10 regole per un buon rendimento scolastico

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

È risaputo. Chi ha buoni voti a scuola è favorito sia all'università che nel mondo del lavoro. Non di rado infatti gli annunci di lavoro prediligono persone con una media di voti abbastanza buoni.
C'è chi è portato ad ottenere a scuola ottimi risultati, chi invece con una buona dose di fortuna riesce a cavarsela.
Ma tutti, con un pizzico di impegno, possiamo avere un buon rendimento scolastico. Basta seguire alcune regole.
Eccone 10.

211

Fare le cose con massimo impegno

Non basta semplicemente studiare. Serve impegno in qualsiasi cosa si faccia per lo studio. Dal ripasso di una materia allo svolgimento di un esame, dalla risoluzione di un problema alla stesura di un tema. L'importante è metterci impegno, i risultati verranno da sè.

311

Non essere troppo superficiale

Spesso si studia con superficialità con la scusa che ciò che si impara non serve a nulla. La superficialità comporta scarso impegno e voti insufficienti a scuola. Basta prendere sul serio ciascuna materia, al di là del fatto che serva o meno. La serietà nello studio aiuta ad ottenere buoni voti.

Continua la lettura
411

Avere costanza nello studio di ogni materia

Capita alle volte che si concentri l'attenzione su di una materia il giorno prima di un'interrogazione o di un esame. Non solo si arriva stressati, ma la memoria non aiuta e si dimentica facilmente le cose più importanti.
Basterà studiare poco alla volta, argomento per argomento suddividendo il tutto in un arco temporale abbastanza ampio, ad esempio dividendo i compiti per un paio di ore al giorno. Concentrate la ripetizione finale solo l'ultimo giorno. L'interrogazione sarà un successo.
Non tralasciate troppo le altre materie, cercate di tenerle sempre sotto mano, anche se non ci sono interrogazioni in vista.

511

Trovare un metodo di studio personalizzato

Non seguire il metodo di studio del più bravo della classe, nè quello del compagno (o compagna) di banco. Ciascuno di noi ha un diverso modo di imparare le cose, ragion per cui è necessario scoprirne il come. In ciò può aiutare l'insegnante o un genitore, basterà trovare una tecnica che sarà idonea ad imparare bene ciascuna materia.
Ad esempio c'è chi adotta i riassunti per la storia e la filosofia, chi preferisce sottolineare i libri con colori differenti riportando su un quaderno le parole chiave.
Puoi sperimentare più metodi differenti e verificare quello più adatto che ti farà raggiungere il risultato sperato.

611

Alternare lo studio di tutte le materie

Decidi quali giorni della settimana vuoi dedicare ad una specifica materia, soprattutto se sei in prossimità di un compito o di un'interrogazione. In tal modo rendi lo studio più efficace, tralasci per un po' le altre materie se non ci sono interrogazioni in vista, dedichi impegno e concentrazione verso specifici argomenti senza altre distrazioni. Studiare più materie in uno stesso giorno potrebbe confonderti le idee!

711

Porre obiettivi raggiungibili

Durante lo studio poniti un obiettivo e lavoraci su. Vuoi ottenere un bell'8 da quell'interrogazione o semplicemente superare il compito di matematica? Concentrati sul modo con cui prepari gli argomenti, tenendo conto di ciò che vuole sentirsi dire l'insegnante. Non sperare in voti altissimi se hai una media della sufficienza. Infatti spesso l'insegnante è influenzata dalla media dei voti e, anche se andrai benissimo, il voto massimo difficilmente raggiungerà il 10 e lode.

811

Dividere lo studio delle materie durante la settimana

Fissa uno schema di studio nella settimana. Non sempre avrai pomeriggi liberi, per cui concentra lo sforzo maggiore nello studio in quei giorni in cui non ci saranno rientri pomeridiani a scuola o corsi di attività sportiva. Nei giorni in cui avrai un impegno, dedica almeno una mezz'oretta, dopo cena o prima di uscire, per il ripasso o la lettura di alcune materie.
Inoltre prenditi sempre un giorno libero. In questo modo la mente si rinfrescherà e lo stress non influenzerà l'andamento scolastico.

911

Esercitarsi quotidianamente

Fondamentale per avere un buon rendimento scolastico, è esercitarsi sempre in ogni materia.
Nel caso della matematica, ad esempio, non basta risolvere gli esercizi che assegna l'insegnante. Sarebbe cosa buona svolgerne altri per acquisire dimestichezza.
Nel caso delle materie umanistiche o scientifiche, l'importante è ripetere per fissare bene i concetti chiave degli argomenti. Ripetere più volte, anche prima di un'interrogazione, aiuta la memoria.

1011

Usufruire dei sussidi scolastici

Spesso le scuole offrono l'opportunità del doposcuola gratuito o l'ausilio di tutor specializzati in alcune materie, pronti a supportare nel tempo libero gli alunni con particolari lacune. Non è necessario chissà quale impegno. Generalmente si procede con una richiesta al preside della propria scuola, si stabilisce un giorno ed un'ora, ci si incontra con il tutor e si definisce l'argomento di cui si ha maggiore difficoltà. Il tutor vi aiuterà passo dopo passo spiegandovi ciò che vi appare più ostico.
Sfruttate queste opportunità. Oltre ad essere utili sono anche gratis.

1111

Essere scaltri, attenti e sicuri di se stessi

La timidezza gioca un punto a sfavore soprattutto per chi ce la mette tutta, ma tentenna per vergogna dinnanzi ad un insegnante.
Acquisire sicurezza, saper impostare bene un'interrogazione, riuscire a superare un compito in classe senza alcuna difficoltà, aiuta ad aumentare la media dei voti.
È necessario avere buona padronanza del linguaggio, riuscire a rispondere ad una domanda posta dal docente pur essendo incerti sulla risposta, dimostrarsi sicuri e svegli in classe, nel rispetto comunque degli altri compagni e del corpo insegnante.
Proponetevi come volontari ad un'interrogazione, se non capite un concetto, chiedete pure spiegazioni all'insegnante.
Un carattere sicuro, oltre a migliorare il rendimento scolastico, aiuta nella vita. Cominciate ad impararlo fin da giovani!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Anticipo scolastico: pro e contro

L'anticipo scolastico è un grande aiuto per i genitori occupati nel mondo del lavoro. Recenti disposizioni legislative consentono la richiesta da parte dei genitori dell'ammissione anticipata. Così potranno accedere alla scuola primaria anche i bambini...
Elementari e Medie

Come mantenere in ordine il materiale scolastico

Ogni studente possiede un corredo scolastico vario e in alcuni casi di una certa portata. Diventa a volte davvero difficoltoso mantenere tutto in modo ordinato, con il rischio di vedere ovunque libri, colori, matite, pennelli e, creare un vero e proprio...
Elementari e Medie

Consigli per l'acquisto del materiale scolastico

L'acquisto del materiale scolastico incide molto sul budget familiare. Molti studenti rimangono affascinati dai prodotti pubblicizzati. Fra social e canali televisivi, assistiamo ad un vero e proprio bombardamento di consigli, per l'acquisto del materiale...
Elementari e Medie

Come acquistare il materiale scolastico

Prima dell'inizio della scuola è importante procurarsi tutto il materiale necessario per affrontare l'anno scolastico. Oltre ai libri di testo indicati da maestri e professori, bisogna acquistare anche tutto il materiale di cancelleria. Quaderni grandi...
Elementari e Medie

Come organizzare la festa di fine anno scolastico

La festa di fine anno scolastico rappresenta un momento bellissimo per tutti i bambini. È giusto che i bambini che si sono impegnati tanto, durante l'anno scolastico, con compiti ed interrogazioni abbiano la loro festa di fine anno per potersi salutare...
Elementari e Medie

Come diventare collaboratore scolastico

Esistono diversi lavori da poter svolgere all'interno di una struttura scolastica. Non tutti vogliono partecipare a graduatorie e concorsi per praticare il mestiere di docente scolastico. Tanti infatti scelgono di intraprendere una particolare carriera...
Elementari e Medie

Come personalizzare il diario scolastico

Il diario scolastico è un'agenda particolare che tutti gli alunni di una qualsiasi classe che va dalle elementari alle medie, hanno necessità di acquistare. Oltre ad appuntare i compiti da fare a casa, le lezioni e i vari orari, il diario serve come...
Elementari e Medie

Come diventare tutor scolastico

Diventare tutor scolastico significa conseguire l'abilitazione al sostegno di un alunno, in diverse forme, presso l'istituto scolastico o a domicilio, per soggetti con difficoltà di apprendimento o diversamente abili. La figura del tutor ha assunto diverse...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.