10 consigli utili sull'inserimento alla scuola materna

Tramite: O2O
Difficoltà: media
112

Introduzione

Chiunque abbia vissuto il momento in cui un figlio piccolo è entrato nella scuola materna, sa bene che questo è un passaggio fondamentale nella vita del bambino. Come capita nella maggior parte dei casi, il bambino passa dallo svolgere una giornata da solo con la propria mamma, al vivere tutti i giorni (fino al primo pomeriggio) insieme ad altri bambini, in un ambiente sconosciuto e del tutto diverso dalla casa. L'inserimento del bimbo nella scuola materna è quindi fondamentale per rendergli serena la vita d'asilo.  

212

Accogliere il pianto come reazione naturale

Vostro figlio, in 99 casi su 100, le prime volte piangerà, e forse per voi mamme e papà sarà difficile accettarlo e lasciarlo lì; potrebbe venire voglia di riprovare un altro giorno. Invece no: con l'aiuto di una maestra, bisogna consolare il bambino e stare a fargli compagnia (anche per più di mezzora) prima che si abitui all'idea di non vedervi per un'ora o due.

312

Mai essere troppo appiccicosi al bambino

Avete provato in tutti i modi ma il vostro bambino non smette di piangere? Dategli le ultime coccole, promettetegli un gioco o un dolce in cambio, ma poi andate via! Appena vi vedrà andare, capirà di aver perso la battaglia e comincerà a guardarsi attorno.

Continua la lettura
412

Non cedere ai capricci

Probabilmente, se il primo giorno vi è sembrato di vincere a mani basse, il vostro piccolo cercherà di rifarsi il giorno successivo. Se, dunque, la mattina si rifiuterà categoricamente di alzarsi o vestirsi, dovete insistere. Dargliela vinta potrebbe innescare dei meccanismi difficili da gestire per voi genitori!

512

Rispettare i tempi dell’inserimento

Non abituate vostro figlio ad "orari speciali", come lasciarlo entrare più tardi all'asilo o venirlo a prendere sempre prima. È giusto che, in predisposizione alla scuola elementare e alla vita, si accorga dell'importanza dei tempi e degli orari.

612

Non avere fretta di "integrarlo"

È molto importante non avere nessuna fretta di lasciare il bambino per tante ore alla scuola materna: moltissime scuole, già di per sé, fanno sì che il piccolo non rimanga troppe ore all'asilo per i primi quattro mesi di inserimento, proprio per non stancarlo e per non fargli pesare troppo questa fase.

712

Lasciar raccontare e parlare il bambino

Nella fase generale dell'inserimento del piccolo, è importantissimo che questo sia abituato a parlare (a casa sua) di ciò che è successo nella giornata: se si è arrabbiato, cosa ha fatto, che giochi ha imparato, se ha litigato con qualcuno, eccetera.

812

Mai ingannare il bambino

Mai mentire a vostro figlio, promettendogli che verrete a prenderlo subito, o che si tratta solo di un giorno. Tanto meno "scappare" approfittando di un momento di distrazione. Potrebbe fargli molto più male che bene, specialmente nei primi giorni.

912

Evitare i paragoni

Una cosa da evitare assolutamente sono i paragoni (sia negativi che positivi) nei confronti degli altri bambini, cioè dei compagni di asilo e (soprattutto) degli eventuali fratelli e sorelle maggiori di vostro figlio. Molti psicologi concordano che ciò può provocare difficoltà.

1012

Incoraggiare il figlio

La sera, o la mattina appena alzati, incoraggiate vostro figlio e ricordategli tutti gli aspetti positivi della scuola materna: gli amici, i giochi, le maestre, la musica. Mi raccomando, però, non mettete ansia nel piccolo, e non parlate (specialmente nei primi giorni) solo dell'asilo.

1112

Evitare troppe domande sul cibo

Può sembrare un consiglio bizzarro, soprattutto perché le domande sul cibo sono un "ever green" delle mamme. Eppure, sembra che fare troppe domande sui pasti al bambino possa avere un effetto negativo sullo stesso. Se, giustamente, volete informarvi su quanto e cosa mangia il vostro piccolo, chiedete direttamente alle insegnanti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come favorire l'inserimento di un nuovo alunno in una scuola

Non è facile per gli educatori favorire l'inserimento di un nuovo alunno in una scuola, al di là che lo studente (o la studentessa) sia italiano o straniero. Molto spesso la lingua risulta un problema, ma d'altra parte la curiosità per il "nuovo" aiuta...
Elementari e Medie

Come preparare una recita per la scuola materna

All'interno della presente guida ci occuperemo di recitazione. Lo faremo da un punto di vista davvero divertente e formativo, in quanto l'obiettivo che ci porremo sarà quello di dedicarci alle recite dei più piccoli. Andremo a spiegarvi Come preparare...
Elementari e Medie

5 consigli per preparare i bambini alla scuola elementare

I cambiamenti posso aiutare i nostri bambini a crescere e maturare, tuttavia essi possono anche diventare fonte di stress ed ansia. Fra i cambiamenti che tutti i bambini devo prima o poi affrontare, troviamo il passaggio dall'asilo alla scuola elementare....
Elementari e Medie

5 consigli per la scelta della scuola media

Per i bambini, il passaggio dalle scuole elementari alle scuole medie è un momento molto delicato. È un passo in avanti verso il mondo dei grandi, pieno di nuove responsabilità e un po' più lontano dal mondo dei giochi. In questo momento della vita...
Elementari e Medie

Come preparare i bambini all'inizio della scuola elementare

Ormai ci siamo. I nostri bambini stanno per iniziare la scuola elementare. È un passaggio molto importante per loro. Dalla scuola materna, dedicata per lo più al gioco, si passa ora alla primaria, in cui si inizia a concentrarsi maggiormente sull'apprendimento....
Elementari e Medie

10 consigli per far amare la scuola ai vostri bambini

Nei primi anni scolastici, può succedere spesso che nei bambini si crea una particolare ansia e un particolare odio verso la scuola. I motivi di tale problema, possono nascere soprattutto a causa del ritmo scolastico da seguire ogni giorno, dei compiti...
Elementari e Medie

5 consigli per aiutare il bambino a tornare a scuola

È bene puntualizzare che ogni soggetto, sia adulto che meno cresciuto, non sempre riesce a vivere tranquillamente e organizzare le giornate per come dovrebbe svolgerle, tanto da dover essere capito e supportato. A tal proposito sarebbe giusto studiare...
Elementari e Medie

10 consigli utili per gestire una classe

Fare l'insegnante non è assolutamente facile per chi si trova alle prime armi con questa esperienza. Insegnare in una classe certe volte può essere davvero difficoltoso, soprattutto quando la classe è davvero composta da alunni ingestibili. Eccovi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.