10 trucchi per imparare a studiare

Tramite: O2O 14/06/2015
Difficoltà: media
112

Introduzione

Studiare non è così facile come sembra. Oltre che noioso, delle volte sembra che tutto sia più interessante del tedioso libro. Anche se si sta affrontando una materia piacevole, spesso la sola idea che si è costretti a studiarla la fa diventare un macigno insopportabile. Inoltre spesso ci si ritrova a studiare tanto senza avere i giusti risultati e questo spesso può dipendere da un metodo di studio errato o poco produttivo. Vediamo 10 piccoli trucchi per imparare a studiare.

212

Le pause sono necessarie

Non è assolutamente vero che una pausa è una perdita di tempo. La pausa è necessaria. Molti studi appoggiano la teoria che vede l'alternarsi di una piccola pausa di 10 o 15 minuti ogni ora di studio. Così è possibile staccare e lasciare tutto per una quantità di tempo breve a sufficienza da non potersi completamente distrarre e vi permette di tornare freschi sull'argomento. Inoltre è da evidenziare il fatto che molto spesso l'argomento non è comprensibile per via della stanchezza e dopo la pausa è possibile vederlo sotto un'altra ottica. Provare per credere!

312

Organizzare gli impegni

Non bisogna partire dall'idea che lo studio non permetta di seguire le proprie passioni. Basta organizzare i propri impegni. L'obiettivo potrebbe essere proprio il vostro impegno. Naturalmente questo non significa studiare in maniera approssimativa e veloce.

Continua la lettura
412

Trovare lo stimolo giusto

Generalmente se si tratta di esami universitari è più facile ritrovare materie gradite, meno in scuole di grado inferiore. In ogni caso la materia avrà sempre una sfaccettatura interessante, basta trovarla. Il segreto è non fermarsi solo a quello che dice il libro ma nel vedere i risvolti pratici della materia.

512

Dare una prima lettura

Ora passiamo ai consigli più pratici. Qualsiasi materia si stia affrontando è utile dare una prima lettura per avere un'infarinatura dell'argomento che si sta trattando. Questo permette di avere un'idea generale e di comprendere meglio l'argomento nella seconda lettura. Non preoccupatevi se non comprendete tutto, andate comunque avanti. Non capire tutto alla prima lettura è più che normale, sarebbe strano il contrario.

612

Rileggere e sottolineare

Ognuno ha il proprio metodo ma penso nessuno voglia rinunciare agli evidenziatori quindi armatevi degli amici più fedeli degli studenti e cominciate con la seconda lettura. Questa dev'essere più attenta e ha come obiettivo una cernita, un sunto di quelli che sono i concetti più importanti.
È utile evidenziare parole chiave del testo o intere frasi in maniera tale da ritrovare subito l'argomento mentre lo si sta ripetendo o da creare un punto di riferimento mentale.

712

Schemi e sintesi

Le sintesi in realtà non sono uno strumento sempre utile perché fanno perdere molto tempo però effettivamente dopo è più facile ricordare perché scrivendo si tende a ricordare meglio un concetto. Gli schemi possono essere utili per una ripetizione veloce e per creare una mappa mentale. Entrambi i metodi permettono di ricordare meglio.

812

Ripetere

Evitate di pensare di poter studiare tanti concetti senza mai ripeterli ad alta voce. Anche se vi sembra di ricordare tutto è solo una sensazione momentanea e per averne la prova basta ripetere quel concetto dopo qualche giorno. Vi ricorderete un decimo di quello che pensavate. Ripetere ad alta voce è il metodo più semplice non solo per ricordare ma anche per organizzare un discorso ed è quindi estremamente utile se si tratta di un esame orale.

912

Esercitarsi

Non si presta a tutte le materie ma effettivamente l'esercizio rende perfetti. Esercitarsi permette di affrontare le diverse casistiche che ci si può trovare davanti e, inoltre, permette di avere quella sicurezza in più che fa la differenza.

1012

Usare strumenti alternativi e seguire le lezioni

La metà del lavoro è fatta quando si segue attentamente la lezione e se tornando a casa si sistemano subito gli appunti. Sembrerà strano ma il concetto resta ben in testa perché è fresco: vi è appena stato spiegato.
Quando non si è potuti andare a lezione è utile farsi prestare gli appunti o seguire delle video lezioni su qualche canale.

1112

Fare ricerche

Non fermatevi a quello che dice il libro. La più grande arma che possedete è la curiosità: sfruttatela. In un mondo dove poter disporre di numerosi dati con un semplice click è sprecato restare fermi ai soliti concetti. Documentatevi ed ampliate le conoscenze provando a fare collegamenti con altre materie.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

5 trucchi per trovare la voglia di studiare

Dopo un periodo lungo di vacanze rimettersi sui libri è dura, lo so! È dura anche rimanere concentrati sui libri quando fuori cominciano le belle giornate e magari rimangano proprio le interrogazioni più importanti. Insomma a perdere la voglia di studiare...
Superiori

Come studiare la geografia divertendosi

Studiare la geografia divertendosi è possibile in due modi: il primo è viaggiando perché quello che si vive rimane più facilmente nel nostro cervello. Il secondo è affidarsi ad un software ben fatto come Seterra. Quest'ultimo è un programma semplice...
Superiori

Come trovare la motivazione per studiare

Ecco una guida, molto interessante, attraverso il cui aiuto poter imparare come trovare ed anche utilizzare, la giusta motivazione, per studiare, nella maniera più efficace ed utile possibile. Studiare è veramente utile perché ci può aiutare a realizzare...
Superiori

Come studiare da autodidatta

Studiare non è semplice, specialmente quando bisogna imparare qualcosa di cui non si hanno solide basi. Se poi si decide di apprendere determinati concetti in maniera totalmente indipendente bisogna necessariamente seguire un programma scolastico oppure...
Superiori

Come studiare scienze

Studiare scienze, a scuola, può non essere sempre facile, anche se troviamo la materia interessante, soprattutto se non abbiamo nessuna predisposizione verso le materie scientifiche. Questo, però, non significa che siamo destinati a prendere voti bassi....
Superiori

Come studiare la filosofia

Le discipline umanistiche hanno un ruolo molto importante nella formazione di molti studenti del liceo. Tra le materie legate alla storia dell'umanità figura la filosofia. Quest'ultima si occupa dell'analisi del pensiero dell'uomo. L'essere umano si...
Superiori

Come studiare diritto tributario

Per prendere una laurea non ci vuole soltanto grande volontà nello studio e concentrazione, ma anche memoria e passione per quello che sarà il proprio lavoro nel futuro. Il diritto tributario, come tutti gli altri tipi di diritto, richiede estrema pazienza...
Superiori

Come comportarsi se i figli non vogliono studiare

Se i nostri figli non vogliono studiare, ci sono alcuni comportamenti fondamentali che spettano proprio a noi genitori, ed ideali già quando sono in tenera età. Dimostrando ai nostri figli che studiare è importante sia per l'educazione che per una...