5 attività con la LIM in classe

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'utilizzo della tecnologia in ambito educativo ha cambiato profondamente il modo di apprendere dei giovani. Negli ultimi dieci anni si è verificata una costante e crescente informatizzazione dell'apprendimento. Certamente il forte progresso tecnologico ha favorito in qualche modo l'ammodernamento delle infrastrutture scolastiche, da sempre tallone d'achille nel nostro Paese. Fu il Ministro Gelmini, Ministro della scuola, università e ricerca dell'ultimo Governo Berlusconi a volere un progressivo ammodernamento dei mezzi di insegnamento nelle scuole. Questo obiettivo però cobtrastava con la scarsità di risorse economiche nel comparto istruzione che caratterizzava la riforma. Gli obiettivi che la riforma si prefiggeva di realizzare erano quindi ostacolati nella loro pratica attuazione. Tuttavia il processo di progressiva informatizzazione dell'apprendimento si è avviato con successo. I presidi hanno spesso attinto da finanziamenti privati per portare nelle classi le LIM e altre strumentazioni d'avanguardia. Oggi la quasi totalità delle classi è dotata della LIM (Lavagna Interattiva Multimediale). La LIM si compone di una lavagna sensibile al tocco (con apposita penna), la superficie è di colore bianco poiché su di essa vengono proiettati i programmi che servono per scrivere a mano libera, e tutti i software del PC a cui la LIM è collegata. È uno strumento che risulta essere molto utile sia per gli studenti che per gli insegnanti che riescono a far apprendere gli scolari con migliore qualità e velocità. I produttori di LIM sono purtroppo ancora pochi. Non essendoci competitività particolarmente alta tra i produttori i prezzi di tali tecnologie restano molto alti. Vediamo quindi le 5 attività che possono essere svolte con la LIM in classe.

26

Disegno

Con la LIM è possibile far disegnare agevolmente i propri alunni facendo sviluppare la loro creatività ed il loro senso critico. È anche possibile caricare su programmi appositi delle figure che gli studenti dovranno poi colorare. La LIM può essere utile anche per creare delle immagini in 3D.

36

Proiezione di film

La LIM avendo sfondo bianco può essere utilizzata per proiettare film. È certamente una opportunità che non andrebbe persa. In quanto anche dei film se inseriti con oculatezza nel programma didattico possono aiutare o studente nella comprensione delle tematiche trattate.

Continua la lettura
46

Esercizio

La LIM è dotata di un suo programma specifico che permette allo studento o all'insegnante di poter scrivere a mano libera con una penna apposita. La LIM in questo modo può essere agevolmente utilizzata per svolgere esercizi ad esempio di matematica.

56

Spiegazione interattiva

Con la LIM è possibile spiegare materie complesse come la biologia o l'anatomia umana garantendosi una migliore partecipazione da parte degli studenti. Infatti con la LIM è possibile proiettare ad esempio le varie molecole che si vogliono spiegare oppure disegni di organi o elementi anatomici.

66

Videoconferenza

Con la LIM è possibile vivere in tempo reale delle videoconferenze. Le videoconferenze possono essere molto utili per approfondire argomenti specifici. Molte LIM sono dotate di casse audio integrate quindi non vi è la necessità di munire il PC di un impianto audio qual'ora ne fosse sprovvisto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

5 regole da rispettare in classe

Se siete alle prime armi con l'insegnamento e non sapete bene come gestire una classe di alunni scatenati, mantenete la calma e fate attenzione a non lasciarli troppo liberi di fare.Le regole in una classe, sono importanti per mantenere una certa calma...
Elementari e Medie

Come realizzare un cartellone con le regole di classe

Una classe scolastica è una piccola comunità. I piccoli individui che si approcciano allo studio a scuola si trovano a convivere molte ore con i loro amici. Questa convivenza è fondamentale per la formazione di ogni persona, poiché si impara il rispetto...
Elementari e Medie

Le funzioni del coordinatore di classe

All'interno della scuola c'è un'organizzazione gerarchica ben determinata. In particolare c'è il consiglio di classe che si presenta come un organo collegiale costituito dal Dirigente scolastico, due rappresentanti dei genitori e il corpo docente, tra...
Elementari e Medie

10 regole per essere un buon rappresentante di classe

Fare il rappresentante di classe implica delle responsabilità e una discreta quantità di tempo e d'impegno, oltre ad un cera dose di pazienza, utile e necessaria per riuscire ad interagire con tutti i ruoli e le persone che inevitabilmente si incontrano...
Elementari e Medie

Come stare attento in classe

La scuola sta per finire e le vacanze estive si avvicinano. Dopo mesi e mesi trascorsi tra compiti in classe e interrogazioni, ci si può prendere qualche settimana di sano relax. I compiti delle vacanze si devono comunque svolgere, ma coloro che hanno...
Elementari e Medie

Come evitare un compito in classe

Il compito in classe è, di solito, uno dei momenti più delicati per uno studente. Cresce ben presto la tensione e, con essa, anche la paura di non essere preparati e, quindi, di non farcela. Ma uno studente intelligente può anche escogitare un modo...
Elementari e Medie

Come fare una foto di classe

Qual è uno dei momenti più belli che tutti noi ricordiamo degli anni della scuola? Il ballo di fine anno, alcune gite scolastiche oppure semplici momenti di quotidianità vissuti in classe. Ma la domanda è un'altra. Come facciamo tutti noi, magari...
Elementari e Medie

Come evitare che i bambini parlino in classe

I bambini sono rumorosi, questo è poco ma sicuro: lo sanno bene le maestre che, soprattutto nelle classi molto numerose, faticano non poco ad ottenere il silenzio. Che i bimbi, specie quelli più piccoli, siano chiacchieroni è un dato di fatto e di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.