Appunti di economia del turismo

Tramite: O2O 24/11/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Al giorno d'oggi esistono molte lauree universitarie create appositamente per branche specifiche. Lauree che differiscono in modo netto rispetto al passato e che tendono sempre più ad una maggior specializzazione. Ciò comporta sia dei vantaggi che degli svantaggi: vantaggi come la miglior preparazione degli studenti dal punto di vista del singolo obiettivo preposto, e svantaggi sempre sul piano della preparazione unilaterale dedicata ad un solo ambito di una disciplina ben più ampia. È il caso dell'economia, la quale, al giorno d'oggi, si suddivide in svariate branche e ambiti professionali ognuno con un proprio corso di laurea specifico: economia aziendale, economia e marketing, economia del turismo e molte altre. Soffermandosi sull'economia del turismo, vediamo di cosa si occupa la branca in questione attraverso definizioni generali e appunti di base.

27

Occorrente

  • Libro di testo apposito dedicato unicamente all'economia del turismo
37

Generalità sull'economia del turismo

Come ogni corso di laurea triennale, il conseguimento del titolo in economia del turismo prevede l'accesso successivo ai corsi di laurea magistrale e ai master di primo livello. Nello specifico, l'economia del turismo si occupa per l'appunto di turismo inteso come attività economica a tutti gli effetti. In tale attività a far le veci dei consumatori sono i turisti stessi, e come qualsiasi altra attività anche il turismo è in grado di generare meccanismi di produzione di beni e servizi; questi sono entrambi legati a mercati anche molto differenti tra loro, ma risultano connessi l'uno con l'altro dal sistema economico del quale fanno parte. Altra caratteristica dell'economia del turismo è la capacità di agire ad un livello ancor più alto del nazionale: siamo infatti nell'ambito della concorrenza internazionale e della regolamentazione non strettamente connessa alle leggi di mercato. Il fine ultimo dell'economia del turismo è dunque quello di studiare gli effetti economici del turismo stesso sulla società, andando alla ricerca, al contempo, dei metodi più efficaci per massimizzare l'efficienza dell'intero sistema turistico.

47

Gli effetti economici del turismo

Come in gran parte delle attività economiche esistenti, anche il turismo prevede che vi siano dei fattori in grado di consentire il passaggio del denaro, di muoverlo all'interno del sistema economico a cui appartengono e di spostarlo da questo stesso sistema ad un altro. Il denaro viene spostato sulla base dei flussi legati all'acquisto di beni utili ai fini del soggiorno, alle spese di viaggio, alle spese per l'affitto di alloggi, camere, bungalow, stanze d'albergo e quant'altro. È chiaro, dunque, quanto il turismo possa incidere in profondità sull'intero sistema economico di un paese, grazie alla "semplice" attività del turista: partendo dalla sola organizzazione del viaggio e degli spostamenti, egli mette in moto una catena in grado di espandersi a macchia d'olio ad influire in più settori economici; il viaggio sarà caratterizzato da un certo tipo di spese, e lo stesso avverrà per il soggiorno nel luogo prescelto.

Continua la lettura
57

Le caratteristiche della domanda turistica

La domanda turistica viene intesa come l'interesse concreto da parte dei turisti di poter effettuare richiesta di soggiorno presso una determinata meta o, più in generale, presso un paese, una regione o una nazione. A influenzare la domanda turistica sussistono diversi fattori: fattori economici, legati alla disponibilità economica dei soggetti richiedenti; fattori socio-demografici, legati alla tipologia famigliare e alle possibilità offerte dal luogo di soggiorno; fattori psicologico-culturali, legati alla tipologia di soggiorno che si intende effettuare e alle possibilità di spaziare dalla meta scelta verso altri luoghi di interesse storico o culturale. Sono molti altri i fattori in grado di incidere più o meno in profondità in materia di economia del turismo, ma per questo si rimanda ad uno studio più approfondito o alla consultazione dei link forniti nella guida.  

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Aldilà dell'importanza fondamentale delle nozioni di base dell'economia classica, per uno studio più approfondito degli argomenti introdotti nella guida si suggerisce di concentrarsi esclusivamente sugli argomenti e sui concetti inerenti la branca in questione. Pertanto, si consiglia di munirsi di un libro di testo specifico sull'economia del turismo e non generalizzato sulla storia e sui concetti dell'economia classica.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Appunti di economia aziendale

L'economia aziendale è una materia di base di molti percorsi universitari e scolastici. Approfondiace tutto ciò che riguarda l'azienda in termine economico. Si occupa dell'organizzazione, della gestione e rilevazione dell'azienda. Se volessimo darle...
Università e Master

Appunti di economia internazionale

Quando si parla di economia internazionale, generalmente si intende quella parte della scienza economica che studia le relazioni economiche tra diversi Paesi. In particolare, essa studia il commercio internazionale, la finanza internazionale ed i problemi...
Università e Master

Appunti di economia politica

L'economia politica rappresenta quella scienza che si occupa di studiare il funzionamento dei sistemi economici. Già nell'antichità e nel Medioevo si sono sviluppate le prime riflessioni in merito a questo argomento. Tuttavia soltanto in epoca rinascimentale,...
Università e Master

Appunti di economia aziendale: il supply chain management

Il Supply Chain Management è un concetto estremamente attuale e molto rilevante per l’economia di un’azienda di produzione; infatti, la gestione della catena di distribuzione all'interno di una realtà aziendale, sia essa di piccole, medie o grandi...
Università e Master

Appunti di economia: La curva di Phillips

La Curva di Phillips è una delle argomentazioni principali per gli studenti che frequentano la facoltà di Economia o che, per qualsiasi motivazione, si trovano ad avere a che fare con tale materia. Il concetto su cui si basa questa "curva" non è tutto...
Università e Master

Appunti di economia degli intermediari finanziari

Gli appunti di economia degli intermediari finanziari servono a inquadrare il funzionamento delle banche e delle diverse istituzioni che svolgono funzioni di investimento e funzioni di gestione del risparmio. Gli intermediari finanziari sono una delle...
Università e Master

Appunti di economia aziendale: la curva di Lorenz

La curva di Lorenz è una rappresentazione grafica della funzione di distribuzione cumulativa della ricchezza; la curva di Lorenz viene utilizzata in economia. Questa curva è stata sviluppata da Max O. Lorenz nel 1905. Nel grafico viene mostrato la percentuale...
Università e Master

Come passare brillantemente un esame di economia

Quello accademico un percorso di studi abbastanza insidioso. Bisogna preparare una materia in poco tempo e presentarsi all'esame con più nozioni possibili. Talvolta tutto ciò è tutt'altro che semplice, poiché vi sono alcune materie più difficoltose...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.