Appunti di coreano

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Studiare le lingue è il modo migliore per approcciarsi alle diverse culture che popolano la terra. Infatti lo studio delle lingue prevede anche lo studio delle origini e della storia di quella determinata popolazione, per capirne eventuali sviluppi. Una delle lingue più interessanti da studiare è il coreano, una lingua asiatica piuttosto particolare. La lingua coreana appartiene alle lingue altaiche, di cui fa parte il mongolo. In seguito alla vasta influenza culturale della Cina, nel passare dei secoli sono entrate a far parte del Coreano anche numerosissime parole cinesi, un po' come accadde, anche se in misura minore, da noi con la lingua greca. Negli ultimi tempi, poi, visti gli stretti legami con l'Occidente, nella Corea del Sud si è verificata una notevole importazione di vocaboli inglesi, mentre nella Corea del Nord, sono penetrate diverse parole di origine russa. Vediamo dunque di inserire nei prossimi passi, alcuni appunti riguardati questa lingua. Vediamo quindi come studiarla per bene.

25

La scrittura coreana

Ora anche in Corea la scrittura avviene quasi sempre da sinistra verso destra, come noi, ma nei tempi passati si usava scrivere più comune la scrittura dall'alto verso il basso, formando colonne il cui ordina andava da destra a sinistra. I libri coreani di un tempo destano notevole curiosità, infatti iniziano dalla pagina che per noi è l'ultima. Per fare un esempio, nel testo (che risale al quindicesimo secolo) di cui vedete una foto a lato, la prima pagina è quella che vedete sulla destra.

35

L'alfabeto coreano

L'alfabeto coreano risale al quindicesimo secolo e venne inventato dal re Sejong. Viene considerato uno dei più bei metodi di scrittura di tutto il pianeta, non solo per quanto riguarda l'estetica, ma per la semplicità e l'adeguata rappresentazione della pronuncia di cui è composto. L'alfabeto dei coreani, è composto da consonanti e vocali, un po' come il nostro, ma i simboli sono ovviamente differenti, come sono differenti anche determinati modi di pronunciare le parole, che in alcuni casi possono essere lievemente aspirate e in altri fortemente aspirate. Dal momento che le sillabe cinesi vengono riportate in un quadrato (oppure in un rettangolo), questo viene fatto anche per i caratter i coreani: ne risulta una scrittura omogenea anche quando vi vengono inseriti anche caratteri cinesi.

Continua la lettura
45

I simboli dell'alfabeto

Nel momento in cui sono stati inventati, i simboli dell'alfabeto coreano erano volutamente molto semplici e quindi di veloce comprensione. Praticamente, nella scrittura che veniva eseguita utilizzando il pennello con il pennello (un tempo si usava fare così e questo vale ancora oggi nelle opere calligrafiche) le lettere acquistavano un aspetto gradevolmente aggraziato, ma questa caratteristica è comunque mantenuta anche in tempi odierni, con l'ormai pratico utilizzo della penna biro. Studiare il coreano, così come qualsiasi altra lingua asiatica non è proprio semplice, ma con la pratica e l'esercizio costante si potrà raggiungere un buon livello di comprensione. Non mi resta che augurare buono studio.
Alla prossima.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lingue

La forma interrogativa in coreano

Imparare le lingue è utile ed interessante perché tramite esse si conoscono numerose tradizioni del paese. La lingua coreana è una di quelle lingue particolari, leggermente complicata data la diversità, ma con un po' di impegno e costanza possiamo...
Lingue

Appunti di inglese giuridico

All'interno della presente guida, andremo a occuparci della lingua inglese. Per entrare più nello specifico, ci occuperemo di inglese giuridico. Come avrete compreso attraverso il titolo della guida stessa, ora andremo a darvi alcuni appunti relativi...
Lingue

Appunti di francese commerciale

Quando si parla di francese commerciale si intende un insieme di nomenclature, fraseologie, nozioni generali che riguardano il commercio, i documenti relativi agli scambi, i metodi di pagamento, i mezzi di trasporto, le regole doganali e quant'altro....
Lingue

Appunti di grammatica spagnola

In questa semplice guida vi vogliamo spiegare per bene, alcuni "passi di base" della grammatica spagnola ed in particolar modo vogliamo mettervi a disposizione dei veri e propri appunti, che potranno di certo servirvi in qualsiasi momento della vostra...
Lingue

Appunti di linguistica inglese

Mettiamo qua sotto a disposizione del lettore, un insieme di appunti di linguistica inglese. Il testo seguente è da intendersi con un aiuto allo studio della materie, che potrà essere utile sia a studenti alle prime armi, sia a chi frequenti percorsi...
Lingue

Appunti di linguistica tedesca

Ecco una guida su come prendere appunti di linguistica tedesca. La linguistica ha diversi compiti: specifica la natura del linguaggio, scopre le potenzialità e i limiti che conferisce all’uomo, identifica le regole che vengono applicate nel linguaggio,...
Lingue

Appunti di linguistica francese

Sicuramente oggi, rispetto al passato, la lingua francese è meno popolare. In alcune epoche trascorse la sua conoscenza si richiedeva in tutti gli ambiti. E infatti la lingua francese regala sempre quel tocco di fascino in più. Ma questa lingua neolatina,...
Lingue

Appunti di lingua svedese

Lo svedese è un idioma di origine germanica ed ha caratteristiche simili al danese e al norvegese. Si tratta di un linguaggio abbastanza diffuso nella penisola scandinava. Oltre a risultare la lingua ufficiale della Svezia e delle isole Aland, lo svedese...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.