10 consigli per preparare diritto privato

Tramite: O2O 15/10/2020
Difficoltà: media
111

Introduzione

La facoltà di giurisprudenza è sicuramente una delle più impegnative a livello universitario e il diritto privato è solitamente una delle materie dei più difficili per gli studenti che decidono di diventare dei buoni avvocati. Molto spesso, tuttavia, il metodo di studio può fare la differenza sia nell'apprendimento che per quanto riguarda poi il voto finale. A tal proposito, ecco allora 10 consigli utili che aiuteranno a preparare al meglio il diritto privato studiando di meno e meglio.

211

Scegliere un buon manuale

Per studiare e preparare al meglio il diritto privato, spesso i libri consigliati dagli insegnanti non sono sempre chiari o comprensibili; per questo motivo, è consigliabile dotarsi di un'alternativa più precisa e integrante. È possibile acquistare o scaricare manuali di diritto privato gratuitamente, dal momento in cui i concetti importanti alla fine saranno gli stessi, ma sono espressi in modi diversi.

311

Usare il metodo di studio adatto

Un buon approccio al diritto privato consisterebbe nel leggere il manuale una prima volta per avere un'idea generale degli argomenti trattati, per poi rileggerlo una seconda volta e riassumere ogni capitolo. In questo modo, quando il professore universitario spiegherà i vari argomenti, si avrà già una base solida e quindi un certo vantaggio rispetto agli altri studenti. In questo caso, l'essere volenterosi farà sicuramente la differenza.

Continua la lettura
411

Usare le mappe concettuali

Gli studenti di giurisprudenza, di per sé, ricevono molti testi quando studiano, quindi per una buona preparazione del diritto privato è consigliabile utilizzare delle mappe concettuali per organizzare le proprie idee e rivederle di volta in volta. Questo è senza dubbio un buon modo per riassumere tutto il materiale che si ha a disposizione ed evitare che si faccia troppa confusione, anche perché il diritto privato è molto articolato e concettualizzato.

511

Comprendere senza memorizzare

Evitare di memorizzare letteralmente gli articoli del Codice Civile e Penale. Assicurarsi piuttosto di aver prima compreso a fondo ogni articolo, in modo da poterli poi applicare ai diversi casi. Inoltre, non bisogna mai dimenticare i termini legali, cercando di essere più precisi possibile nelle espressioni dei concetti, utilizzando i termini più appropriati. Un linguaggio generico in questo caso non sarà di grande aiuto.

611

Leggere i testi introduttivi

I testi introduttivi possono fornire un'utile visione della materia di diritto privato, della legge stessa e delle prospettive critiche; pertanto, si rivelano uno strumento di fondamentale importanza nella preparazione del diritto privato. Leggendo questi testi, è possibile ottenere una visione più nitida migliore di ciò che si va ad affrontare. Capita spesso, infatti, di ritrovarsi a studiare qualcosa che in realtà non si desiderava studiare.

711

Impostare un profilo Linkedin

Linkedin è un social network che permette di mettersi in contatto con persone come avvocati, accademici, insegnanti e così via. Nell'impostazione del profilo, includere anche dei dettagli sull'esperienza lavorativa, sull'istruzione e le competenze chiave. Quando lo studente partecipa ad eventi di networking presso la facoltà di giurisprudenza, riuscirà ad essere molto più professionale se avrà avuto contatti con determinate persone.

811

Sperimentare diversi stili di apprendimento

Anche se il primo anno non conta ai fini della laurea, i programmi dal secondo anno in poi utilizzeranno i risultati del primo anno per filtrare i candidati. Quindi, è bene cercare di ottenere i migliori voti possibile. Poiché il diritto privato è una materia molto complessa, occorre imparare alcune cose come la mappatura mentale e il giusto metodo di prendere appunti. Questi stili di apprendimento aiuteranno ad avere un buon approccio con la materia.

911

Creare un gruppo di studio

Studiare in gruppo non fa per tutti, ma trovare un gruppo di studio può essere particolarmente utile per preparare il diritto privato. Questo metodo permette di condividere i vari argomenti e aiuterà con la gestione del tempo. Inoltre, si avrà anche l'opportunità di scoprire quali altri suggerimenti potrebbero aver ricevuto gli altri studenti dai loro amici, consulenti o attraverso sessioni di studio extra. È dunque un ottimo modo per colmare eventuali lacune di ognuno.

1011

Partecipare ai programmi extra

Sebbene la media dei voti e il grado della classe siano importanti, ci sono altri modi per migliorare il proprio bagaglio culturale e distinguersi davanti ai potenziali datori di lavoro.
Il tribunale fittizio, il gruppo di prova e la revisione della legge sono tutte attività extra che gli studenti di diritto privato possono considerare per arricchire la propria preparazione. Inoltre, queste attività fanno una grande differenza nel curriculum di un neo-laureato.

1111

Ripetere ad alta voce

Una volta terminato il riepilogo dello studio di ogni argomento, ripetere il tutto ad alta voce. Questo è un metodo molto comune e altrettanto valido per tutti gli studenti di qualsiasi scuola e facoltà universitaria. Ripetere ad alta voce sarà determinante per scoprire se veramente l'argomento è stato compreso a fondo o se ci sono ancora dei dubbi su determinati concetti. Spesso, infatti, si finisce per imparare dei concetti a memoria senza capirne il significato.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Come studiare diritto privato

L'esame di diritto privato a economia è una degli esami più ostici, e molti studenti devono purtroppo ripeterlo più volte prima di riuscire a passarlo. Molte delle bocciature dipendono però da un metodo di studio sbagliato, soprattutto se non si è...
Università e Master

Appunti di diritto privato: il rapporto giuridico

Il rapporto giuridico consiste in una relazione tra due o più persone, siano esse persone fisiche oppure giuridiche, che è tutelato dall'ordinamento giuridico. Il rapporto tra i due coniugi è un esempio di questo tipo. Un altro esempio consiste nel...
Università e Master

Come preparare l'esame di diritto del lavoro

La materia del diritto del lavoro è di notevole importanza, sia per l'esercizio di alcune professioni, come quella di ispettore o di consulente del lavoro, sia per il superamento di concorsi e di prove per l'abilitazione professionale. Questa guida indica...
Università e Master

Diritto: differenza tra erede e legatario

In tema di successioni il nostro ordinamento prevede due categorie di successori, ovvero, l'erede e il legatario. Questa distinzione assume una sua specifica rilevanza nella successione testamentaria. In questo ambito vi è una distinzione fondamentale...
Università e Master

Come prepararsi all'esame di Diritto Romano

La storia del Diritto Romano, assieme alle Istituzioni, è il primo ostacolo che gli studenti della facoltà di Giurisprudenza incontrano all'inizio del loro percorso di studi. Le materie romanistiche, rispetto alle altre, sono abbastanza impegnative...
Università e Master

Diritto amministrativo: alcuni appunti

Il “diritto amministrativo” è una branca del diritto pubblico con il compito di regolare le attività della pubblica amministrazione (P. A.) e il suo rapporto con i cittadini. In poche parole, il diritto amministrativo si occupa di regolare le modalità...
Università e Master

Come superare un esame di filosofia del diritto

La filosofia del diritto ha il compito di fornire un'analisi filosofica generale del diritto e delle istituzioni giuridiche. I problemi nel settore vanno dalle questioni concettuali astratte sulla natura del diritto, all'ordinamento giuridico di questioni...
Università e Master

Come affrontare l'esame di diritto amministrativo

Il diritto amministrativo rappresenta uno dei capisaldi della giurisprudenza italiana. Per questo motivo, è uno degli esami più importanti sia per le facoltà di Giurisprudenza e di Scienze Politiche, sia per le prove di abilitazione alla professione...