Appunti d'inglese commerciale

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
14

Introduzione

Oggi giorno la lingua inglese è parlata nella maggior parte del mondo, ed è indispensabile quindi per comunicare in particolari e specifici ambiti come ad esempio quello di lavoro o di svago. In riferimento a ciò, ecco una guida in cui troverai alcuni utili appunti di lingua inglese del settore commerciale.

24

Apprendere le componenti della lettera

Quando si parla d'inglese commerciale la prima cosa da apprendere sono le componenti della lettera. La prima cosa da scrivere è la ragione sociale, ovvero il nome e l'indirizzo dell'azienda, i suoi recapiti telefonici e telematici, il tipo di attività in cui è impegnata e in molti casi, i nomi dei direttori. Sotto dovrai mettere nella parte destra le referenze che consistono nelle iniziali della persona che firma, mentre le referenze dell'azienda destinataria vengono messe di solito nella risposta. Nella parte destra devi inserire la data che è formata da giorno, mese e anno e sempre a sinistra e sotto le referenze, metterai prima il destinatario, dove indicherai semplicemente il nome evitando i titoli, seguito dal saluto ed infine l'argomento.

34

Inserire l'introduzione

Finita l'intestazione nella parte centrale inserirai prima la frase di introduzione, che cambia a seconda del tipo di lettera che vuoi scrivere, seguito dal vero e proprio corpo della lettera. Una volta completata questa parte potrai accingerti alla conclusione con le frasi di chiusura (the closing sentences) ed il saluto dove potrai utilizzare due stili "Yours faithfully" oppure "Yours sincerely", in funzione se è una donna oppure un uomo, quindi la firma (the signature) e gli allegati (enclosures) che dovranno essere apposti sul margine sinistro. Vediamo ora il contratto di vendita (the contract of sale) ed i suoi principali requisiti. I documenti concernenti le vendite sono la fattura su piazza (the bill of parcel), che è una fattura data dal venditore al compratore contenente la descrizione delle merci e il loro prezzo, mentre la fattura (the invoice) è il documento che fornisce al compratore tutti i dettagli relativi alle merci che ha comprato, inclusi gli oneri del trasporto.

Continua la lettura
44

Aggiungere gli strumenti di credito

Passiamo ora ad aggiungere gli strumenti di credito (instruments of credit). Questi sono i vaglia postali (postal orders) emessi da un banchiere su un altro conto che chiedono il pagamento di una somma di denaro, gli assegni (the cheques), le tratte o cambiali (the bills of exchange), i pagherò cambiario (the promissory notes) e la lettera di credito (the letter of credit) questa è uno dei più sicuri metodi di pagamento del commercio internazionale. Viene emessa dalla banca del compratore per aprire un credito a favore del venditore e se la banca accetta essa invierà una lettera di credito alla sua filiale o alla banca proposta dal venditore nel paese del venditore stesso, comunicando che il denaro è disponibile. Quando il venditore presenta la cambiale essa verrà pagata.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Appunti di sociologia della globalizzazione

Negli appunti di sociologia riguardanti la globalizzazione, si deduce che si tratta di un fenomeno in continua crescita che, riguarda il progressivo aumento degli scambi e delle relazioni a livello mondiale. Non è possibile definirne l'origine con precisione,...
Superiori

Come compilare una fattura a più aliquote

La fattura è un documento che indica la merce o la prestazione fornita, l'ammontare dell'importo e le condizioni di pagamento. Possiamo farla immediata, se emettiamo la fattura entro 24 ore, oppure differita, se la emettiamo in seguito. Di fatto la fattura...
Superiori

Come registrare una fattura in partita doppia

Il metodo della Partita Doppia è utilizzato nella contabilità delle aziende di tutto il mondo per tenere traccia di ogni variazione finanziaria ed economica utile a calcolare il reddito di un determinato periodo amministrativo. Ogni operazione da luogo...
Lingue

Come scrivere una lettera formale in inglese

Oggi la lingua inglese ha assunto un'importanza fondamentale. È necessario esprimersi correttamente sia in forma orale che in forma scritta. È molto probabile che vi possa essere richiesto di scrivere una lettera in inglese. Ce ne sono di due tipi:...
Lingue

Inglese: aggettivi e pronomi possessivi

Tra le lingue del mondo, quella inglese è forse la più studiata dai parlanti non anglofoni: si insegna dalle scuole primarie alle università di molti Paesi. Il suo apprendimento è semplificato dal fatto che, rispetto ad altre lingue, presenta una...
Lingue

Come fare un Curriculum Vitae in inglese

Il Curriculum Vitae rappresenta un elemento indispensabile per chi è alla ricerca di un lavoro. In definitiva, in esso devono essere riportati gli studi effettuati, le esperienze lavorative, le competenze specialistiche ed i dati anagrafici del candidato....
Università e Master

Il Design Industriale

L'Industrial Design, meglio conosciuto dalle nostre parte come Design Industriale, grazie alla tecnologia che contraddisitngue la società in cui viviamo, sta diventando una disciplina sempre più affascinante e al tempo stesso, complessa. In molti non...
Superiori

Appunti di diritto privato: i contratti bancari

I contratti bancari rappresentato degli accordi utilizzati dalle banche allo scopo di procurarsi del denaro effettuando operazioni passive, impiegarlo in operazioni attive o dare servizi accessori ai clienti. Sono disciplinati dal Codice Civile, articolo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.