Appunti di architettura: l'abaco dei materiali

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

In questa guida verranno dati alcuni interessanti dettagli su appunti di architettura: l'abaco dei materiali. Per definizione, l'architettura consiste in quella attività svolta dall'uomo che, tramite diverse fasi e operazioni successive, interviene direttamente sull'ambiente in modo tale da modificarlo, cercando di adattarlo in un determinato contesto e migliorandolo nei particolari.
Se volete avere informazioni circa questo particolare argomento, prendete carta e penna e segnatevi tutto quello che vi può interessare.

25

L'abaco dei materiali è una sorta di leggenda dove vengono indicati tutti i tipi di materiali adottati per la costruzione di un progetto. Questi, mutano in funzione al prodotto e alle tecniche introdotte per realizzarlo. Si diversificano di volta in volta per esigenza, propria dell'architettura, di trasformare tendenze e desideri, operazioni e serie di oggetti in una vera e propria struttura organica, con finalità estetiche. Tale insieme non è semplice combinazione di elementi ma si configura come una stretta dipendenza di ciascun elemento dagli altri. Per questo motivo, non può essere sempre invariato ma, al contrario, diventa mutevole a seconda del progetto che l'architetto intende costruire.

35

Produzione di un ambiente più propizio all'esistenza e all'intenzionalità estetica sono quindi i caratteri fondamentali dell'architettura che, connaturata al formarsi della civiltà, manifesta un fatto inscindibile dalla vita civile e dalla società in cui si espone. Per questo motivo, l'abaco dei materiali dovrà tenere conto (all'interno di un progetto dal respiro più ampio), anche di altri fattori che oltre ad appartenere alla parte meramente tecnica del materiale, riguardano il loro significato all'interno della collettività.

Continua la lettura
45

In architettura può sembrare semplice individuare l'abaco dei materiali, dopotutto si tratta di una legenda dove vengono indicati in un progetto quali tipologie di elementi si intendono utilizzare. In realtà, una volta individuate le composizioni giuste, occorre riportarle in maniera scrupolosa all'interno della propria tavola. Servirà il codice più adeguato alla tipologia, dovranno essere fatti dei disegni sulla pianta e possibilmente in scala, ma questo è un aspetto che può essere anche personalizzato in base ai propri gusti volendo. Grazie a questo articolo avrete ottenuto utili informazioni circa questo interessante argomento.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Effettuare la creazione con un programma
  • Scegliere accuratamente i materiali

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come fare le sottrazioni con l'abaco

L'abaco è è molto diffuso nelle scuole elementari dove viene usato per raggruppare, contare, numerare, comporre, scomporre ed in seguito per eseguire calcoli quali: sottrazioni e addizioni, ma anche moltiplicazioni e divisioni, viste rispettivamente...
Elementari e Medie

Come fare le moltiplicazioni con un abaco

La matematica è una materia importantissima ed occorre che venga studiata bene sin dai primi anni di scuola. Infatti, imparare a familiarizzare con i numeri comporta un bel vantaggio per il futuro, quando si dovrà affrontare lo studio di aritmetica...
Elementari e Medie

Come fare le addizioni con l'abaco

L'abaco è uno dei primi strumenti che avvicina il bambino al mondo della matematica, utilizzato nelle scuole primarie, per imparare divertendosi. Può assumere svariate forme (orizzontale o verticale) e materiali (di legno, di plastica, ma anche più...
Elementari e Medie

Come spiegare il centinaio

In seconda elementare la matematica diventa più complessa. Oltre alle unità ed alle decine, si aggiunge anche il centinaio. Spiegare il concetto è relativamente facile. Tuttavia, alcuni strumenti come l'abaco, la linea dei numeri ed i blocchi multibase...
Elementari e Medie

Come spiegare le addizioni in colonna

La matematica sarà il tema centrale della guida che seguirà. Una matematica elementare, in quanto proveremo a spiegare ai bambini come fare le addizioni in colonna. La procedura, come sappiamo, è davvero molto semplice, ma va compresa immediatamente,...
Elementari e Medie

Le principali risorse didattiche nella scuola primaria

La scuola primaria è uno dei primi luoghi di apprendimento; pertanto, gli insegnamenti, le esercitazioni e le socializzazioni che nascono e si sviluppano in questo ambiente sono di importanza vitale per la formazione di ciascun individuo. Gli insegnanti,...
Elementari e Medie

Come insegnare la decina

Alle scuole elementari le prime lezioni di matematica, riguardano oltre allo studio delle basi principali per imparare a contare, anche l'apprendimento nel suddividere i numeri in unità, decina, centinaia e migliaia. La decina è composta da due cifre...
Elementari e Medie

Come Sapere Se Un Numero è Divisibile Per Due

A partire dalle scuole dell'infanzia fino ad arrivare all'università e alla vita quotidiana (compreso il lavoro, le piccole mansioni domestiche, fare la spesa e comprare ciò che ci piace) ci hanno abituato a imparare mnemonicamente quali sono i criteri...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.