5 cose che disturbano una lezione

Di: Pro Smith
Tramite: O2O 28/01/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando si insegna in una classe di ragazzi, spesso non è facile mantenere l'attenzione e il silenzio. I ragazzi sono spesso distratti da vari fattori e possono disturbare la classe. È sempre meglio (se non siete ancora degli esperti insegnati), prepararsi anche al peggio perché potreste avere a che fare con classi di alunni scatenati e completamente agitati pronti a farvi imbestialire per qualsiasi cosa. In questa guida, per prepararvi alla vostra prima lezione, troverete elencate ben 5 cose che solitamente disturbano una lezione.

27

Chiacchiere

Le chiacchiere e il brusio, sono tipiche di una classe distratta che disturberà la vostra lezione. Gli alunni chiacchierano ogni secondo, anche se la lezione può essere la più interessante del mondo. Le chiacchiere disturbano la quiete e la calma della classe creando confusione non solo a voi che state spiegando ma a tutti quei pochi alunni che avranno voglia di ascoltarvi.

37

Cellulari

I cellulari sono quegli strumenti in grado di disturbare al 100% la vostra lezione. Gli squilli continui, i messaggi, le chiamate e i suoni assordanti possono essere davvero insopportabili per una classe e per chi ha intenzione di spiegare la lezione in maniera precisa e dettagliata. Preparatevi dunque a sequestrare cellulari e SmartPhone.

Continua la lettura
47

Grida

Se avete a che fare con classi di alunni molto piccoli, come ad esempio classi di scuola elementare, preparatevi ad essere disturbati dalle urla. I bambini amano gridare, urlare e di conseguenza disturbare le lezioni. Cercate di fargli capire che gridare non è un gesto di buona educazione, che bisogna stare calmi e soprattutto attenti alle spiegazioni del maestro.

57

iPod e musica

Molti docenti, hanno avuto anche problemi di caos durante le loro lezioni, a causa di molti alunni sfacciati e spesso poco educati, che mettono la musica in classe durante la lezione. Se avete classi di alunni scatenati, irrequieti e poco tranquilli, anche la musica messa a tutto volume in classe potrebbe creare un momento di caos e di distrazione che è meglio calmare immediatamente.

67

Risate

Gli alunni che ridacchiano per nulla, solo per il piacere di darvi fastidio durante la lezione, potrebbero essere un ulteriore motivo di distrazione e di disturbo durante la vostra spiegazione. Prendete dei provvedimenti dopo un pesante rimprovero e cercate di farli smettere in maniera immediata, senza scuse e senza farli continuare a ridacchiare per motivi futili e inopportuni durante le ore della vostra lezione.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come progettare una lezione

Un piano di lezione di successo, è spesso dimostrato attraverso l'uso di fogli di lavoro, compiti a casa o un test. Personalizza il tuo programma di lezioni per incorporare tutti gli stili di apprendimento attraverso esercizi indipendenti e di gruppo....
Elementari e Medie

5 giochi per richiamare l'attenzione della classe

Tra le professioni considerate maggiormente interessanti rientra certamente quella di professore. Molta gente potrebbe ritenere più complesso insegnare alle superiori o all'Università, però spesso non è così. Quando si insegna alle elementari o alle...
Elementari e Medie

Come decorare l'aula in primavera

Preparare l'aula per la primavera è un lavoro molto divertente, soprattutto se le insegnanti coinvolgono gli alunni, potrebbe infatti essere una lezione alternativa. Sia i più piccini che i più grandi si divertiranno nella creazione di fiori, rondini,...
Elementari e Medie

Come mantenere un quaderno ordinato

Quante volte abbiamo aperto il nostro quaderno di scuola trovandoci di fronte ad un vero e proprio campo di battaglia? Pagine strappate, esercizi incompleti, parole e numeri scritti male o di fretta e dunque incomprensibili... Avere un quaderno ordinato...
Elementari e Medie

10 regole da adottare in classe

Come ben sappiamo, gran parte delle ore quotidiane di ogni bambino o ragazzo vengono passate in classe a contatto di compagni e dei vari insegnanti. A tal proposito diventa necessario conoscere alcune regole fondamentali di comportamento da adottare in...
Elementari e Medie

Come realizzare un'unità didattica

Generalmente quando si parla di unità didattica ci si riferisce all'unità di apprendimento. Essa rappresenta un modello psicopedagogico, fatto di azioni sequenziali, rivolto al processo di apprendimento. L'unità didattica ha come obiettivo di quello...
Elementari e Medie

Come verificare la divisione con la prova del nove

La prova del nove viene utilizzata in matematica per controllare l'esattezza del risultato della moltiplicazione e della divisione. Nel caso di divisione con il resto, il procedimento presenta qualche piccola variante. Questa semplicissima e pratica guida...
Elementari e Medie

Come prepararsi al primo giorno di Scuola Media

Il primo giorno di Scuola Media rappresenta un momento molto significativo per ogni giovane studente che, dopo aver superato le classi elementari, si tuffa in una nuova dimensione scolastica, fatta di differenti insegnanti e di tanti nuovi compagni di...