Appunti di diritto privato: il testamento

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Non sono pochi i giovani che decidono di intraprendere la carriera giuridica, le cui strade si ramificano in diversi e specifici settori. Ma ci sono dei campi che ogni buon avvocato deve conoscere per poter professare la materia. Molte persone vogliono predisporre il futuro dei loro beni dopo la loro morte evitando la classica successione. Essi, infatti, mentre sono ancora in vita (a qualunque età), fanno un testamento designando i loro successori. Adesso, in pochi e semplici passaggio andremo a vedere alcuni appunti di diritto privato riguardanti le procedure di testamento. Attraverso pochi e semplici passaggi daremo utili suggerimenti che vi aiuteranno a far luce su questo argomento.

24

Le forme testamentarie

Il testamento è un atto giuridico ufficiale con il quale si stabilisce a chi e con quale modalità verranno disposti propri beni dopo la morte. Si differenzia dalla successione perché essa distribuisce in uguale misura i beni del defunto a tutti i componenti del nucleo familiare. Esistono tre forme di testamento accettate dalla legge, purché seguono delle regole rigide.

34

La forma Olografica

La prima forma è quella "Olografica" che riguarda la scrittura privata (senza nessun notaio o altri funzionari), e deve essere scritto tutto a mano del testatore (con la stessa caligrafia). Per essere valido a tutti gli effetti, deve essere sottoscritto dal testatore, datato e deve riportare chiaramente il nome o i nomi degli eredi, inoltre dovra essere appostata l'ora di stesura.
Il testamento, in qualunque forma esso sia, è sempre un atto che può essere revocato o modificato in qualunque momento a descrizione del testatore finché in vita. È comunque importante che le volontà siano espresse in modo chiaro e inconfondibile onde evitare problematiche e l'annullamento dell'atto stesso.

Continua la lettura
44

La forma Pubblica

La seconda forma è quella "Pubblica" cioè redatta su atto pubblico da un notaio secondo la volontà del testatore e alla presenza di due testimoni che dopo aver riletto il tutto appongono la loro firma in fondo, quindi, anche il testatore e il notaio farà lo stesso mettendo inoltre data, luogo e ora. Una copia andrà conservata nell'archivio notarile e potrà essere nullo se viene a mancare una delle caratteristiche sopra elencate.
La forma "Segreta", invece, prevede che può essere redatto da chiunque, su qualunque foglio di carta, a penna o al computer e deve essere consegnato, sigillato dentro una busta, alla presenza di due testimoni, al notaio che farà apporre le firme ad entrambe le parti come ulteriore sigillo e appone data e ora. Questa tipologia è formata a sua volta da una scheda testamentaria (dove vi è il corpo del testamento), e dall’atto di ricevimento dove il notaio dichiara di aver consegnato la scheda e ha dichiarato che vi sono impresse le ultime volontà. Esso può anche essere redatto da chi non sa scrivere, ma non da chi non sa leggere.
Il diritto privato è una materia legislativa piuttosto ampia e complessa che richiede molto tempo e studio per essere appresa al meglio. I consigli di questa guida vi aiuteranno certamente a capire di più questi argomenti. Vi auguro quindi buona fortuna.
Alla prossima.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Appunti di diritto privato: la compravendita

La compravendita (o più semplicemente vendita come la definisce il codice civile), è un contratto reale ad effetti obbligatori e, costituisce la più antica forma di contratto di scambio. Esso è anche a prestazioni corrispettive e dunque a titolo oneroso....
Università e Master

Appunti di diritto privato: fatti e atti giuridici

Il diritto privato è una materia molto vasta che caratterizza moltissimo il nostro ordinamento giuridico. Moltissimo di esso, infatti, è costituito proprio dagli articoli proposti dal codice civile, principale strumento del diritto privato. In questa...
Università e Master

Appunti di diritto privato: i beni

Se sei in procinto di preparare un esame di diritto privato di sicuro non potrai fare a meno di studiare i beni giuridici; dato che questa è una delle domande a cui dovrai rispondere in sede di esame, è necessario che tu sia ben preparato su questo...
Università e Master

Appunti di diritto privato: i contratti aleatori

Il diritto privato è una materia che necessita di molte ore di studio per essere appresa con sicurezza, ma tuttavia senza degli appunti, l'apprendimento può risultare piuttosto lungo e noioso. In riferimento a ciò, ecco dunque una guida con una serie...
Università e Master

Appunti di diritto privato: le assicurazioni

In giurisprudenza, per diritto privato si intende tutta quella parte di diritto che va a regolamentare i rapporti che intercorrono fra i soggetti intesi come persone fisiche e giuridiche. Fanno parte del diritto privato, dunque, anche le normative relative...
Università e Master

Appunti di diritto privato: le obbligazioni

Le obbligazioni costituiscono una parte molto importante del programma di un esame di diritto privato. Per questo motivo, è essenziale conoscerle bene, studiandole anche tramite gli appunti, per potere superare e ottenere un bel voto all'esame. Questi...
Università e Master

Appunti di diritto privato: la nullità e l'annullabilità di un contratto

Per il diritto privato, il contratto è definibile come un accordo tra le parti stipulato al fine di regolamentarne i rapporti giuridici o per costituirne dei nuovi. Il Codice civile stabilisce una serie di requisiti necessari alla stipula del contratto,...
Università e Master

Appunti di diritto privato: il rapporto giuridico

Il rapporto giuridico consiste in una relazione tra due o più persone, siano esse persone fisiche oppure giuridiche, che è tutelato dall'ordinamento giuridico. Il rapporto tra i due coniugi è un esempio di questo tipo. Un altro esempio consiste nel...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.