Appunti di diritto della comunicazione

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Ecco parte di alcuni appunti di diritto della comunicazione. La vera e propria libertà di stampa si ebbe nel periodo statuario. Nacque infatti durante lo stato liberale. Alla fine del 1700, si crearono due correnti di pensiero molto forti, circa la libertà di esprimersi: la prima, è legata al giusnaturalismo americano, il quale stabilisce che la libertà è un diritto naturale che va sopra ad ogni tipo di legge e preesiste alla sua costituzionalizzazione. Tutte le limitazioni che vengono impartite, possono venir scelte solo dal giudice quando il diritto è in netto conflitto con altri diritti.
La seconda, invece, è legata al giuspositivismo della Drancia. Con quest'ultimo infatti, si danno libertà solo stabilite dal diritto positivo. L'equilibrio che si instaura tra la ragione di libertà e quella di autorità, è emanato dalla costituzione e dalle leggi del parlamento. Ma quest'equilibrio si basa su: divieto di intervento preventivo, sull'affermazione costituzionale della libertà di parola e sulla riserva di legge nel definire ''abuso'' e riserva di giurisdizione dove solo il giudice può impartire eventualmente un intervento repressivo.

24

L'editto è il primo a poter stabilire una vera e propria differenza tra la stampa comune e quella periodica (vedendo quest'ultima sottoposta a più norme). Per la prima, infatti, si doveva lasciare una copia della stampa, all'autorità giudiziaria e anche all'università con tutti i dati sia dell'editore che dello stampatore.
Per la stampa periodica, invece, occorre comunicare alla Segreteria di Stato quando sono iniziate le pubblicazioni, il nome della tipografia autorizzata, dati di chi ha stampato. Ovvio che da qui nasce l'obbligo di individuare un Gerente, ossia colui che è responsabile di rispondere di articoli anonimi pubblicati.

34

Il termine Abuso è importante perché sposta dalla materia codicistica, la configurazione delle supposizioni di reato per farla diventare una disciplina speciale. Le ipotesi di reato vedono: lesioni di interesse pubblico che a sua volta comprende: dichiarazioni contro il sistema monarchico-costituzionale, l'offesa del diritto di proprietà, l'apologia di reato e attacchi alla famiglia o al re.

Continua la lettura
44

Le lesioni di interesse privato, invece, vedono reati come: l'ingiuria, la diffamazione, lesioni dell'onore altrui o fatti passibili di incriminazione. Diversamente dalle offese verbali le pene per i reati per mezzo della stamp, sono inferiori. Il primo giudizio e sanzioni, spettano al giudice affiancato dalla giuria popolare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Appunti di Diritto della navigazione

Il diritto della navigazione è la disciplina giuridica che presiede legalmente al governo dell'esercizio della navigazione, che può essere per mare o per aria, consentendo quindi la distinzione tra navigazione marittima e navigazione aerea. La primaria...
Università e Master

Diritto amministrativo: alcuni appunti

Il “diritto amministrativo” è una branca del diritto pubblico con il compito di regolare le attività della pubblica amministrazione (P. A.) e il suo rapporto con i cittadini. In poche parole, il diritto amministrativo si occupa di regolare le modalità...
Università e Master

Appunti di psicologia della comunicazione

La psicologia è una disciplina piuttosto complessa e allo stesso tempo interessante che studia i comportamenti e la psiche umana. Studiarla richiede tempo e dedizione e anche molta pratica. Della psicologia esistono molte branche, ognuna con una specializzazione,...
Università e Master

Appunti di diritto privato: fatti e atti giuridici

Il diritto privato è una materia molto vasta che caratterizza moltissimo il nostro ordinamento giuridico. Moltissimo di esso, infatti, è costituito proprio dagli articoli proposti dal codice civile, principale strumento del diritto privato. In questa...
Università e Master

Appunti di diritto dell'Unione Europea

Gli appunti di diritto dell’Unione Europea è l’insieme delle leggi giuridiche che regolano i rapporti tra i cittadini e tra gli stati dell’unione europea e i rapporti interni all'unione europea e alle sue istituzioni. La storia del diritto europeo...
Università e Master

Appunti di diritto pubblico

Per affrontare qualsiasi esame di giurisprudenza, non si può mancare un approfondito studio dei due temi principali della materia: il diritto pubblico ed il diritto privato.Con una buona conoscenza di queste due materie, risulterà notevolmente più...
Università e Master

Appunti di diritto privato

All'interno della guida che andremo a sviluppare nei passi che seguiranno, la tematica che svilupperemo sarà il diritto. Più precisamente, ci dedicheremo al diritto privato, andando a valutare una serie di appunti su questa materia giuridica. Cominciamo...
Università e Master

Appunti di diritto privato: la compravendita

La compravendita (o più semplicemente vendita come la definisce il codice civile), è un contratto reale ad effetti obbligatori e, costituisce la più antica forma di contratto di scambio. Esso è anche a prestazioni corrispettive e dunque a titolo oneroso....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.