5 cose che disturbano una lezione

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando si insegna in una classe di ragazzi, spesso non è facile mantenere l'attenzione e il silenzio. I ragazzi sono spesso distratti da vari fattori e possono disturbare la classe. È sempre meglio (se non siete ancora degli esperti insegnati), prepararsi anche al peggio perché potreste avere a che fare con classi di alunni scatenati e completamente agitati pronti a farvi imbestialire per qualsiasi cosa. In questa guida, per prepararvi alla vostra prima lezione, troverete elencate ben 5 cose che solitamente disturbano una lezione.

26

Chiacchiere

Le chiacchiere e il brusio, sono tipiche di una classe distratta che disturberà la vostra lezione. Gli alunni chiacchierano ogni secondo, anche se la lezione può essere la più interessante del mondo. Le chiacchiere disturbano la quiete e la calma della classe creando confusione non solo a voi che state spiegando ma a tutti quei pochi alunni che avranno voglia di ascoltarvi.

36

Cellulari

I cellulari sono quegli strumenti in grado di disturbare al 100% la vostra lezione. Gli squilli continui, i messaggi, le chiamate e i suoni assordanti possono essere davvero insopportabili per una classe e per chi ha intenzione di spiegare la lezione in maniera precisa e dettagliata. Preparatevi dunque a sequestrare cellulari e SmartPhone.

Continua la lettura
46

Grida

Se avete a che fare con classi di alunni molto piccoli, come ad esempio classi di scuola elementare, preparatevi ad essere disturbati dalle urla. I bambini amano gridare, urlare e di conseguenza disturbare le lezioni. Cercate di fargli capire che gridare non è un gesto di buona educazione, che bisogna stare calmi e soprattutto attenti alle spiegazioni del maestro.

56

iPod e musica

Molti docenti, hanno avuto anche problemi di caos durante le loro lezioni, a causa di molti alunni sfacciati e spesso poco educati, che mettono la musica in classe durante la lezione. Se avete classi di alunni scatenati, irrequieti e poco tranquilli, anche la musica messa a tutto volume in classe potrebbe creare un momento di caos e di distrazione che è meglio calmare immediatamente.

66

Risate

Gli alunni che ridacchiano per nulla, solo per il piacere di darvi fastidio durante la lezione, potrebbero essere un ulteriore motivo di distrazione e di disturbo durante la vostra spiegazione. Prendete dei provvedimenti dopo un pesante rimprovero e cercate di farli smettere in maniera immediata, senza scuse e senza farli continuare a ridacchiare per motivi futili e inopportuni durante le ore della vostra lezione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come memorizzare una lezione di storia

Studiare non è di certo un compito semplice, ma nonostante tutto si tratta di un impegno con cui tutti voi avrete dovuto fare i conti almeno una volta nella vita. Come ben saprete non si finisce mai di imparare, e dunque di studiare, al fine di imparare...
Elementari e Medie

Come tenere una lezione di scrittura creativa

Nel corso degli anni sono nate moltissime scuole che erogano corsi di scrittura creativa. C'è chi sostiene che la tecnica della scrittura creativa non esiste affatto. Per molti infatti sembra impossibile insegnare il talento a chi non ce l'ha. A questi...
Elementari e Medie

Come prestare attenzione in classe

Prestare attenzione in classe è un compito abbastanza difficile, soprattutto se le ore della lezione superano i 60 minuti; l'attenzione dipende dall'età delle persone che si hanno di fronte, ad esempio i bambini dopo circa mezz'ora sono già stanchi,...
Elementari e Medie

Nuovo insegnante: come presentarsi alla classe

Quando si entra per la prima volta in una classe si è un po' agitati, ma questa situazione non deve essere vissuta in maniera drammatica. È importante pianificare il piano di studio ed essere flessibili. La maggior parte degli insegnanti vuole dimostrare...
Elementari e Medie

Come evitare di scarabbocchiare i quaderni

Quando inizi un quaderno nuovo vorresti mantenerlo in ordine fino all'ultima pagina ma spesso è difficile riuscirci. Come evitare di scarabbocchiare i tuoi quaderni? Questo fastidioso problema è molto comune ma seguendo questi semplici consigli avrai...
Elementari e Medie

10 suggerimenti per diventare il primo della classe

Il tuo rendimento scolastico è sotto la media e vorresti diventare uno studente modello per ottenere i massimi voti sia in condotta che nelle materie? Hai problemi con qualche disciplina in particolare e vorresti stupire il prof con delle interrogazioni...
Elementari e Medie

10 regole da adottare in classe

Come ben sappiamo, gran parte delle ore quotidiane di ogni bambino o ragazzo vengono passate in classe a contatto di compagni e dei vari insegnanti. A tal proposito diventa necessario conoscere alcune regole fondamentali di comportamento da adottare in...
Elementari e Medie

Come recuperare una verifica andata male

Il periodo scolastico rappresenta una delle fasi più delicate nella vita di ciascun studente. Anche se al momento non ci si rende conto dell'importanza che riveste la scuola, una volta adulti si rivive sempre con nostalgia questo periodo. La scuola,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.