10 cose da fare se sei fuori sede

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Quando si va a vivere lontano dalla famiglia si diventa improvvisamente indipendenti e si desidera fare esperienze legate non solo allo studio ma anche alla formazione personale. Lo studente fuori sede deve munirsi di un adeguato spirito di adattamento, una certa capacità di tollerare eventuali frustrazioni e tanta tanta perseveranza. Ecco le 10 cose da fare se sei fuori sede!

211

Trovare casa

A meno che tu non possa permetterti di acquistare una casa come prima cosa dovrai cercarti un alloggio o una stanza in affitto!! Ricordati di scegliere l'alloggio in base alla vicinanza dall'Università... Sarà meglio spendere qualcosina in più o farsi una passeggiatina a piedi che dover prendere i mezzi tutte le mattine! Inoltre sarà bene prestare attenzione a sottoscrivere un contratto di affitto, magari condividendolo con altri studenti, piuttosto che in nero. Avere le carte in regola fa fare sonni più tranquilli!

311

Scegliere i coinquilini

Se sei tra coloro che andranno a convivere con altri studenti fai attenzione alla scelta dei coinquilini! La convivenza infatti non è sempre molto facile. Proveniendo da famiglie, abitudini e magari anche culture molto distanti fra loro gli studenti possono trovarsi ad avere ritmi e regole contrastanti. La cosa migliore da fare è quella di scegliere con cura i propri coinquilini sulla base delle affinità di carattere, interessi e motivazioni allo studio.

Continua la lettura
411

Cucinare

Anche se non hai mai cucinato neanche un nuovo nel tegame l'esperienza dell'Università sara fondamentale per sviluppare tutte le tue potenzialità culinarie!! Per questo motivo armati del ricettario della mamma o meglio ancora quello della nonna per provare a riprodurre in maniera pressoché maldestra alcune delle preziosi ricette ereditate oppure inventati qualcosa per non dover mangiare tutti i giorni al fastfood (col rischio di tornare a casa con 10 kili in più!!!).

511

Gestire le finanze

Fino a quando si vive in famiglia ci si può dimenticare che dietro all'accensione della luce vi sia una bolletta da pagare... Vivere fuori sede significa invece doversene ricordare ogni volta!! Ci si accorgerà presto di quanto i soldi finiscano in fretta anche se ti sembrerà di non averne speso uno più del necessario... Attenzione dunque alle minime spese, quelle che davvero potevi non fare e che ti hanno fatto sforare il fantomatico mensile. Cerca di risparmiare in tutto ciò che puoi tranne che nello studio!

611

Fare le pulizie

Sarà bene chiarire fin da subito i turni delle pulizie in casa se ci si trova ad avere dei coinquilini. Se tutti collaborano sarà più semplice andare d'accordo e non trovarsi con un frigorifero che esce di casa da solo... L'igiene è molto importante e ci si aspetta che ne siano tutti convinti!! Dare l'esempio potrebbe essere utile.

711

Fare la spesa

Il supermercato deve diventare un luogo familiare per acquistare piccole scorte di alimenti e prodotti super scontati. Ci sono sempre numerose offerte nei grandi centri commerciali o nei supermarket. Vale la pena leggere le offerte in anteprima sui volantini per assicurarsi un risparmio sugli acquisti. Non bisogna scegliere cose scadenti solo perché si è fuori casa. Cerca di trovare il miglior rapporto qualità-prezzo puntando su prodotti sani.

811

Gestire il tempo libero

Fortunatamente gli impegni universitari sono spesso flessibili e comodi. Dopo aver organizzato la propria sessione di studio è giusto anche dedicarsi un po' di tempo per sé... E qui arriva la parte più spassosa della vita dello studente fuori sede. Potrai decidere di fare sport, frequentare un corso, andare al cinema o al teatro, organizzare o partecipare a una festa. Qualunque sia il modo in cui vorrai gestire il tuo tempo libero sarà importante per la tua crescita perdonale che tu possa implementare il tuo bagaglio di esperienze in un ambiente nuovo.

911

Fare attenzione

La prudenza non è mai troppa, diceva qualcuno... La vita fuori dalla famiglia espone a dei rischi mai corsi precedentemente. La leggerezza con cui appoggi la bici ad un palo o un cellulare su un tavolo può esserti fatale soprattutto se vivi in una grande città. Occhi aperti, massima attenzione agli effetti personali, ricordati di chiudere a chiave la porta di casa e vai a letto tranquillo!

1011

Telefonare ai genitori

È vero che per tanti è un'abitudine quotidiana mentre per altri è l'ultima cosa a cui penserebbero ma fare una telefonatina ai tuoi o un messaggio Whatsapp di tanto in tanto non costa nulla.. Ne guadagnerai in termini di rapporto con coloro che in qualche modo stanno credendo in ciò che fai!

1111

Organizzare lo studio

L'ultima cosa da fare a questo punto rimane quella di ottenere il massimo possibile col minimo sforzo in termini di tempo ed energie. Considerato che devi scegliere la tua abitazione, i coinquilini, fare la spesa, pulire casa, pagare l'affitto e le bollette, cercare di tenerti in forma, frequentare amici, cucinare e seguire le lezioni... Sarà meglio che organizzi il tuo studio al meglio per poter conciliare tutti questi impegni!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

5 tipi di coinquilino che nessuno studente vorrebbe

L'università ai giorni nostri è ormai diventata indispensabile per poter trovare un lavoro, ma è anche un modo per poter fare ciò che realmente si desidera nella vita. Purtroppo non tutte le città sono provviste di tutte le università, e questo...
Università e Master

Studenti fuori sede: come risparmiare

Tutti gli studenti fuori sede affrontano quotidianamente lo stesso problema: fare in modo che i soldi provenienti da casa o quelli guadagnati duramente in orario extracurricolare bastino fino a fine mese. La parte più difficile di tutto questo riguarda...
Superiori

5 motivi per frequentare un anno scolastico all'estero

Chiedo ai genitori di partecipare a un collegio? Cosa c'è da dire su un collegio all'estero? Ci sono diversi vantaggi per studiare nelle scuole superiori all'estero e non c'è alcun motivo di temere la condivisione di una routine con i vostri compagni...
Università e Master

Studenti fuori sede: 5 errori da evitare

L'età di affrontare tutto da soli, di iniziare gli studi universitari e di cambiare città, è finalmente arrivata e di sicuro vi sentirete un po' spaesati ad affrontare nuove avventure, nuovi posti e nuova gente. Gli studenti fuori sede, devono sempre...
Università e Master

Studenti fuori sede: vantaggi e svantaggi

Essendo veramente tanti gli studenti universitari, che sono lontani dalla propria casa, abbiamo pensato bene, di proporvi una guida concreta, proprio a questi studenti che sono fuori sede, in modo tale da farli capire per bene quali siano i vantaggi ed...
Università e Master

Come affrontare il primo anno di università fuori sede

Primo anno di università? Studiare fuori sede può allo stesso tempo intimorire ed esaltare, almeno all'inizio, ed è bene seguire alcuni consigli per iniziare al meglio la carriera universitaria. Questa piccola guida non pretende di offrire la ricetta...
Lingue

Come migliorare la pronuncia inglese

L'inglese è la lingua più utilizzata nel mondo per lavoro, studio, viaggi oppure hobby. La corretta pronuncia è essenziale per venire compresi dagli altri, senza fraintendimenti. Tuttavia, gli italiani mostrano una particolare difficoltà e ritrosia...
Università e Master

Come scegliere l'università

Dopo la maturità tocca allo studente l'ardua scelta se proseguire gli studi oppure cercare lavoro.Al giorno d'oggi moltissimi studenti, chi per difficoltà nel trovare lavoro e altri proprio per scelta decidono di entrare nel mondo universitario. Ma...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.