Analisi logica: il complemento di qualità

Tramite: O2O 15/07/2017
Difficoltà: media
15

Introduzione

La grammatica è una delle materie più importanti in assoluto, in quanto fornisce allo studente tutte le nozioni necessarie per riuscire a parlare, leggere e scrivere perfettamente in madrelingua. Tra gli argomenti di maggiore rilievo della nostra grammatica ci sono sicuramente i complementi, che in analisi logica se ne contano ben 31: complemento oggetto, di specificazione, di denominazione, partitivo, di termine, di vantaggio/svantaggio, d'agente, di causa efficiente, di prezzo, di abbondanza e privazione, di stato a luogo, di moto a/da/per luogo, di tempo, di causa, di fine, di mezzo, di modo, di compagnia, di modo, di qualità, di materia, di argomento, di limitazione, complemento predicativo del soggetto/oggetto, di origine o provenienza, di paragone, d'età e di quantità. Nella seguente guida parleremo in particolare del complemento di quantità.

25

Definizione del complemento

Come primo passo definiamo il termine complemento. Il termine complemento indica quelle parole o parti di una frase che svolgono la funzione di nome, esse danno significato alla frase, completandola. Il complemento di qualità può completare può essere legato a diverse parti del discorso: soggetto, verbo, apposizioni ma anche altri complementi.

35

Tipologie di complemento di qualità

Ci sono tre tipologie che si classificano come fondamentali, esse sono:
1) oggetto, che hanno la funzione di completare direttamente il senso espresso dal predicato senza alcuna preposizione;
2) indiretti, specificano in modo diretto il significato di una preposizione, ossia il verbo principale della frase, cioè danno dettagli, grazie all'utilizzo di una preposizione;
3) complementi circostanziali o di circostanza, che completano il senso definito dal soggetto, dal predicato, dall'attributo, dall'apposizione o da altro complemento, con idee accessorie riferite al luogo, al tempo, alla causa, o di altre circostanze non strettamente legate al significato espresso della frase, ma nonostante ciò conferiscono una più facile comprensione del testo.

Continua la lettura
45

Esempi di complemento di qualità

Ecco a voi alcune semplici frasi ove sono presenti i complementi di qualità:
- "Mio fratello è un ragazzo DI GRANDE FASCINO",
- "Roberto ha comperato una moto DI GROSSA CILINDRATA",
- "Cesare è sempre stato un comandante DI STRAORDINARIA ESPERIENZA",
- "Ischia è un'isola DI ECCEZIONALE BELLEZZA".
Come detto in precedenza tale complemento è molto utilizzato, (infatti le frasi riportate sopra, sono sicuramente almeno una volta usate anche da voi) definisce le peculiarità e la qualità (grande, grossa, straordinaria, eccezionale) di un elemento (fascino, cilindrata, esperienza, bellezza) all'interno di una frase compiuta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Analisi logica: il complemento di termine

L'analisi logica è quel procedimento che permette di identificare le varie funzioni delle parole che compongono la frase. Per mezzo di questa possiamo riconoscere quale sia quell'elemento nella frase che compie l'azione (il soggetto), di quale azione...
Elementari e Medie

Analisi logica: il complemento di modo

Nell'analisi logica le frasi non sono quasi mai costituite solo dal soggetto e dal predicato; altri elementi sono di solito presenti e contribuiscono ad arricchire e rendere più chiaro e preciso il discorso. Tali elementi prendono il nome di complementi....
Elementari e Medie

Analisi logica: il complemento di denominazione

All'interno della presente guida andremo a occuparci di grammatica della lingua italiana. Nello specifico, tratteremo la tematica dell'analisi logica. Infatti, come avrete potuto notare dal titolo stesso che ha contraddistinto questa breve guida, ora...
Elementari e Medie

Analisi logica: i complementi diretti e indiretti

Nella lingua italiana il processo attraverso il quale diamo ai singoli complementi di una frase la giusta attribuzione (di significato e appartenenza) è quello definito dall'analisi sintattica degli elementi, che identifichiamo come analisi logica (o...
Elementari e Medie

Analisi logica: come individuare il soggetto

L'analisi logica è il procedimento mediante il quale si identifica la funzione di ogni parola all'interno di una frase più o meno complessa. Quando lo studente affronta l'analisi logica di una proposizione, deve prima di tutto individuare il soggetto....
Elementari e Medie

Analisi logica: il periodo

La grammatica italiana è molto complessa. È ricca di regole ed eccezioni, pertanto non rientra tra le materie più apprezzate dagli studenti. L'analisi grammaticale e del periodo richiedono un'ottima conoscenza della lingua e molto studio. In realtà,...
Elementari e Medie

Come Riconoscere Il Complemento Di Compagnia Ed Unione

Nella lingua italiana i complementi che arricchiscono la frase minima sono numerosi. Il complemento di compagnia e unione è uno dei tanti complementi che si trovano con più facilità nelle frasi da esaminare con l'analisi logica. Conoscere l'analisi...
Elementari e Medie

Come individuare il complemento concessivo

Quando si svolge l'analisi logica di una frase, è importante conoscere tutti i complementi, non solo i più importanti, per evitare di commettere errori. Uno dei complementi a cui si fa riferimento con meno frequenza, ed è quindi più difficile da individuare,...