10 errori da evitare per non rovinare i libri

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

I libri non sono dei semplici oggetti, ma sono il mezzo più diffuso per tramandare il sapere, per rilassarsi, per evadere dalla routine, per studiare; racchiudono emozioni e comunicano con noi. Purtroppo a furia di essere maneggiati, sfogliati, letti e riletti si possono sgualcire e danneggiare, specialmente negli angoli. In questa guida vediamo quali sono i dieci errori più comuni che dobbiamo evitare se non vogliamo rovinare i nostri volumi.

211

Mangiare sopra i libri

Quando si studia o si legge, è bene evitare di mangiare sopra il libro: se dovessero cadere delle briciole, o saltare degli schizzi, le pagine verrebbero irrimediabilmente macchiate. Se ciò dovesse accadere, cercate di tamponare le macchie con carta assorbente.

311

Mantenere i libri in un luogo umido

Anche l'umidità è nemica dei libri, in quanto può provocare muffe e cattivi odori che possono rovinare un libro a tal punto da renderlo inutilizzabile. Se dovessero comparire dei segni d'umidità potete usare della farina di mais che può asciugare le pagine interessate se lasciata agire per alcuni giorni.

Continua la lettura
411

Non proteggere la copertina dei libri

Un altro ottimo sistema per proteggere i libri, soprattutto se di valore oppure se usati frequentemente è quello di rivestirli con la carta trasparente leggermente plastificata, poco costosa, che si trova in rotoli da alcuni metri dai quali ritagliare il pezzo della misura che ci interessa.

511

Sottolineare i libri e scarabocchiarli

Quando si studia, spesso si usano colori, evidenziatori e penne per dare rilievo ai concetti più importanti. Questo comportamento però danneggia le pagine ed il libro, il quale assumerà molto presto un aspetto consunto. Molto meglio usare una matita dalla punta morbida, che non incida le pagine, e il cui tratto è semplice da cancellare.

611

Piegare gli angoli delle pagine

Una brutta abitudine che molti hanno è fare delle pieghe sulle pagine per ricordarsi dove si è arrivati al leggere; molto meglio procurarsi un segnalibro. Le pieghe sulle pagine modificano il volume del libro, e lo sgualciscono. In questo caso è possibile stirare con il ferro tiepido la pagina per riportarla allo stato originario.

711

Leggere in bagno

Quando si legge in bagno, specie dentro la vasca, si rischia che schizzi improvvisi bagnino le pagine del libro, o peggio ancora, che scivoli direttamente nell'acqua. Preferite postazioni lontane da questo tipo di pericolo, e i vostri volumi saranno sempre in buono stato.

811

Non togliere la sovracopertina

Ci sono libri la cui copertina rigida è ricoperta da una sovracopertina che si toglie facilmente. Per mantenerla nelle condizioni in cui l'abbiamo acquistata è preferibile toglierla quando si legge il libro e rimetterla una volta che si è terminata la lettura.

911

Tenere i libri in luoghi fumosi, polverosi e alla luce diretta

Oltre all'umidità, anche la luce ed il fumo sono nemici dei libri. Il fumo si impregna nelle pagine, le annerisce, le rende maleodoranti. La luce invece può ingiallire le pagine e sbiadire la copertina. L'ambiente ideale dunque è secco, poco illuminato, lontano da odori e al riparo dalle polveri.

1011

Sfogliare le pagine con noncuranza

Le pagine del libro vanno sfogliate con cura per evitare abrasioni, strappi, tagli. E il libro stesso non va aperto troppo, per evitare che si scollino le pagine. I più attenti girano le pagine delicatamente, e leggono i propri libri solo con gli occhi.

1111

Lasciare i libri sporchi di polvere

Anche i libri si possono pulire. Prendete un pennello dalle setole morbide di medie dimensioni, poi i vostri volumi e spolverateli uno ad uno. Fissate un periodo in cui pulire periodicamente la vostra libreria, ad esempio in primavera, e ripetete l'operazione con puntualità. I vostri libri ringrazieranno.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Come costruire il diagramma di Bruckner

In questa guida affronteremo un argomento ostico per molti studenti universitari, ovvero il diagramma di Bruckner, utile nell'analisi matematica e per la rappresentazione grafica dei volumi: ne potete osservare un esempio illustrato nell'immagine. La...
Superiori

Appunti di epigrafia greca

L’epigrafia (parola derivante dal greco “sopra” e “scrittura”) rappresenta una disciplina ausiliaria particolarmente connessa all'archeologia. Il proprio studio è fondato sulla lettura e sull'interpretazione degli epigrafi (iscrizioni che gli...
Superiori

Come calcolare la lunghezza di un arco di circonferenza

La matematica è una materia molto vasta che contiene in se moltissimi argomenti differenti, come la geometria. La scienza che studia le figure geometriche attraverso l'analisi delle aree e dei volumi rappresentati dalle varie formule. Una delle figure...
Università e Master

Teorema di Liouville: dimostrazione

Spesso chi studia allo scientifico o in facoltà tecnico scientifiche come ingegneria sa bene che imparare e comprendere i teoremi non è cosa da poco specie se questi introducono vari concetti. Questi teoremi sono molte volte utili per la risoluzione...
Università e Master

Le 5 buone abitudini per avere successo al test di ammissione

Per accedere alla maggior parte delle università italiane è necessario sostenere un test di ammissione. Spesso, tale test, è vincolante per poter entrare a far parte dell'università stessa, altre volte si tratta solo di prove attitudinali che puntano...
Elementari e Medie

10 cose che non possono mancare nello zaino di scuola

Con l'approssimarsi dell'inizio del nuovo anno scolastico, in tutte le case nelle quali vivono degli studenti c'è fermento per i preparativi. Il corredo relativo agli studi è di fondamentale importanza per giungere pronti a cominciare bene; perché...
Superiori

Storia: la nascita della stampa

La stampa è la procedura che permette la raffigurazione di scritti ed immagini, attraverso una metodologia ben precisa. Il merito della realizzazione della stampa va sicuramente a Johann Gutenberg, che proprio per pubblicizzare la sua invenzione, pubblicò...
Superiori

Come la luna condiziona le maree

La marea è uno spostamento di grandi volumi d'acqua che avviene con periodicità dando un innalzamento (alta marea) oppure un abbassamento (bassa marea). Questi moti avvengono con cadenza giornaliera e, più precisamente, ogni frazione di giorno (circa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.