Appunti di diritto privato: la famiglia

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il diritto pubblico si occupa di questioni che interessano la società nel suo complesso, oltretutto si suddivide in più rami: il diritto amministrativo, in cui governano le agenzie governative, come il Dipartimento della Pubblica Istruzione. Le leggi costituzionali sono leggi che tutelano i diritti dei cittadini, come è scritto nella Costituzione. Le leggi penali sono leggi che si riferiscono al crimine, le leggi municipali sono ordinanze, regolamenti e statuti che governano una città o un paese. Le leggi internazionali sono leggi che sovrintendono i rapporti tra le nazioni. In questa guida saranno iilustrati vari appunti di diritto privato, riguardanti la famiglia.

24

Oggetto di attenzione

Sin dai tempi più remoti la famiglia ha sempre rivestito un ruolo fondamentale nella vita degli individui andando a costituire il nucleo centrale della società stessa. In effetti essa è il primo contesto nel quale emerge l'inclinazione naturale dell'essere umano a relazionarsi e a vivere con gli altri. Quindi nell'ambito familiare ciò che è veramente importante è il legame che si viene a creare fra i diversi componenti del gruppo e che acquisisce valore in ambito giuridico.
Proprio per la sua primaria importanza, la famiglia è stata sempre oggetto di attenzione da parte dei sistemi giuridici di tutto il mondo; a partire appunto dal primo codice del 1865.

34

Codice civile

Nel 1942 quindi, viene emanato il nuovo codice civile che introduce importanti novità in ambito familiare seppur rimane inalterata la sostanza di tale istituto che continua ad essere di ispirazione napoleonica, mantenendo la supremazia del capofamiglia, la disparità fra i coniugi e la disuguaglianza fra i figli legittimi (nati dal matrimonio) e i figli naturali (nati fuori da esso).
La vera svolta si ha soltanto con l'entrata in vigore della Costituzione nel 1948 che va a modificare quelli che erano fino ad allora "i normali rapporti di famiglia".

Continua la lettura
44

Contingenze storiche

In definitiva la famiglia subisce le contingenze storiche del momento ed è esposta a continui mutamenti storici e culturali. Non a caso oggi giorno si parla sempre più spesso di famiglie di fatto, ovvero nate dall'unione di 2 persone che convivono insieme pur non essendo tra loro sposate.
Attualmente, nonostante la giurisprudenza si stia muovendo in tal senso, non esiste ancora una vera e propria tutela giuridica, in quanto il nostro ordinamento riconosce la famiglia esclusivamente basata sul matrimonio da cui derivano rapporti "intra" ed "extra" familiari tra i diversi membri che la compongono.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Il pensiero di Charles Wright Mills

Charles Wright Mills (1916-1962) noto sociologo americano fu famoso per i suoi studi sulla struttura del potere degli Stati Uniti. Studiò con interesse anche l 'organizzazione sociologica del dopoguerra ed in particolare modo le cosidette middle class...
Superiori

Operazioni tra gli insiemi numerici

In matematica, gli insiemi non sono altro che una collezione di oggetti: numeri, lettere o figure. Gli esempi più banali sono, ad esempio, gli alunni di una classe o una raccolta di monete. Le regole che li governano compongono le basi della matematica...
Superiori

Costituzione italiana: i principi fondamentali

Molto importante da conoscere è sicuramente la Costituzione della Repubblica Italiana, ma gran parte degli italiani non si occupa dello studio delle norme costituzionali. Eppure, proprio grazie alla Costituzione la nostra Penisola riuscì finalmente...
Superiori

Come é composta la Costituzione

La Costituzione della Repubblica Italiana è stata redatta dopo la caduta del fascismo e la fine della seconda guerra mondiale. È entrata in vigore il 1° Gennaio 1948 ed è la legge fondamentale dello Stato. È composta da 139 articoli, suddivisi in...
Superiori

Alto tradimento e attentato alla Costituzione: di cosa si tratta

E’ noto a tutti gli italiani che la Costituzione è legge fondativa della Repubblica Italiana. Questo “Corpus legislativo” è nato il 27 dicembre 1947, quando l’allora capo provvisorio dello Stato, Enrico De Nicola, la promulgò. E’ evento...
Superiori

Breve storia sulla Costituzione italiana

La Costituzione della Repubblica Italiana è stata emanata il 22 dicembre 1947 tramite una votazione. Il risultato è stato: 453 voti a favore e 62 contro. Il testo è stato modificato successivamente per ben 15 volte ed è stato promulgato con un'edizione...
Superiori

I principali compiti del Presidente della Repubblica

Il Presidente della Repubblica è il capo dello stato italiano. È un organo costituzione che viene eletto dal Parlamento e da tre rappresentati per ogni regione (fa eccezione la Valle d'Aosta con uno solo delegato). La carica durata sette anni a partire...
Università e Master

Economia: costituzione dell'impresa

Quando si intende avviare un'attività è opportuno entrare in possesso di informazioni nel ramo dell'economia, che possono aiutare il soggetto nelle varie fasi che porteranno poi alla costituzione della sua impresa e che gli serviranno quindi per capire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.