5 buoni motivi per fare parte di un gruppo di studio

Tramite: O2O 11/10/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

È meglio studiare da soli o insieme a compagni di corso e di classe? Molti studenti preferiscono studiare per conto proprio così da stabilire i propri tempi e orari. Si è abituati a studiare da soli e lo si apprezza, visto poi che nella società odierna si utilizzano più i social che la comunicazione diretta con le persone. Se non sono gli studenti a pensare ad un gruppo di studio spesso sono gli stessi insegnanti a proporre questa soluzione, che però non sempre viene apprezzata. Applicarsi allo studio, ma anche alle ricerche, come gruppo può essere molto produttivo. Perché? Ecco 5 buoni motivi per fare parte di un gruppo di studio.

26

Le risorse del singolo sono a vantaggio del gruppo

Ogni studente, o persona, ha un bagaglio culturale differente dagli altri che può utilizzare nello studio. Un gruppo può essere molto avvantaggiato da questo. Inoltre, grazie ai singoli componenti, può aver accesso a risorse differenti. Per esempio la famiglia di uno studente potrebbe possedere vecchi testi o materiali rari. Un altro, invece, potrebbe avere genitori che sono esperti in quella particolare materia o argomento.

36

C'è il confronto di idee tra membri del gruppo

Nelle ricerche, e negli studi di gruppo, la possibilità di un confronto non è da sottovalutare. Confrontarsi con gli altri da modo di venire a contatto con punti di vista differenti dal proprio e così ci si può arricchire, ampliando la propria prospettiva e le proprie vedute. Il confronto permette anche di andare più a fondo e di scoprire sfumatura, dati, informazioni, che altrimenti non si sarebbero trovati. Studiando insieme si ha anche la possibilità di esporre ciò che si ha imparato per migliorare la propria dialettica.

Continua la lettura
46

In un gruppo avviene la suddivisione dei compiti

Un altro punto importante dello studio di gruppo è la possibilità di potersi dividere i compiti assegnati da docenti e insegnanti e quindi di poter dedicare più tempo ad un ambito della ricerca di informazioni. Il risultato sarà un lavoro più completo che potrà ambire a voti e giudizi più alti. La collaborazione, l'organizzazione, il decidere di occuparsi ognuno di un ambito dello studio aiutano anche ad acquisire capacità che serviranno poi nella vita e nel lavoro.

56

Il gruppo offre supporto ai singoli

Partecipare ad un gruppo di studio ha anche una valenza di supporto. Può succedere che in alcuni momenti studiare diventi difficile o che non si riesca ad impegnarsi, per i più svariati motivi. Il gruppo, in questo caso, offre il supporto necessario a superare il momento. Se si ha difficoltà con un argomento, o con una materia, chi del gruppo è più bravo, può aiutare gli altri. Imparare a collaborare e a supportarsi l'un l'altro è importante non solo nello studio.

66

I vantaggi personali che derivano dal far parte di un gruppo

In ultimo, studiare in gruppo aiuta a farsi degli amici o ad avere un rapporto migliore con i compagni di scuola e di università. Al giorno d'oggi si è abituati a passare molto tempo da soli, davanti allo schermo del computer o impegnati in attività per contro proprio. La comunicazione e le relazioni con gli altri sono molto sporadiche. Un gruppo di studio, invece, sviluppa non solo le relazioni interpersonali creando nuove amicizie, ma da anche la possibilità di diventare più estroversi. Senza contare poi che, questo tipo di studio può essere divertente. Studiando in compagnia si può ridere e scherzare e così rendere meno pesante l'impegno.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

5 buoni motivi per proseguire l'università

In un periodo di crisi economica e disoccupazione giovanile elevata, lo studio diventa per molti giovani, una perdita tempo. Supportati dalla consapevolezza che la carriera universitaria, non è più una garanzia lavorativa, tanti studenti propendono...
Università e Master

5 buoni motivi per studiare e lavorare

Di motivi sull'importanza del dedicarsi allo studio ed al lavoro possiamo trovarne a bizzeffe, ma sicuramente cercare di restringerne il campo è importante e sprona ad invogliare tutti gli interessati, o semplici curiosi, ad approfondire l'argomento....
Università e Master

5 buoni consigli per iniziare lo studio della fisica quantistica

La fisica quantistica, detta più precisamente meccanica quantistica, è la branca della fisica che studia il comportamento della materia, dell'energia e delle interazioni tra loro. Questa teoria è stata il punto di svolta principale dalla fisica classica....
Università e Master

5 buoni motivi per vivere in uno studentato

Quando si decide di vivere da soli o di studiare lontani da casa si pone il problema di affittare una casa, un appartamento o semplicemente una stanza. Dato che non sempre si hanno grandi disponibilità economiche si va alla ricerca di qualcosa che ci...
Università e Master

10 buoni motivi per fare l'università

Moltissimo giovani affrontano una scelta molto difficile dopo gli esami di maturità, che condizionerà la loro vita e il loro futuro, e questa scelta riguarda l'Università. Alcuni hanno difficoltà nello scegliere tra la facoltà più adatta e quella...
Università e Master

5 buoni motivi per fare un dottorato in studi umanistici

Ti sei laureato in un corso di studi umanistici e ora intendi proseguire con il dottorato?Se sei circondato da persone che ti dicono di lasciare stare, che il dottorato in studi umanistici non funziona, che non è utile al fine di trovare un lavoro che...
Università e Master

Giurisprudenza: 5 buoni motivi per sceglierla

La scelta della facoltà universitaria è spesso un salto nel buio. A meno che tu non appartenga infatti alla privilegiata schiera di chi, sin da bambino, ha sempre avuto chiaro in mente che “da grande” avrebbe voluto fare questo o quello, nella stragrande...
Università e Master

10 buoni motivi per fare l'Erasmus

L'Erasmus è un'esperienza che può cambiarti letteralmente la vita. Un periodo di tempo che difficilmente si può dimenticare: le persone che avrai conosciuto, i luoghi che avrai visitato e le emozioni, belle e brutte, che ti avranno travolto come uno...