10 consigli pratici per studenti universitari

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Per rendere l’esperienza universitaria realmente utile e formativa è necessario valutare attentamente ogni aspetto legato alla carriera curricolare che si desidera intraprendere. A partire dalla scelta dell’ateneo, passando per il percorso di studi, arrivando fino alle prospettive future che il mondo del lavoro può offrire. Spesso, però, questa valutazione non avviene correttamente: l’eccesso di superficialità con il quale si affrontano le decisioni può portare a risultati non all’altezza delle aspettative. Basti pensare alle tecniche e alle metodologie di studio – decisamente diverse e molto più intense rispetto a quelle del liceo – che spesso non vengono modulate per rispondere alle crescenti necessità dei docenti universitari. La soluzione però esiste: è sufficiente seguire questi 10 consigli pratici per studenti universitari e rendere la vostra esperienza un trampolino di lancio verso il successo.

211

Individuate le ragioni che vi spingono ad andare all’università

Frequentare l’università è di per sè una cosa utile, ma non basta a spiegare una scelta fatta da uno studente. Per una carriera memorabile all’interno dell’ateneo, e per non rimanere delusi dai risultati che otterrete negli anni, individuate le ragioni che vi spingono a decidere un determinato percorso universitario. Questo sforzo vi tornerà utile nei momenti di difficoltà: aggrapparvi alle vostre convinzioni vi darà nuovo stimolo per migliorare sempre.

311

Immaginate l’esperienza ideale e perseguitela giorno dopo giorno

Un’altra chiave del successo è avere bene in mente ciò che si vuole. Per rendere proficua l’università, immaginate sin da subito come dovrà essere l’esperienza, quali risultati desiderate ottenere e che tipo di esperienze volete maturare. Una volta chiaro l’obiettivo, giorno dopo giorno, impegnatevi nel raggiungerlo.

Continua la lettura
411

Corsi extra? Sì, ma con moderazione

Molte università offrono agli studenti la possibilità di frequentare corsi extra curriculari. Una grande opportunità che, però, deve essere giocata al meglio per far sì che sia veramente efficace. Il consiglio, quindi, è frequentare tali corsi, ma con moderazione: una extra class a semestre è il giusto compromesso. In questo modo sarete focalizzati al massimo, senza disperdere attenzione ed energie.

511

Fissate un obiettivo per ogni esame

Non tutte le ciambelle escono col buco, recita un detto. Questo può accadere anche con gli esami: un percorso netto, talvolta, può essere minato da inciampi che, nonostante il grande impegno, possono accadere. L’importante è avere chiaro l’obiettivo da raggiungere in ogni esame, anche in virtù della sua difficoltà: così facendo, un 25 potrebbe andare bene ed essere accettato se l’esame è particolarmente ostico per voi. Se, invece, l’obiettivo era un 30, sapete già che dovrete rimettervi sui libri.

611

Modulate le vostre forze in base alle priorità

L’esperienza universitaria, per sua natura, serve per preparare le generazioni del futuro al mondo del lavoro. Uno dei concetti chiave più usati quando sarete in ufficio sarà gestione delle priorità: iniziate ad allenarvi sin da subito. Date il giusto peso ai corsi, modulando le forze in base all’importanza che ricoprono nel vostro percorso ideale: in questo modo sarete in grado di dare davvero il massimo ogni volta che ne vale veramente la pena.

711

Il mattino ha l’oro in bocca

È un vecchio detto, ma la sua validità tuttora è indubbia. Alzarsi presto al mattino ed iniziare a studiare con la massima lucidità, riduce gli sforzi richiesti e permette di ottenere risultati esaltanti in tempo minore. Prendete l'abitudine di puntare la sveglia alle 7 del mattino e non ve ne pentirete.

811

Utilizzate i tempi morti durante le lezioni

Forse non è politicamente corretto dirlo, ma può accadere che una lezione non sia così utile come ci si aspetti. Bene, trasformate una perdita di tempo in un’opportunità. Concentratevi su altre materie p iniziate ad aggiustare gli appunti dell’ultima lezione presa: insomma, riutilizzate il tempo al meglio per portarvi avanti nei compiti a maggior valore aggiunto.

911

Studiate gli argomenti una volta, con estrema attenzione

Uno degli errori più comuni che viene commesso dagli studenti universitari è quello di studiare e ristudiare più volte gli stessi argomenti perché non si riesce a memorizzarli. Il motivo è legato ad un tema di attenzione: provate a stare concentrati sin dal primo momento e vi accorgerete che basterà studiare le lezioni solo una volta per ricordarle in modo accurato.

1011

Allenate la vostra mente con tecniche di memoria efficaci

Pensate ad uno sportivo: per performare al massimo durante la prestazione, deve allenare il suo corpo e le sue abilità al meglio, costantemente. Gli studenti universitari, per ottenere risultati di alto livello, devono fare la stessa cosa con la loro mente. Quindi, il consiglio è massimizzare il tempo passato in aula e sui libri allenando il vostro cervello con tecniche di memoria avanzate. Ne esistono numerose online: avrete l’imbarazzo della scelta per decidere quale sia quella più adatta a voi.

1111

Prima il dovere e poi il piacere

Per uno studente universitario che desidera ottenere buoni risultati è importantissimo applicarsi sullo studio in maniera costante ed attenta. Al tempo stesso è fondamentale ritagliarsi momenti ricreativi e divertenti, da fare in compagnia. Per questa ragione, una volta conclusi i vostri compiti, uscite di casa e andate a svagarvi con i vostri amici: il modo migliore per ricaricare le batterie e rituffarsi, ancora con più energia, sui libri.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

10 errori che commettono gli studenti universitari

Ogni passaggio da un livello di studio al successivo comporta dei cambiamenti, la metodologia di studio, lo svolgimento delle lezioni, le regole interne.   E ogni bravo studente deve sapersi adattare alle nuove situazioni per riuscire a restare al passo...
Università e Master

Studenti fuori sede: 5 errori da evitare

L'età di affrontare tutto da soli, di iniziare gli studi universitari e di cambiare città, è finalmente arrivata e di sicuro vi sentirete un po' spaesati ad affrontare nuove avventure, nuovi posti e nuova gente. Gli studenti fuori sede, devono sempre...
Università e Master

Studenti fuori sede: come risparmiare

Tutti gli studenti fuori sede affrontano quotidianamente lo stesso problema: fare in modo che i soldi provenienti da casa o quelli guadagnati duramente in orario extracurricolare bastino fino a fine mese. La parte più difficile di tutto questo riguarda...
Università e Master

Studenti fuori sede: vantaggi e svantaggi

Essendo veramente tanti gli studenti universitari, che sono lontani dalla propria casa, abbiamo pensato bene, di proporvi una guida concreta, proprio a questi studenti che sono fuori sede, in modo tale da farli capire per bene quali siano i vantaggi ed...
Università e Master

Come arrivare sereni agli esami universitari

Gli esami universitari, anche se preparati nel migliore dei modi, causano molto spesso situazioni di forte stress. A volte questo stress è dovuto a situazioni negative, come ad esempio un programma molto ampio ed impegnativo da studiare, dei professori...
Università e Master

Come pianificare gli esami universitari

Quando un giovane decide di proseguire il suo percorso di studi iscrivendosi ad una facoltà universitaria, sa che si troverà davanti una modalità didattica molto diversa da quella prettamente scolastica. Se a scuola i ritmi sono scanditi dai professori,...
Università e Master

Come calcolare la media degli esami universitari

Tenere sotto controllo la propria media esami è di vitale importanza durante tutto il percorso di studi universitario, poiché è indice del rendimento accademico dello studente. Spesso, per trascuratezza, negligenza o per la volontà consapevole di...
Università e Master

5 tipologie di studenti sotto esame

In generale, è possibile riconoscere diverse tipologie di studenti in relazione alle diverse caratteristiche che presentano, allo stile di vita, al modo di affrontare lo studio durante la giornata, al modo di scrivere gli appunti, al modo di organizzare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.