Appunti di diritto: l'invalidità del contratto

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Un contratto, per essere concluso, deve necessario rispettare tutte le norme previste dall'ordinamento giuridico per non incorrere nell'invalidità. Nella seguente guida, attraverso la stesura di appunti di diritto, verrà analizzata l'invalidità del contratto e le azioni giurisdizionali che si possono attuare in caso di contratto invalido.

25

La nullità

La nullità, regolata dall'articolo 1418 del codice civile, è la forma più grave di invalidità. Il contratto è nullo quando si oppone alle norme obbligatorie previste, salvo che la legge decida diversamente. L'inefficacia dell'accordo può essere dovuta alla mancanza di uno dei requisiti fondamentali, ovvero l'accordo della parti, l'oggetto, la causa e la forma; oppure sia per l'illiceità della causa che per motivi illeciti. Le possibilità di nullità sono dovute, sostanzialmente, alla mancanza di un elemento sostanziale o quanto l'obbligazione sottoscritta è contro le norme tassative, al buon costume o all'ordine pubblico.

35

L'annullabilità

L'annullabilità è prevista in caso di incapacità legale, ossia interdizione, inabilitazione, minore età, incapacità di intendere e di volere ed in presenza di vizi, quali dolo, violenza od errore. Non dimenticare che l'errore per essere accettato deve risultare essenziale, ossia dovrà riferirsi alla natura o all'oggetto del contratto, e riconoscibile dall'altro stipulante, ovvero il contraente avrebbe potuto rimarcarlo. Ti faccio notare che sia un errore ostativo che uno di calcolo, gravanti sulla dichiarazione o sulla trasmissione del patto, possono determinare annullabilità.

Continua la lettura
45

Il dolo

Per quanto riguarda il dolo, ti rammento che esiste il dolo raggiro e quello incidentale. Nel primo caso, vizia il consenso del contratto e quindi determina l'annullabilità, tuttavia se non ha ostacolato il consenso il contratto resta valido. Il dolo accidentale non permette di ottenere l'annullamento del patto, ma esclusivamente il risarcimento dei danni causati.

55

L'azione di annullamento

L'azione di annullamento indica un'azione costitutiva, infatti il giudice non solo si occupa di accertare le cause ma anche di eliminare gli effetti che le hanno prodotte. Il contratto annullabile è sanabile, questo perché ha come scopo quello di salvaguardare le parti. È possibile sanarlo alla scadenza del periodo di prescrizione o in seguito a convalida. In quest'ultimo caso il contraente, che ha diritto all'annullamento, dovrà farne richiesta con un atto. Nel documento dovrà risultare il motivo della cancellazione, la citazione del contratto e la dichiarazione che si vuole convalidarlo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Appunti di diritto: definizione di legittimato

Per definizione, il legittimato può procedere per legge contro un imputato. Tale presupposto sussiste in un qualsiasi processo (civile, penale, tributario) con un capo di imputazione attivo o passivo. Il primo caso, si definisce legittimazione sostanziale...
Elementari e Medie

Come Ottenere L'insegnante Di Sostegno

In ambito scolastico, un bambino disabile, ha il bisogno di avere una figura di riferimento che possa andare verso le sue necessità specifiche, e che lo possa costantemente accompagnare, nel suo percorso di apprendimento, con delle personalizzate metodologie....
Superiori

Come iscriversi alle graduatorie d'istituto

Le graduatorie d’istituto si articolano in tre fasce. Le domande vengono inoltrate per selezionare docenti ed educatori. Sanciscono le supplenze per ricoprire importanti mansioni. Gli insegnanti e le figure educative transitoriamente occuperanno posizioni...
Maturità

Storia: Giolitti e la nuova Italia

Giovanni Giolitti è uno degli uomini politi italiani che, forse, più di ogni altro ha contribuito a cambiare il volto dell'Italia. Più volte eletto come Presidente del Consiglio dei Ministri, la sua esperienza politica alla guida del paese o in posti...
Università e Master

Diritto: la trascrizione

Se siamo degli appassionati del Diritto, una particolarissima disciplina che studia tutte le norme che esercita lo Stato, ma non abbiamo mai avuto la possibilità di studiarla, potremo provare a ricercare su internet delle guide che ci forniscano tutte...
Università e Master

Appunti di procedura civile: opposizione di terzo

Se siamo degli studenti, ci sarà capitato di dover studiare una materia particolarmente complicata ma di non riuscire a comprendere tutti gli argomenti trattati. In questi casi potremo provare a cercare su internet una guida che ci illustri in maniera...
Università e Master

Diritto delle donazioni

Le donazioni, sono contratti con i quali, per spirito di liberalità, una qualsiasi parte, arricchisce un'altra parte, disponendo di un suo diritto a favore di quest'ultima o assumendo verso di essa un'obbligazione. La donazione, non è un atto unilaterale,...
Università e Master

Come preparare l'esame di Diritto Dell'Ambiente

L'esame si diritto dell'ambiente è un insegnamento che solitamente lo studente decide volontariamente di inserire nel proprio piano di studi. La materia ambientale è molto attuale e lo studio della stessa offre le conoscenze necessarie per affrontare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.