Appunti di Biomeccanica del movimento

Tramite: O2O 20/09/2018
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

La biomeccanica è una branca della fisica e si occupa dello studio del movimento; in modo più dello studio del movimento animale e di quello umano, come suggerisce il nome composto dalle parole bio e meccanica. Questa scienza si suddivide in varie branchie: la cinematica, lineare ed angolare, la statica e la dinamica. La base fondamentale della biomeccanica è la meccanica teorica, la quale studia gli aspetti generali del movimento e delle interazioni tra i corpi materiali. Sono 3 i contributi che questa disciplina può offrire: in primo luogo lo studio dei sistemi biologi, il progetto di elementi di sostituzione, organi artificiali e protesi, sviluppo di strumenti e apparecchiature per impieghi di tipo medico o sportivo. In questi appunti cercheremo appunto di spiegare cosa sia la Biomeccanica del movimento.

27

Occorrente

  • Conoscenze di meccanica e cinetica
37

In cosa consiste la biomeccanica

Come abbiamo già anticipato la biomeccanica si occupa di studiare il movimento di un essere animale o vegetale. Quando si parla di movimento si fa riferimento ad una variazione, nel tempo, della posizione di un corpo materiale nello spazio, rispetto ad un riferimento. Quando i corpi interagiscono tra di loro determinano un mutamento dei movimenti o anche delle forme dei corpi stessi. Questo mutamente viene misurato attraverso la forza. La biomeccanica dunque studia gli aspetti generali del movimento e le interazioni meccaniche che si producono tra i corpi. Esistono in questo ambito diverse sperimentazioni, in vivo e in vitro. In vivo significa eseguire osservazioni in condizioni controllate, con misurazione dei parametri su sistemi vitali e completo. In questo modo viene rilevata l'evoluzione di uno stato fisico e l'influenza del sistema nervoso sul controllo motorio e posturale. In vitro, invece, il sistema biologico viene sottoposto a modificazioni e questo permette di analizzare gli aspetti strutturali.

47

Il movimento dell'uomo

Il movimento dell'essere umano non è affatto semplice. Seppure, apparentemente, può sembrare qualcosa di spontaneo, in realtà, si tratta di un'attività molto complicata. Le ossa del nostro corpo sono collegate attraverso le articolazioni, sulle quali, poi, agiscono i muscoli grazie ai tendini. Ciò che permette di muovere le articolazioni sono le contrazioni muscolari, che, come delle leve, riescono a farci spostare. Come abbiamo detto il moto dell'uomo è molto complesso, e per questo vi è sempre un controllo da parte dell'organismo. I nostri muscoli inviano continui segnali al cervello, attraverso la spinocerebellare.

Continua la lettura
57

La motricità

Quando si parla di motricità si fa riferimento ad una particolare caratteristica del movimento umano. Nel sistema del corpo umano, infatti, qualsiasi attività può essere migliorata oppure anche dimenticata. Quando impariamo un movimento, come può essere camminare, lanciare una palla, colpire una pallina da tennis, il nostro cervello lo memorizza e lo immagazzina. Grazie a questa "memoria" è possibile migliorare ogni movimento che compiamo analizzando lo schema motorio. La biomeccanica, infatti, cerca di capire proprio questo ed è infatti molto applicata anche nello sport, oltre che a livello medico.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ripetere le nozioni di fisica sulla cinetica e sulla meccanica
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Come prendere bene gli appunti all'Università

Seguire le lezioni universitarie è utile per poter studiare meglio la materia oggetto d'esame. E ciò vale indipendentemente dal fatto che ci sia o meno l'obbligo di frequenza. Non è però sempre facile. Tutto sta però nell'essere bravi a prendere...
Università e Master

Come prendere appunti rapidamente

Oggi, in questa guida vedremo come prendere appunti rapidamente scoprendo tutti quei trucchetti e soluzioni che possiamo adottare quando tendiamo a sentire una lezione e il professore o la professoressa parla talmente veloce che non riusciamo a stargli...
Università e Master

Appunti di zoologia

La zoologia è una scienza affascinante e coinvolgente. Questa disciplina studia gli animali e la loro evoluzione. La comprensione della nascita della vita ed il suo evolversi è il metodo più adeguato per la scoperta delle sue origini. La guida di oggi...
Università e Master

Appunti di filosofia teoretica

La filosofia teoretica è una disciplina che si impegna a trovare il senso della conoscenza. Ha origini antiche: furono, infatti, i greci a dare avvio a questo percorso, ritenendo che il sapere non è qualcosa di parziale o settoriale, ma è universale....
Università e Master

Appunti di chimica analitica

In genere richiede delle operazioni preliminari, in maniera tale da filtrare tutti gli elementi che non servono per l'analisi analitica che si deve effettuare. Lo scopo di questi appunti di chimica è quello di illustrare le basi di chimica analitica....
Università e Master

Appunti di anatomia: gli arti superiori

Lo scheletro appendicolare comprende le ossa degli arti superiori e inferiori e dei cingoli che li collegano al tronco. In particolare, ogni arto superiore si articola con il tronco attraverso il cingolo toracico o scapolare. Lo costituiscono la clavicola...
Università e Master

Appunti di biochimica: la glicolisi

La glicolisi è un processo metabolico catabolico, mirato quindi alla produzione energia. Essa si concretizza tramite la divisione di una molecola di glucosio in due di acido piruvico, estremamente meno complesse di quella iniziale. Di conseguenza, si...
Università e Master

Appunti di diritto privato: la compravendita

La compravendita (o più semplicemente vendita come la definisce il codice civile), è un contratto reale ad effetti obbligatori e, costituisce la più antica forma di contratto di scambio. Esso è anche a prestazioni corrispettive e dunque a titolo oneroso....