Alberto Moravia: vita e opere

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Parliamo in questo articolo della vita di un grande autore, che fin dalle prime opere ha affrontato temi molto importanti. Mi riferisco ad Alberto Moravia, capace di descrivere nelle sue opere dei temi come la sessualità moderna, l'esistenzialismo, l'alienazione sociale, i malesseri della media società e dell’alta borghesia. I protagonisti dei suoi romanzi sono personaggi grigi, vuoti, ipocriti, incapaci di raggiungere la felicità e privi di volontà, che lo scrittore analizza con molta attenzione, servendosi di una prosa molto realistica e scarna. La sua attività nella narrativa italiana si concentra soprattutto nel periodo del secondo dopoguerra e nei paragrafi successivi spiegherò in breve per quale motivo è considerato uno dei più grandi drammaturghi, scrittori, giornalisti e saggisti del nostro paese.

25

Il primo romanzo

Molti non sanno che Alberto Moravia era semplicemente uno pseudonimo. Il suo vero nome era Alberto Pincherle. Nasce da una famiglia borghese nel 1907, nella città di Roma. Per 5 anni si ammalò e fu costretto a molto riposo, cosa che lo penalizzò negli studi, che infatti furono abbastanza irregolari. In quegli anni, però, si dedicò molto alla lettura. Il suo primo romanzo, infatti, fu pubblicato quando lui era ancora giovanissimo, nel 1929, dal titolo "Gli indifferenti".

35

La vita privata

Nel 1941 sposò la scrittrice Elsa Morante, dalla quale si separò nel 1962. A questo periodo risalgono romanzi come: "Le ambizioni sbagliate", "L’imbroglio" e "La mascherata". Ostile al regime fascista, fu costretto ad emigrare negli Stati Uniti e successivamente in Messico. Una volta ritornato in Italia pubblicò altre opere: "Agostino", "La romana", "La disobbedienza", "Il conformista", "Racconti romani" e "La ciociara".

Continua la lettura
45

I racconti di viaggio

Alcune delle opere più rilevanti di questo autore sono relative ai suoi numerosi e lunghi viaggi. Parliamo di veri e propri reportage, narrati in alcuni volumi di racconti. Questi i più importanti: "Un mese in URSS", "Un’ idea dell’ India", "La rivoluzione culturale in Cina" e "Le lettere dal Sahara". Nel 1960 ottiene un grande successo con il romanzo "La noia". A seguire ci furono opere che affrontano tematiche psicoanalitiche relative alla personalità dell’ individuo e della società come: "L’ attenzione", "La vita interiore", "La cosa" e "L’ uomo che guarda", "Il viaggio a Roma".

55

L'attività di giornalista

Come accennavo nell'introduzione di questo articolo, Alberto Moravia era noto anche per l'attività giornalistica. Con l'annuncio della liberazione, lo scrittore tornò a Roma dove, tra le tante cose, collaborò con il Corriere Della Sera. Nel 1984 venne eletto deputato europeo e ricoprì quell'incarico per cinque anni e nel 1985 gli fu conferito il titolo di "personalità europea". Nel settembre del 1990 lo scrittore fu trovato morto nel bagno del suo appartamento a Roma.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Petrarca: vita e opere principali

Francesco Petrarca è uno dei più importanti scrittori e poeti del Medioevo. La maggior parte delle sue opere sono scritte in latino; tuttavia egli è stato anche un fautore dello sviluppo del volgare italiano. Le sue poesie e le sue opere si ispirano...
Superiori

Vita e opere di Dante

La guida che vi proporremo si occuperà di uno dei personaggi più importanti della letteratura non solo italiana, ma mondiale: Dante Alighieri. L'obiettivo che ci porremo sarà quello di trattare in maniera molto chiara la sua vita, attraverso una piccola...
Superiori

Ungaretti: vita e opere

La poesia diviene uno scavo interiore in cui si esprime l'essenziale e tramite un meccanismo ascensionale l'inconscio diviene conscio. Oggi vogliamo approfondire l'argomento ed anche la vita e le opere, di un noto poeta, il caro Ungaretti. Essendo appartenuto...
Superiori

Freud: la vita e le opere

Sigmund Freud fu il promotore della nuova corrente psicologica moderna. La sua vita così come le sue opere sono le testimonianze più vivide della sua straordinaria mente. Padre e fondatore della psicoanalisi a lui dobbiamo la grande rilevanza all'inconscio...
Superiori

William Blake: vita e opere

William Blake nacque a Londra nel lontano 1757. Sebbene risulti come uno dei più importanti artisti della sua epoca, egli non venne mai riconosciuto come tale dai suoi contemporanei. Iniziò la sua formazione come incisore e pittore, per poi dedicarsi...
Superiori

Schopenhauer: vita e opere

Arthur Schopenhauer fu uno dei più grandi pensatori del diciannovesimo secolo. La vita di questo grande studioso e la sua filosofia vennero segnati per sempre da grandi mancanze nei confronti della madre e dalla perdita del padre. In vita Schopenhauer...
Superiori

Letteratura: vita e opere di Italo Calvino

Tra i più grandi protagonisti della letteratura italiana del Novecento, Italo Calvino è un perfetto esponente del movimento artistico chiamato Neorealismo, sviluppatosi in Italia negli anni immediatamente successivi alla Seconda Guerra Mondiale. In...
Superiori

Vita e opere di Pier Paolo Pasolini

Uno dei maggiori personaggi del Novecento italiano in ambito culturale, artistico e anche letterario è senza alcun dubbio Pier Paolo Pasolini. Ecco di seguito la vita e le opere di Pier Paolo Pasolini. La sua produzione artistica è davvero molto vasta....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.