Appunti di geografia: agricoltura, allevamento e pesca in Europa

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

L'Europa è uno dei continenti più floreali e ricchi di materie prime. Oltre a questo, sono presenti innumerevoli attività che si sviluppano sull'agricoltura, sull'allevamento e la pesca. Conosciamo allora meglio questo settore produttivo con degli specifici appunti di geografia, che ci permetteranno di conoscere al meglio la nostra Europa dal punto di vista economico e produttivo.

27

Occorrente

  • Geografia
37

Da sempre questo vecchio continente affonda le sue radici sull'abbondanza e sui frutti della sua terra. Ecco perché l'agricoltura, tuttora, riveste un ruolo primario di grande importanza. Naturalmente bisognerà riconoscere delle differenze all'interno di questo settore, poiché in alcuni Stati possiamo notare delle differenze produttive a livello di tecnica e di qualità. Distinguiamo quindi tra Nord Europa, dove l'attività agricola è molta tecnologizzata, rispetto al sud dell'Europa dove vige ancora un lavoro molto artigianale e rustico. Questo naturalmente può già far delineare delle politiche economiche molto differenti, che incidono poi sulla produzione e sulle risorse economiche di un Paese.

47

Per quanto riguarda la pesca, possiamo distinguere tra una pesca molto fruttuosa presenti nei mari dell'Europa del Nord, soprattutto nei mari della Norvegia, o il Mare del Nord e il Mar Baltico che sono molto ricchi di pesce. Mentre i mari del sud sono un po' più poveri di pesce, poiché sono molto più profondi. Inoltre nell'area del Mediterraneo possiamo riscontrare l'annoso problema dell'inquinamento che ogni anno peggiora lo stato di pescosità dei nostri mari, causando gravi danni alla nostra economia. Inoltre le tecniche adottate fin qui dai pescatori hanno causato delle conseguenze che si ripercuotono sulla pesca di oggi. Infatti attraverso la pesca a strascico o di altura sono stati rovinati molti fondali e peggiorato le condizioni del nostro mare.

Continua la lettura
57

Possiamo notare la stessa differenza anche per l'allevamento. Nel Nord Europa troviamo delle aziende all'avanguardia, specializzate nel settore, che garantiscono un lavoro più efficace e sotto il rispetto di alcune norme di sicurezza. Nel zona del Mediterraneo, troviamo invece ancora un allevamento brado, soprattutto di bestiame molto "povero" come ovini o caprini. Nelle zone più ricche troviamo una specializzazione sui capi di bestiame, come i bovini, molto più concorrenziale e di pregiata qualità. Anche perché le tecniche adottate e le strutture son molto più qualificate e garantiscono un lavoro più efficace.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Appunti di geografia astronomica: la luna

Fin dai tempi più antichi, la luna è sempre stata riconosciuta come fonte di desiderio da parte di ciascun uomo del nostro pianeta. È un argomento che entusiasma praticamente tutto il mondo e il sogno che, un giorno, potremmo raggiungerla fisicamente,...
Elementari e Medie

Appunti di geografia: gli oceani

Generalmente con il termine oceano si intendono vastissime distese d'acqua marina salata. I geologi hanno stimato che il pianeta Terra è ricoperto per ben il 71% della sua superficie dalle acque degli oceani. Gli oceani si distinguono dai mari principalmente...
Maturità

Tesina in maturità tecnico-biologica

Una delle attività umane, che si occupa della coltivazione della specie vegetale è l’agricoltura che opera per produrre, dalle piante, prodotti che servono per alimentare animali e uomini all'interno di un ecosistema che dev'essere, sempre, in equilibrio....
Superiori

Rivoluzione industriale: guida

Per Rivoluzione Industriale si intende un periodo storico nel quale si segna il passaggio da un sistema economico basato su agricoltura ed artigianato ad un nuovo sistema basato sull'impiego di nuove tecnologie e fonti energetiche che condurranno all'industria....
Superiori

Geografia: il Tropico del Cancro

Quando sui libri di scuola studiamo la geografia astronomica, oltre a conoscere planimetrie dei vari continenti sia dal punto di vista fisico che politico, ci sono anche ampie delucidazioni in merito ad alcune caratteristiche morfologiche del pianeta....
Università e Master

Appunti di igiene zootecnica

Tutti gli studenti iscritti all'università nella facoltà di Agraria incontrano, durante il loro percorso di studi, la zootecnica, disciplina che si occupa della produzione e dell'allevamento degli animali. Una delle parti di notevole importanza è lo...
Elementari e Medie

Geografia: i più importanti laghi italiani

L'Italia conta più di 1.500 laghi, ma la maggior parte dei più importanti sono al nord, dove le Alpi formano un confine montuoso con i paesi più a nord. Tre dei laghi -Garda, Maggiore e Como- hanno un rango come il più grande in Italia, mentre gli...
Elementari e Medie

Appunti di geografia: le principali isole italiane

L'Italia è un paese ricco di posti belli da vedere, e anche pieno di piccole isole abitate, dove è possibile trascorrere molto tempo in rilassatezza. Conoscerle potrebbe farci venire voglia di visitarle ed esplorare le meraviglie che possono offrirci....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.