Appunti di informatica: il sistema operativo

Tramite: O2O 02/06/2017
Difficoltà: media
16
Introduzione

La guida che svilupperemo nei passi che seguiranno si occuperà di una materia molto importante in questo periodo: l'informatica. Infatti, avremo l'opportunità di offrirvi degli utili appunti d'informatica che riguarderanno il sistema operativo. Cominciamo questo percorso molto interessante su questa tematica.
Partirei da una definizione di sistema operativo. Possiamo definire il sistema operativo come un programma che offre l'opportunità di avere sotto gestione una serie di dispositivi interni al computer e, inoltre, dà anche la possibilità di eseguire vari programmi applicativi. Di conseguenza, senza il seguente sistema non funzionerebbero ne l'hardware e ne i vari programmi.

26

La definizione di sistema operativo

Ora possiamo cominciare, dopo aver definito il sistema operativo come una piattaforma di gestione di programmi e applicazioni di diverso genere, ad approfondire, dicendo che esso è suddiviso in diverse parti. Per quanto riguarda gli strati bassi del sistema operativo, essi offrono l'opportunità di andarsi a collegare con i vari hardware che sono stati installati. Spostandoci sugli strati alti, possiamo dire che hanno la capacità di interfacciarsi con l'ultimo utente, ovvero con la persona che utilizza il PC. Inoltre, permettono al computer di elaborare delle operazioni primarie. Per un corretto funzionamento il S. O. Deve essere caricato in memoria attraverso la lettura dal disco fisso (hard disk).

36

Gli elementi di un sistema operativo

Ora, possiamo andare a valutare tutti gli elementi che vanno a comporre il sistema operativo. Parlando in modo abbastanza informatico, un Sistema Operativo è formato dai seguenti elementi:
1) "Shell", è l'interfaccia utente, cioè il complesso di tutte operazioni che danno all'utente la possibilità di accedere a varie informazione e di interagire con la macchina;
2) "Kernel" (modulo), ovvero un raggruppamento di funzioni basilari che hanno lo scopo di far funzionare tutto ciò di cui è composto il S. O. È la parte fondamentale e si carica in memoria nel momento in cui viene accesso il computer;
3) "Memoria volatile" che è quello spazio di memoria che permette di registrare temporaneamente dati, quando si esegue il S. O. E/o programmi;
4) "File System", gestisce e accede alle memorie di massa del PC (come, per esempio, le periferiche);
5) "Spooler", amministra i dati della coda di stampa. Esso è un interfaccia di trasmissione ed esecuzione tra dispositivi di diversa velocità (come, per esempio, tra una stampante e un processore);
6) "Multitasking", cioè la possibilità di eseguire più programmi contemporaneamente;
7) "Scheduler", sistema le risorse elaborative del processore e quantifica il tempo della loro esecuzione.

Continua la lettura
46

I sistemi operativi più conosciuti

Facendo una panoramica generale dei sistemi operativi che attualmente sono i più utilizzati all'interno del mercato, possiamo distinguere Windows e Linux. Per quanto riguarda Windows, esso è un sistema operativo che è stato realizzato dalla Microsoft, e ha un'interfaccia grafica a desktop che offre l'opportunità di navigare passando da una finestra all'altra senza nessun tipo di problema. Per quanto riguarda Linux, invece, esso è uno dei progetti "open source" più soddisfacenti, in modo particolare, per la qualità ottimale. È disponibile come S. O. A riga di comando, un po' complicato da utilizzare ma abbastanza sicuro e consigliabile da professionisti.
Per qualunque altra informazione potete, comunque, fare varie ricerche su internet. Di fatti, esistono svariati siti che forniscono informazioni utili e ben dettagliate.
Eccovi un link utile: http://www.ing.unitn.it/~fondinfo/appuntiAL/LEZIONE%20INFORMATICA/INFO250901/INFO250901.htm.

56
Guarda il video
66
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Per qualunque altra informazione potete, comunque, fare varie ricerche su internet. Di fatti, esistono svariati siti che forniscono informazioni utili e ben dettagliate.
  • Cercate di capire, attraverso varie ricerche, le differenze fondamentali tra i vari sistemi operativi e da cosa dipendono.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come imparare le basi dell'informatica

Molto spesso, i bambini sono attratti sin da piccoli dai monitor luminosi dei computer e per loro diventa quasi naturale imparare ad utilizzarli senza eseguire nessun corso. Per chi si appresta ad usare il computer per fini non ludici, imparare le basi...
Superiori

Come organizzare un quaderno di appunti

Tenere degli appunti ben ordinati può risultare davvero la migliore strategia per eccellere negli studi e nel lavoro. Generalmente tutto comincia con gli appunti. Il capo che ci spiega il lavoro da fare; l'analista che tiene una conferenza sul nostro...
Superiori

Storia: il sistema curtense

Tra gli appunti di Storia, non può certo mancare una sezione dedicata al Sistema curtense. Di cosa si tratta? Questo è un sistema di organizzazione economico-giuridica che è proprio delle corti medievali. Il sistema curtense si basava sulla cosiddetta...
Superiori

Appunti di economia aziendale: l'elasticità incrociata

In questo manuale vi illustriamo alcuni appunti di economia aziendale. L' elasticità incrociata è molto importante nel settore perché misura la reattività della domanda di un bene rapportata alla variazione del prezzo di un secondo bene. Tale parametro...
Superiori

Appunti sull'Imperialismo

L'imperialismo è un fenomeno sviluppatosi durante la fine del 1800 in modo autonomo, in maniera reazionaria a tutte le esigenze nazionali che potevano presentarsi al commercio interno e alla tesse di produzione. L'imperialismo può essere considerato...
Superiori

Appunti di fisica: la temperatura

Molto spesso si confonde il concetto di calore con quello di temperatura, pensando erroneamente che siano la stessa cosa. La temperatura infatti misura il calore dell'ambiente o di un corpo. Se si prendono a confronto due sistemi con temperature diverse...
Superiori

Appunti di fisica sull'elettricità

L'elettricità e l' energia elettrica sono argomenti che vengono trattati nelle scuole durante le ore di fisica, ma spesso agli studenti questa materia non è del tutto chiara, perché ricevono troppe informazioni e in poco tempo. Per fare chiarezza...
Superiori

Appunti sul Modernismo inglese

Il Modernismo è una corrente letteraria che nacque in Inghilterra prima della seconda guerra mondiale, e si sostituì al classico Romanticismo che lo aveva preceduto fino all'inizio del novecento. Il pensiero su cui era fondato trovò molti apprezzamenti...