5 comportamenti a cui stare attenti davanti ai commissari della maturità

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Gli esami di maturità intimoriscono tutti gli studenti al momento in cui vengono sostenuti. L'ansia si presenta già dalle prime prove scritte, ma al momento della prova orale purtroppo questa raggiunge il massimo livello. La miglior cosa per alleviare le paure è cercare di farsi trovare più preparati possibile nella maggior parte degli ambiti richiesti studiando sodo e ripassando il necessario, tuttavia ci sono delle piccole accortezze che è consigliato tenere bene a mente quando siamo sottoposti al giudizio dei professori.Vediamo quindi 5 comportamenti a cui stare attenti davanti ai commissari della maturità.

26

Il vestiario

L'abito è una scelta importante: è la nostra copertina, ciò che colpisce l'occhio fin dal principio, quindi perché non provare a fare bella figura fin dalla presentazione?È vero, molti commissari già conoscono lo studente e sanno bene quali sono le sue abitudini in fatto di abbigliamento avendogli fatto lezione per almeno 5 anni, tuttavia alcuni di loro sono esterni e quindi per loro, così come per lo studente, quella è una vera e propria presentazione.È consigliato un abbigliamento pulito, non del tutto sportivo o casual, insomma, non proprio elegante ma quasi. I jeans vanno bene a patto che non siano strappati o a vita bassa.Meglio tenere il corpo coperto senza camice troppo sbottonate, pantaloncini corti o vestiti scollati.Il decoro è il biglietto da visita della persona, non deve essere dimenticato.

36

Radersi o non radersi?

Sempre tenendo bene a mente il monito, il decoro è il biglietto da visita della persona, parliamo della barba, baffi ed equivalenti.La barba troppo lunga o semplicemente incolta è stata per molti anni segno di trascuratezza della propria persona, in realtà però, negli ultimi anni la moda è cambiata molto, andando a favore delle barbe lunghe.La cosa importante è che nel caso in cui abbiate una barba lunga potete tranquillamente sfoggiarla davanti ai commissari di maturità a patto che la barba sia tenuta bene, curata e dia un senso di particolarità, e non di trascuratezza, allo studente.

Continua la lettura
46

Il registro

Il registro che utilizzate, non soltanto durante la vostra performance accademica, ma fin dall'inizio, fin dal buongiorno, deve essere adeguato alla situazione.Ricordate che non state parlando con dei vostri amici, avete di fronte persone che vi stanno ascoltando e valutando, perciò è doveroso l'utilizzo di un registro formale adatto all'ufficialità dell'evento.

56

Il comportamento

Il registro formale deve essere adeguatamente accompagnato da un comportamento consono all'essere di fronte a dei commissari di maturità. Per risultare più, appunto, maturi, dovete dare prova di riuscire a confrontarvi con persone che, in ambito scolastico, sono più in alto di voi. Questo non deve essere considerato come una punizione o una sottomissione ma semplicemente come una forma esplicita del rispetto che lo studente nutre nei confronti di un professore.È comunque vero che l'esagerazione non va bene, potrebbe passare un messaggio negativo se lo studente si rivela troppo servile: la cosa migliore da fare è essere sé stessi ma prestando molta attenzione a come ci poniamo.

66

La stretta di mano

Infine un piccolo particolare, ma che si ripresenta ad ogni età e ad ogni prova: la stretta di mano.La stretta di mano va di pari passo al proprio abbigliamento e alla cura della persona. Una stretta di mano consigliata è una stretta decisa, non forte ma nemmeno troppo debole, e della durata di pochi secondi. Se la stretta è troppo rapida può indicare imbarazzo o timore, mentre se questa viene prolungata troppo nel tempo crea essa stessa imbarazzo nel professore, sfociando in un contatto fisico eccessivo e quindi ad una sorta di confidenza che non deve essere manifestata da parte dello studente nei confronti del professore.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Maturità

5 idee per festeggiare la Maturità

La maturità è un traguardo davvero importante per gli studenti delle scuole superiori, i quali per tutto l'ultimo anno si sono preparati per sostenere gli esami ed ottenere il fantomatico diploma. Purtroppo questo è uno dei periodi più stressanti...
Maturità

Come fare bella figura agli esami di maturità

"Gli esami non finiscono mai..." e questo lo sappiamo bene tutti. Ma per uno studente affrontare gli esami di maturità è una bella impresa! Forse la prima vera, forte ed impegnativa prova prima dell'entrata nel "mondo degli adulti". Anni di preparazione,...
Maturità

Come calcolare il punteggio dell'esame di maturità

Ciò che andremo a sviluppare nei passi che comporranno questa guida, che per la precisione saranno tre, si dedicherà all'esame di maturità. Questo è un periodo perfetto per trattare questo tema, dato che ci sono stati gli esami scritti pochi giorni...
Maturità

Errori da evitare durante la terza prova di Maturità

La maturità rappresenta l'ultimo ostacolo nella vita di uno studente delle scuole superiori prima di poter stringere in mano il tanto desiderato diploma. È risaputo che l'esame di maturità consiste in tre prove scritte e l'orale, ma è dal punto di...
Maturità

Cose da sapere sulla terza prova di Maturità

Gli esami di maturità si avvicinano e come ogni anno gli studenti delle scuole superiori si stanno già preparano in vista delle prove scritte. La prima prova è come sempre il tema di italiano, la seconda e la terza prova, invece, possono variare a...
Maturità

Tesina Maturità. Il viaggio

Sei arrivato al fatidico giorno dell'esame e ancora non hai deciso l'argomento della tua tesina? Hai già l'idea ma non sai come articolarlo? Bene, in questa guida ti mostrerò come sviluppare un tema molto gettonato per la Tesina Maturità, ovvero Il...
Maturità

Come iniziare la tesina di maturità

Tutti quanti prima o poi abbiamo a che fare con il tanto temuto esame di maturita', che decreta la fine di un periodo di studi forzato, e non sempre amato dagli studenti. Infatti molti non vedono l'ora di finire per poter iniziare qualcosa che piace di...
Maturità

Tesina Maturità. '1948'

Il 1948 può considerarsi un anno di svolta per le sorti mondiali, una svolta degli equilibri internazionali, quindi, è più che evidente che è un tema molto proficuo e pieno di collegamenti, adatto ad una tesina per la maturità, senza dover faticare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.