Appunti di biologia

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La biologia è la scienza che ha come oggetto di osservazione, di studio e di ricerca gli esseri viventi.
La stessa etimologia della parola biologia, che deriva dal greco bìos (vita) e logos (studio), ci serve a circoscrivere chiaramente il significato di questa disciplina.
Per secoli questa scienza è stata considerata come una branca della medicina, quindi priva di una propria specifica identità. È stato a partire dall'ottocento, grazie alla teoria evolutiva di Charles Darwin, alle leggi sull'ereditarietà dei caratteri di Gregor Mendel, agli studi condotti sulla cellula da Theodor Schwann e Matthias Schleiden, che la biologia ha iniziato a circoscrivere con maggior definizione il proprio ambito di studi, divenendo legittimamente una disciplina autonoma.
Gli appunti che seguono si pongono l’obiettivo di illustrare in modo generale l’ambito degli studi e i concetti fondamentali della biologia.

24

Gli ambiti della biologia

Gli ambiti relativi alle scienze della vita sono molteplici, interessando organismi viventi più o meno complessi ed evoluti e diverse specie biologiche, tra questi: la botanica che studia gli organismi vegetali; la zoologia che studia gli organismi animali; l’anatomia che studia la struttura degli esseri viventi; l’etologia che studia il comportamento degli animali; la genetica che studia i meccanismi di trasmissione dei caratteri ereditari; l’ecologia che studia i rapporti che gli organismi hanno tra loro e con l’ambiente in cui vivono; la fisiologia che studia le funzioni degli organi e dei tessuti viventi; la microbiologia che studia la struttura dei microrganismi (come i virus); la citologia che studia le cellule; la batteriologia che studia i batteri; la biologia molecolare che studia la struttura del DNA e RNA.
Oggi grazie a strumenti sempre più moderni e tecnologicamente avanzati si può studiare con elevatissima precisione tutto ciò presente nell'ambiente, tutto ciò che è vita.

34

Definizione di cellula

In biologia le forme di vita sono state divise in due grandi settori:
1. Regno animale
2. Regno vegetale
Questi regni sono formati da piante e animali, costituiti da strutture unicellulari (formati cioè da una sola cellula) o pluricellulari (formati da più cellule).
La cellula è la più piccola porzione di un essere vivente, ed è considerata una “unità morfofunzionale” in quanto è autosufficiente, può assumere sostanze nutrienti e trasformarle in energia e può riprodursi.
La cellula viene studiata dettagliatamente da una branca della biologia, ovvero dalla citologia o più semplicemente biologia cellulare.

Continua la lettura
44

Definizione del concetto di"evoluzione"

Concetto chiave della biologia è quello di evoluzione, che afferma che ogni forma di vita attualmente esistente abbia origine dallo stesso “antenato”, ossia un insieme di geni ancestrali dal quale hanno avuto derivazione tutte le specie viventi, dalle più semplici alle più complesse.
Il primo studioso a formulare una teoria complessa dell’evoluzione è stato Charles Darwin nel libro che rappresenta una delle basi fondamentali della biologia moderna: “L’origine della specie” pubblicato nel 1859.
Nel testo Darwin ha teorizzato l’esistenza di una “selezione naturale” grazie alla quale, tra i vari membri di una specie, tra loro in competizione, riescono a sopravvivere soltanto quelli che hanno caratteristiche genetiche più forti e vincenti. Tali caratteristiche genetiche vengono quindi trasmesse alle generazioni successive, garantendo maggiori capacità di adattamento all’ambiente circostante e quindi un positivo processo di evoluzione della specie in questione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Scienze: differenze tra cellula procariote ed eucariote

Le cellule sono quelle piccole componenti che vanno a conformare la struttura di molti organismi viventi. Grazie alla citologia, una branca della biologia che studia la cellula ed il suo processo biologico, è possibile classificare diverse tipologie...
Superiori

Come Organizzare Un Ripasso Di Biologia Durante Il Periodo Estivo

Molto spesso quando studiamo possiamo incorrere in piccoli ostacoli che possono in un certo qual modo ostacolare l'apprendimento complessivo di una determinata materia. Occorre dunque adottare le giuste metodiche per ottimizzare al meglio lo studio. Esistono...
Università e Master

Botanica: università

Come ci ripetono fin dalle scuole elementari, anche le piante sono esseri viventi perché sono fatte come noi. Da un verso questa affermazione risulta essere esatta, poiché i vegetali sono in tutto e per tutto esseri viventi che crescono nel tempo e...
Superiori

Appunti di biologia: gli organismi unicellulari

Un organismo si definisce unicellulare se possiede soltanto una cellula, multicellulare se è formato da più cellule. I gruppi principali unicellulari sono: gli archeobatteri, i protozoi, i batteri, le alghe unicellulari ed i funghi unicellulari. La...
Superiori

Biologia: classificazione dei batteri

Entriamo nel mondo della biologia: quale è la classificazione dei batteri?. I batteri appartengono al regno dei Bacteria. Chiamati anche eubatteri, comprendono moltissimi micro organismi cellulari, i procarioti. Sono grandi appena qualche micrometro,...
Superiori

Biologia: geni e alleli

La biologia è la scienza che per definizione si occupa degli argomenti riguardanti la vita. Una delle caratteristiche che contraddistinguono da millenni lo sviluppo della specie e che da sempre ha attratto l'uomo e interessato la scienza, riguarda la...
Università e Master

Biologia: la compensazione del dosaggio genico

Nel settore della biologia, il fenomeno della compensazione del dosaggio genico è anche rinomato sotto la denominazione di "inattivazione del cromosoma X". Precisamente, si tratta di un meccanismo che viene messo in funzione dalle nostre cellule del...
Università e Master

Appunti di biologia: approfondimento sulle cellule staminali

Nella disciplina della biologia, le cellule staminali sono definite come quelle cellule non ancora completamente mature, capaci di trasformarsi in unità biologiche diverse. In definitiva, esse possono riprodurre svariate tipologie di cellule, mediante...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.