10 cose da sapere su Livio Andronico

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

In questa guida vi illustrerò le 10 cose da sapere sul celebre personaggio di Livio Andronico. È nato a Taranto intorno al 280 A. C al 200 a. C., ma poi fu trasferito a Roma in quanto era stato fatti prigioniero durante le guerre puniche.
Egli durante la sua vita si è mostrato un abile poeta drammaturgo, ha composto numerose opere tra cui le grandi tragedie di carattere Troiano, era un grande conoscitore della cultura greca e latina ed Era dunque bilingue, questo gli permise di tradurre opere della tradizione greca in latino.

211

Da schiavo a insegnante

Una delle tante curiosità che lo riguardano è il fatto che egli non era un uomo libero ma bensì uno schiavo di guerra (infatti in quel periodo erano in corso le guerre puniche), doveva infatti servire Livio Salinatore, ma Andronico riuscì a guadagnarsi la libertà, mostrando al suo padrone la sua grande formazione culturale ed egli decise di promuoverlo come insegnante per i suoi figli.

311

l'Odusìa il suo capolavoro

Livio inoltre ha inoltre scritto un' opera che lo ha reso celebre la Odusìa, nella quale il poeta traduce in latino la celebre opera di Omero che era originariamente scritta in greco. Di tale opera non è rimasto molto si stimano circa una quarantina di saturni.

Continua la lettura
411

Le commedie

Livio Andronico era anche uno scrittore di commedie ma come per l'Odusìa, le commedie non sono rimaste intere e complete ma di esse si conosce solo il titolo e qualche verso. Le tre commedie sono Glaidius, Lydius ed infine Vargo in italiano traducibile con la fanciulla.

511

Dal greco al latino

La quarta curiosità che lo riguarda è che nonostante lui sia nato in Grecia e ne conosceva bene la cultura, ha deciso di dedicarsi alla scrittura in latino che rispetto al greco è una lingua più difficile come struttura ma esprime in modo più chiaro i concetti.

611

Le guerre puniche

Una vicenda che riguarda Andronico è che durante le guerre puniche per allontanare i nemici fu incaricato di scrivere un carmen propiziatorio per Giunone, scisse questo per tentare di allontanare la minaccia cartaginese rappresentata dal loro comandante Asdrubale.

711

Collegium scribarum histriorumque

Negli ultimi anni della sua vita Livio Andronico non rimase inattivo, anzi fu anche incaricato di dirigere il Collegium scribarum histriorumque, ovvero una istituzione della quale facevano parte poeti come ad esempio scrittori a anche attori.

811

Le origini del nome

Settima curiosità che riguarda questo importante personaggio storico, è strettamente legata al suo nome che coincide con l'uomo che per un periodo è stato il suo padrone, Livio Salinatore, Andronico decise infatti di chiamarsi come il suo padrone dopo essersi guadagnato la libertà.

911

Perché scelse l'Odissea?

Il poeta ha scelto di scrivere l'Odissea invece di altre opere come l'Iliade perché in essa veniva descritta la guerra tra greci e troiani, siccome i romani discendevano da un troiano ha preterito giustamente raccontare le vicende dell'Odissea.

1011

Ulisse da greco a romano

Nell'Odissea inoltre il personaggio di Ulisse viene rivisto in chiave romana, egli infatti fu trasformato da personaggio della cultura greca, a chi rappresentava il prefetto esempio di padre famiglia, caratteristica che era molto importante nella società romana.

1111

Un omaggio ai romani

L'Odissea di Livio Andronico non è soltanto una trascrizione e adattamento dell'opera dal greco al latino ma un chiaro e voluto omaggio del poeta alla civiltà romana che ritornava da liberatrice dalla patria di Ulisse, visto i riferimenti alla civiltà etrusca.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Le 5 cose da sapere per andare bene in latino

Il latino è una delle materie più odiate e più temute dagli studenti delle scuole superiori. Tendenzialmente considerata una lingua morta e incomprensibile, questa materia è in realtà più facile di quello che sembra. Ci sono però almeno 5 cose...
Superiori

10 cose da sapere su Plauto

Plauto è sicuramente uno dei più conosciuti autori latini, molto conosciute le sue opere, ma ben poco si conosce della sua vita. Egli nasce nel 250 a Sarsina che oggi si trova in Emilia Romagna, ma ai tempi della sua nascita era collocata in Umbria....
Superiori

5 cose da sapere prima di iscriversi al liceo scientifico

Ogni anno, alla fine del ciclo di studi che portano a terminare le scuole medie, si presenta il problema di quale indirizzo superiore scegliere. È necessario pensare bene prima di iscriversi in un liceo piuttosto che in un altro, perché da questa decisione...
Superiori

Niccolò Machiavelli: vita e opere

Niccolò Machiavelli è uno dei maggiori esponenti dell'intera letteratura italiana del Quindicesimo Secolo. Uno degli autori più studiati e di maggiore considerazione artistica. La sua vita sempre a stretto contatto con la politica, ha influenzato il...
Superiori

Letteratura inglese: William Shakespeare

William Shakespeare (1564-1616) fu un attore, poeta e drammaturgo, uno dei più famosi nella letteratura inglese, conosciuto in tutto il mondo. È vissuto in Inghilterra durante un'epoca culturalmente molto feconda, considerata alla stregua del Rinascimento...
Superiori

Il teatro di Shakespeare

È certamente vero che per arricchire la propria conoscenza, e magari interloquire con qualcuno su un preciso argomento, serve imparare cose nuove. Queste spaziano su diversi argomento, come ad esempio il cinema e il teatro. Proprio in questo ambito,...
Superiori

Appunti sugli epistolari di Petrarca

Fondamentali per conoscere la personalità di Francesco Petrarca sono gli appunti di letteratura sulle epistole; si tratta di circa 500 lettere, ordinate in svariate raccolte, dette epistolari: "Le Familiari", "350 lettere in 24 libri", "Le Senili", "125...
Superiori

Leonardo Sciascia: vita ed opere

Leonardo Sciascia nasce a Racalmuto, un piccolo paese in provincia di Agrigento nel 1921. Nel 1935, insieme alla famiglia, si trasferisce a Caltanissetta. Qui prosegue gli studi presso l'Istituto Magistrale "IX maggio". Divenne prima impiegato statale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.