5 consigli per affrontare alla grande il ritorno a scuola

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Purtroppo le vacanze estive arrivate alla fine e inizia la scuola. Bisogna recuperare i ritmi che abbiamo abbandonato per tutta l'estate. Riprendere a studiare e a fare i compiti. Non abbiamo più tutto il tempo libero per gli hobby e per gli amici. Rientrare a scuola può essere stancante e traumatico. Ecco 5 buoni consigli per un affrontare alla grande il ritorno a scuola.

26

Ripristinare il corretto ciclo sonno-veglia

Una delle cose più faticose con il ritorno scuola è svegliarsi presto. Stare poi tutte quelle ore in classe cercando di stare attenti diventa una vera e propria tortura. Un modo per soffrire meno la ripresa degli orari scolastici è cercare di anticipare il ritorno alla solita sveglia. Iniziamo a prepararci due settimane prima del ritorno a scuola. Anticipiamo un po' la sveglia, avvicinandola gradualmente all'orario di quando andiamo a scuola. Negli ultimi giorni prima del ritorno a scuola cerchiamo di puntarla al giusto orario. In questo modo saremo molto meno stanchi.

36

Riprendere una corretta alimentazione

Spesso in estate e in vacanza si mangia senza molta organizzazione. Anche se non sembra, questo ci toglie molte energie. Va bene finché non abbiamo molti impegni. Ma con il ritmo serrato del ritorno a scuola è meglio riprendere le buone abitudini. È importante quindi il ritorno ai pasti regolari, in particolare ricordiamoci di fare una colazione abbondante per affrontare bene la giornata di scuola. Cerchiamo di organizzare pasti non troppo abbondanti sempre con gli stessi orari. È una buona abitudine inserire degli spuntini a metà mattina e a metà pomeriggio.

Continua la lettura
46

Informarsi sugli orari e su eventuali cambiamenti

Quando torniamo a scuola è bene informarsi sia sugli orari che su eventuali cambiamenti. Magari non entriamo a scuola alla stessa ora o le classi non sono nello stesso posto. Avere con anticipo questi informazioni rende il ritorno meno stressante. Eviteremo di fare delle corse per i ritardi, oppure di cercare la nostra classe all'ultimo secondo. Saremo quindi meno stanchi e più tranquilli.

56

Fare una lista dei buoni propositi

Se non abbiamo chiuso l'anno scorso nel migliore dei modi, facciamo una lista dei buoni propositi. Può essere un modo per evitare di ripetere gli errori del passato e ci eviteranno parte dell'ansia del ritorno. Tra questi buoni propositi mettiamo quello di iniziare a organizzarci subito con lo studio, appena avremo l'orario di scuola e i primi impegni. In questo modo non rischiamo di rimanere indietro sin dal ritorno a scuola.

66

Pensare ai lati positivi del rientro

Nel ritorno a scuola ci sono anche alcuni lati positivi. Primo fra tutti ritrovare i propri amici e compagni di scuola. Inoltre non tutte le materie sono noiose e faticose. Magari qualcuna è persino attinente con una nostra passione. Con la scuola, poi, riprendono anche tutte le altre attività come lo sport, la musica e gli altri hobby che abbiamo dovuto un po' trascurare durante l'estate.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

10 consigli per affrontare il rientro a scuola

È certo che un po' tutti aspettiamo con ansia l'inizio delle vacanze estive per vivere momenti e situazioni indimenticabili tanto che dopo diverrà difficile ritornare a quel che prima facevamo. Tramite questo stacco importantissimo che si verifica una...
Elementari e Medie

Come affrontare il rientro a scuola dopo le vacanze estive

Le vacanze sono agli sgoccioli e i vostri bambini ancora devono abituarsi all'idea di dover tornare a scuola? In effetti le vacanze estive sono il periodo dell'anno preferito sia dai bambini che dagli adulti, poiché segnano la fine dell'anno scolastico...
Elementari e Medie

Tecniche per affrontare il rientro a scuola

Per un adolescente non c'è periodo peggiore di quello che coincide con il rientro a scuola dopo le vacanze estive. Questo momento diventa spesso il vero e proprio incubo per tutti i ragazzi. Nostalgia dell'estate, voglia di rimanere a giocare, poco amore...
Elementari e Medie

Come affrontare il primo giorno di scuola

Il primo giorno di scuola è un momento molto difficile e traumatico per il bambino. L'approccio e le varie rassicurazioni sono molto importanti in questa fase. Non meno stressante è il rientro a scuola da parte di alunni più grandicelli. Infatti anche...
Elementari e Medie

Come affrontare la prova invalsi di matematica per la seconda classe della scuola primaria

Dall'anno accademico 2008-2009, l'Istituto Nazionale per la Valutazione del Sistema dell'Istruzione ha sottoposto a dei test di valutazione nazionale gli studenti di terza media. Essa consiste in una test suddiviso in due parti: una prima prova di italiano...
Elementari e Medie

Come affrontare il primo giorno in una nuova scuola

Il primo giorno in una scuola nuova, è sempre carico di tensioni positive o negative, a seconda della persona e della situazione. Che sia sancito da un avanzamento del percorso scolastico o da un trasferimento abitativo, le emozioni vissute sono varie...
Elementari e Medie

5 consigli per preparare i bambini alla scuola elementare

I cambiamenti posso aiutare i nostri bambini a crescere e maturare, tuttavia essi possono anche diventare fonte di stress ed ansia. Fra i cambiamenti che tutti i bambini devo prima o poi affrontare, troviamo il passaggio dall'asilo alla scuola elementare....
Elementari e Medie

5 consigli per scegliere la scuola primaria

È tempo di iscrizioni scolastiche e tutti gli studenti con i loro rispettivi genitori sono alle prese con la compilazione delle varie domande. Tra tutti gli alunni c'è chi è già iscritto presso un edificio scolastico e quindi dovrà solo rinnovare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.