6 errori da non fare quando si sceglie un Master

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Prima o poi tutti si trovano davanti a scelte complicate che spesso possono inficiare il prossimo futuro e proprio per questo, la cosa migliore che una persona può fare è informarsi e decidere in modo ponderato e questo vale, per esempio, per la scelta dell'università, per la scelta della sede lavorativa e cosi via. Ecco quindi che scegliere un Master, una situazione ancora più avanzata rispetto all'università, risulta essere alquanto difficile e non poche volte si commettono errori di valutazione legati all'inesperienza. Ma prima di tutto spieghiamo bene cosa sia un Master universitario. Il Master è una certificazione, o titolo accademico, che viene riconosciuto e rilasciato ad uno studente universitario dopo che questi ha concluso uno specifico corso di studi che particolareggia una determinata materia e di conseguenza risulta essere molto più approfondito. Esso ha valenza accademica differente in base al paese in cui lo si acquisisce e spesso questo si divide in sotto categorie.
Ecco quindi 6 errori da non fare quando si sceglie un Master.

27

La coerenza con il lavoro

La prima cosa da fare ovviamente è visionare il master che si sta per seguire nella sua interezza e rispetto all'ambito lavorativo che si vuole raggiungere. Essendo questa una specializzazione bisogna tener premura di scegliere un campo realmente consistente al tipo di lavoro che si vuole svolgere in quanto saranno, probabilmente, proprio queste conoscienze a fare la differenza in un potenziale colloquio lavorativo. Per fare ciò in generale si vedono svariati aspetti, come ad esempio il programma, il professore e cosi via.

37

Il programma

Come detto poc'anzi il primo aspetto che si deve guardare è il programma. Essendo questi un corso di studio come molti altri, sarà organizzato in sessione di un certo monte ore e per ogni sessione verrà spiegato un dato argomento. Se all'interno del programma ci si accorge che ci sono argomenti che già conosciamo e che vengono ulteriormente approfonditi, allora è esattamente ciò che si cerca. Ovviamente bisogna tener conto anche del professore, ma è impossibile dare un giudizio senza conoscere una persona, ecco quindi che è l'unica soluzione è affidarsi al consiglio di persone che già hanno avuto a che fare con lui.

Continua la lettura
47

Chiedere consiglio

Il consiglio di persone a noi familiari può essere interpretato in modo più opulato, in quanto, conoscendo quella persona, conosciamo anche il suo metodo di giudizio. Ma affidarsi unicamente al consiglio di una persona a noi sconosciuta può essere un errore. Questo perché ogni cosa che una persona vive nella propria vita è differente rispetto ad un'altra. Ci possono essere infatti situazioni diametralmente opposte, dove qualcuno asserisce che quel dato professore possa spiegare bene, dare esami semplificati e altri che riferiscono che quello stesso professore è un incompetente, generando confusione. Ecco quindi che bisogna chiedere informazioni per step in modo da averne abbastanza per formare un quadro quanto più generico. Ad esempio chiedere prima se il professore rispetta il programma, se questo è sempre il medesimo, le modalità d'esame e cosi via.

57

I materiali di studio e i laboratori

Ricollegandoci a quanto detto sopra, un'altro aspetto importante della scelta sono gli strumenti che la stessa università ci mette a disposizione quali materiali di studio e laboratori. Essi dipendono principalmente dal professore, ma se ad esempio ci fossero altre fonti a cui rivolgersi, come altri docenti che trattano la medesima materia, sarebbe sicuramente una cosa positiva in quanto permetterebbe il confronto e l'approfondimento di un dato argomento. Altra cosa importante sono i laboratori, che possono essere riferiti sia in ambito informatico che in riferimento a salotti letterari.

67

Gli stage

Uno stange consiste in un periodo di formazione in cui si alternano momenti di studio a momenti applicativi. Questi sono molto utili nel campo delle specializzazioni in quanto permettono l'applicazione diretta delle nozioni imparate in corso.
Ecco quindi che, se proprio si è indecisi su più tipologie di Master tra cui scegliere, è preferibile rivolgere un occhio di riguardo a possibili stage offerti sia dal professore che da un'azienda esterna affiliata al corso. Ignorare questa cosa risulterebbe controproducente in quanto precluderebbe la possibilità di fare esperienze nuove.

77

Il costo e borse di studio

Questo è un paragrafo che tratta l'aspetto economico di tutta la questione. Infatti anche questo è importantissimo perché risulta essere un investimento per il proprio futuro. Però come dice stesso la parola, un investimento può anche essere fallimentare e portare a un risultato non sperato. Ecco quindi che oltre al team universitario e il team docenti, bisogna anche tener conto del rapporto costo/utilità che quella tipologia di Master può avere. Infatti non è detto che costi elevati siano sinonimo di qualità, ma è pur vero che non ci si può aspettare di partecipare a un Master per pochi spiccioli. Pertanto spesso si ricorre ad un intermezzo che è rappresentato dalla borsa di studio. Infatti gli studenti più meritevoli possono scalare un certo costo in proporzione al loro rendimento e questo è sicuramente un fattore molto importante nella scelta di un Master.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Come fare domanda per un master in Inghilterra

Al termine di un percorso di studi propri universitari, si potrebbe pensare e quindi prendere in considerazione l'idea di specializzarsi anche su un ambito determinato. Le università italiane, danno la possibilità di effettuare master numerosi che potranno...
Università e Master

Come scegliere il master giusto

Per chi non sa ancora cosa sia un master, basta leggere tale tutorial e scoprirete il vero significato di esso e di Come scegliere il master giusto. Il master è un corso di approfondimento e specializzazione, per chi ha già conseguito un titolo di studio...
Università e Master

Come seguire un master on line

Durante la vita bisogna fare varie scelte, si inizia con la scuola secondaria di secondo grado, poi l'università ed infine il master. Per entrare nel mondo del lavoro oggi, spesso non basta più la sola laurea, ma vengono richieste specifiche competenze...
Università e Master

Come Fare Un Master In Olanda: Capire L'Organizzazione Del Sistema Universitario Olandese

In questo tutorial vengono date delle indicazioni su come poter fare un master all'estero, ed in particolare in Olanda. L'organizzazione del sistema universitario olandese è sicuramente diverso da quello italiano. Bisogna dire che andare a studiare all'estero...
Università e Master

Come scegliere il master all'estero

L'università è una vera e propria avventura. Gli studenti che decidono di affrontare questo cammino sono coloro che hanno le idee chiare nella vita e vogliono continuare ad ampliare il proprio bagaglio culturale. Come ben sapete, la laurea si "divide"...
Università e Master

Master all'estero: 5 consigli per scegliere al meglio

Frequentare un master all'estero può assicurare un futuro professionale migliore, un rapido ingresso nel mondo del lavoro o un rilancio occupazionale ma a patto che la scelta ricada su una valida formazione. Il mercato mette a disposizione una vastità...
Università e Master

Come e perché frequentare un Master di specializzazione

Con l'avanzare della crisi economica e il continuo aumento del tasso di disoccuoazione, si tende ad ampliare i propri titoli di studio al fine di aumentare le possibilità in campo lavorativo. In questa breve guida ci occuperemo di un argomento molto...
Università e Master

Come scegliere un master universitario

Il percorso di studi a livello accademico ci segna profondamente, poiché stabilisce quale sarà la nostra futura occupazione. Quando ci iscriviamo all'università, tendiamo a scegliere un iter formativo il più vicino possibile alle nostre passioni e...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.