Svevo coltivò la sua passione per la letteratura, componendo il suo primo romanzo nel 1892 "Una Vita". In quest'opera narrativa, Svevo parla...
Superiori

Letteratura italiana: il romanticismo

Il Romanticismo nasce in Germania nel 1800. Può essere considerato come un periodo storico e una corrente di pensiero, ma principalmente rappresenta uno stile letterario. Tuttavia si contrappone al secolo precedente, il 1700, dal momento che alla fredda...
Superiori

Letteratura inglese: John Donne

Decano della Cattedrale di San Paolo, a Londra, compose sermoni, poemi religiosi, epigrammi, sonetti, canzoni ed elegie. John Donne, vissuto fra il 1572 ed il 31 marzo del 1631, ha rappresentato per la letteratura e cultura inglese una singolare e brillante...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.