Appunti di educazione stradale

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'educazione stradale è importante per vari motivi, soprattutto per la sicurezza propria e degli altri; è mirata a formare gli utenti della circolazione stradale, compresi i pedoni. La circolazione stradale è uno spostamento continuo e necessario per raggiungere determinati luoghi, quindi è doveroso essere preparati a questo tipo di esperienza da praticare ogni giorno della nostra vita. Comprendere i regolamenti, la segnaletica, sono tutti elementi fondamentali per raggiungere un'educazione stradale ideale. Nella guida che segue troverete alcuni appunti di educazione stradale che sicuramente serviranno a chi si appresta a prendere la patente.

26

Dare una definizione precisa di cosa sia la strada

Per iniziare bisogna dare una definizione precisa di cosa sia la strada. Il codice stradale definisce la strada come un'area ad uso pubblico, aperta alla circolazione del pedone, animali e delle vetture di varie dimensioni e cilindrate. La porzione dedicata alle vetture è denominata carreggiata che, a sua volta è divisa in due parti, doppio senso di marcia. Oltre alle corsie ci sono i marciapiedi, adatti alla circolazione pedonale e animale. In alcune strade è possibile anche trovare delle piste laterali dedicate solo ed esclusivamente alla circolazione delle biciclette, le cosiddette "piste ciclabili". Oltre alle strade ci sono le banchine o piazzole, utilizzate come zona di sosta temporanea o come corsie di emergenza.

36

Ricordare i divieti e i doveri

Il Codice definisce veicolo qualunque macchina che circoli su strada guidata dall'uomo, con o senza motore. A partire da questa definizione generica, vengono poi diversificate delle sottocategorie che dipendono dalle caratteristiche del mezzo. È importante capire il tipo di veicolo, in quanto alcuni segnali possono essere rivolti a categorie specifiche. Tuttavia, in qualsiasi corso basilare di educazione stradale è necessario ricordare i divieti e i doveri generali che tutti gli utenti della strada devono conoscere. È sempre vietato danneggiare le opere, spostare o imbrattare la segnaletica. Non è consentito mai gettare rifiuti a terra, andando a piedi e men che meno da un veicolo in corsa. Il Codice mira ad evitare qualsiasi situazione di pericolo, per questo vieta che si gareggi in velocità o si sporchi la carreggiata con fango e altri materiali che possono ridurre l'aderenza delle ruote.

Continua la lettura
46

Rispettare le precedenze e le indicazioni stradali

Essere un cittadino corretto che rispetta il codice della strada, significa senza dubbio essere pazienti e cordiali, quindi con una certa tolleranza verso il prossimo. Si devono sempre rispettare le precedenze e le indicazioni stradali esplicate dalla segnaletica attraverso cartelli o asfalto. Questo è importante per garantire sicurezza a se stessi e agli altri. Avere una visuale a 360 gradi per stare attenti agli altri, previene più di quanto si pensi, incidenti, spesso banali, ma che possono comunque creare dei disagi. In strada stare particolarmente attenti in presenza di bambini, anziani, disabili e i ciclisti in generale.

56

Guarda il video

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Tenere sempre gli occhi sulla strada ed evitare di utilizzare telefoni cellulari o lettori musicali
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

5 buone scuse per saltare educazione fisica

La scuola volge ormai al termine anche quest'anno. Da adesso fino a settembre molti studenti avranno la possibilità di godersi le meritate vacanze estive, lontano dall'ansia per le interrogazioni e dalla sveglia che suona presto la mattina. Per alcuni...
Superiori

Come organizzare un quaderno di appunti

Tenere degli appunti ben ordinati può risultare davvero la migliore strategia per eccellere negli studi e nel lavoro. Generalmente tutto comincia con gli appunti. Il capo che ci spiega il lavoro da fare; l'analista che tiene una conferenza sul nostro...
Superiori

Appunti di diritto, le norme giuridiche e le norme sociali

In questa guida, forniremo degli utilissimi appunti di diritto, cioè di quali siano nello specifico, le norme giuridiche e le norme sociali, a cui ci si può rivolgere per risolvere dei problemi, legati a questo campo.Le norme giuridiche contengono al...
Superiori

5 consigli per riordinare gli appunti

Affrontare al meglio le scuole superiori, sia che si tratti di un liceo o di un istituto professionale, significa non solo imparare, e mettere in pratica, un metodo di studio adeguato, ma anche saper sviluppare delle doti organizzative e gestionali che...
Superiori

Appunti di fisica: la dilatazione termica

La scuola è un luogo fondamentale dove poter studiare e approfondire le varie materie. Tra le tantissime materie troviamo l'italiano, la storia, la geografia, l'arte e la matematica. Quest'ultima è importante per calcolare al meglio qualsiasi cosa....
Superiori

Appunti di economia aziendale: l'elasticità incrociata

In questo manuale vi illustriamo alcuni appunti di economia aziendale. L' elasticità incrociata è molto importante nel settore perché misura la reattività della domanda di un bene rapportata alla variazione del prezzo di un secondo bene. Tale parametro...
Superiori

Appunti su Italo Calvino

Ora tratteremo uno degli scrittori più importanti del 1900 in Italia, ovvero Italo Calvino. Attraverso le due guerre mondiali, Calvino assunse uno spazio importante come voce di spicco della cultura italiana, proseguendo poi nel dopoguerra. Al confine...
Superiori

Appunti di elettronica: il condensatore

Il condensatore è un elemento base di ogni circuito elettrico. Infatti, grazie alla sua capacità di assorbire, contenere o immagazzinare energia elettrica, esso può essere utilizzato per filtrare segnali elettrici di base o, in alternativa, per garantire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.