5 buoni motivi per scegliere un istituto tecnico

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando si finiscono le scuole medie si è sempre un po' confusi sulla via da intraprendere. Non sappiamo molto bene come orientarci per il futuro e rischiamo di iscriverci ad una scola che non ci piace, o peggio ancora che non ci garantisce uno sbocco lavorativo valido, oltre che interessante. Intraprendere uno studio di tipo tecnico può essere una scelta valida. Con questa breve guida vi fornirò 5 buoni motivi per scegliere un istituto tecnico.

27

Sbocchi futuri

Sicuramente scegliere una scuola con uno sbocco sicuro nel mondo del lavoro è una buona idea. Con le politiche per l'istruzione degli ultimi anni e l'alternanza scuola lavoro, un percorso formativo tecnico non è da sottovalutare. La varietà di scuole disponibili su un dato territorio è sempre piuttosto alta, permettendoci di frequentare corsi che ci formeranno in vista di un lavoro disponibile non lontano da noi.

37

Semplicità di apprendimento

I programmi delle scuole superiori ad indirizzo tecnico sono molto focalizzati in direzione di un inserimento in un mondo lavorativo che in qualche maniera si accolla un proseguimento della formazione direttamente basato sull'esperienza. Le materie di indirizzo delle scuole superiori tecniche sono calibrate per un apprendimento relativamente facile, adatto a formare la base per uno sviluppo futuro.

Continua la lettura
47

Versatilità della preparazione

Naturalmente una scuola superiore ad indirizzo tecnico ha un programma dinamico e versatile che permette allo studente di avere in mano tutti gli strumenti necessari per plasmare se stesso in base alle richieste del settore. Non si tratta di studi aridi e fini a se stessi, bensì di programmi che creano allievi in grado di adattarsi alla situazione lavorativa usando strumenti approfonditi che lasciano spazio a specializzazioni future.

57

Apertura per l'università

Le scuole superiori ad indirizzo tecnico lasciano aperta una via futura ad un percorso universitario anche differente rispetto a quello di indirizzo. Una scuola tecnica infatti vuol formare studenti in grado di affrontare anche materie avanzate in grado di permettere un futuro lavorativo specialistico, lasciando comunque al tempo stesso l'allievo libero di intraprendere parallelamente allo studio un'attività remunerativa in grado di emanciparlo il prima possibile.

67

Complementabilità

Il percorso tecnico scolastico può essere comunque complementato in seguito grazie ai corsi specialistici successivi statali e regionali, oltre a quelli privati proposti dalle aziende. In questa maniera un tecnico si trova in grado di modulare il proprio grado di istruzione per far fronte alle mutevoli esigenze del mercato del lavoro.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come convocare il consiglio di istituto

Il Consiglio d'Istituto è l'organo collegiale della scuola e si occupa della gestione e dell'indirizzo generale dell'istituto scolastico, in particolare per quel che concerne gli aspetti economici e organizzativi. È definito "collegiale" perché è...
Superiori

Rappresentante di istituto: funzioni

Il rappresentante di istituto è una figura scolastica di spicco, che rappresenta gli studenti ed ha il compito di mantenere l'ordine nella scuola al fine di creare un clima pacifico e armonioso tra studenti e insegnanti. In sostanza, si tratta di una...
Superiori

I principali strumenti per il disegno tecnico

Il disegno tecnico può essere definito come lo strumento principale per le comunicazioni tra progettisti e costruttori, di qualsiasi manufatto. Difatti esso riporta, mediante convenzionali metodologie di rappresentazione, tutti i dati necessari per la...
Superiori

Come ottenere buoni voti a scuola

Avere dei buoni voti a scuola non è qualcosa che si fa solamente per far contenti i propri genitori o gli insegnanti, ma dovrebbe rappresentare orgoglio e soddisfazione personali dello studente. Certo, è vero che "il voto non fa la persona" o che "il...
Superiori

I principali istituti tecnici

L’istituto tecnico è un elemento appartenente al gruppo di scuola secondaria di secondo ordine. Questo ha il compito di indirizzare i propri o alunni ad uno studio pratico delle materie; quindi oltre all’interesse cartaceo vi sarà uno studio di...
Superiori

5 motivi per iscriversi al Liceo Linguistico

Scegliere la scuola da frequentare non è facile perché si è ancora troppo piccoli e perché spesso si tende più a seguire gli amici anziché le proprie passioni questo anche perché si ha paura di affrontare un nuovo mondo. Scegliere un istituto o...
Superiori

5 motivi per iscriversi al Liceo Scientifico

La scelta del Liceo dopo le scuole medie, è molto difficile. Molti ragazzi si trovano spaesati, disorientati, confusi e non riescono a prendere una decisione ad un'età così infantile che può trasformare la via del loro futuro culturale e lavorativo....
Superiori

7 motivi per scegliere di studiare greco antico

In tutte le scuole del mondo, ormai, si studia una seconda lingua straniera, come inglese o spagnolo o francese. Nei licei classici, invece, si studiano anche il latino e il greco antico. Molti ragazzi apprezzano questa lingua e la studiano con piacere,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.