10 consigli per affrontare il rientro a scuola

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

È certo che un po' tutti aspettiamo con ansia l'inizio delle vacanze estive per vivere momenti e situazioni indimenticabili tanto che dopo diverrà difficile ritornare a quel che prima facevamo. Tramite questo stacco importantissimo che si verifica una volta all'anno, in effetti la mente e il corpo di ognuno si rigenera, va via lo stress perché non ci sono più scadenze, esami e quant'altro che la vita presenta, da inseguire quotidianamente. Ma, oltre a questo è, pure indiscutibile che bisogna saper accettare la fine di questo bel periodo e se non si dovesse accogliere facilmente questa dura realtà sarebbe bene seguire i 10 consigli qui delineati per affrontare, in particolar modo e in maniera meno dannosa possibile, il rientro a scuola.

211

Gestire perfettamente le proprie emozioni

Come si è scritto inizialmente le vacanze estive donano una forte serenità alla mente che non deve considerare, in questo bel periodo, tutti i vari carichi che la vita scolastica impone giornalmente. Non vi è alcun dubbio che, invece seguire le lezioni, le interrogazioni e quant'altro che all'interno di questo circuito esiste, non è sempre facile, tanto che a volte subentrano dei forti disorientamenti perché non ci si sente sicuri o all'altezza ed ecco che bisogna saper gestire al rientro a scuola quest'emozione, certamente non piacevole, chiedendo conforto ai genitori e insegnanti, figure importantissime per ogni studente che grazie le stesse acquisterà fiducia, convincimento e tranquillità.

311

Prepararsi al nuovo anno scolastico

È importante che ogni studente, oltre a doversi gestire psicologicamente, si prepari al nuovo anno scolastico, cercando quotidianità divertenti, come l'uscire con gli amici o con chi più gli trasmette serenità per acquistare il diario, i quaderni e tutto ciò che gli serve per percorrere un'altra grande e meravigliosa esperienza scolastica da non dimenticare.

Continua la lettura
411

Pensare il lato piacevole della vita scolastica

Ogni studente per conseguire ottimi risultati deve sempre pensare il lato piacevole della vita scolastica fin dall'inizio dell'anno. Deve considerare che com'è riuscito a vivere momenti ed esperienze meravigliose in vacanza è capace a costruirne tant'altri nei banchi di scuola. Non deve mai dimenticare che qualsiasi cosa si può ottenere se si vuole realmente senza dover aspettare il periodo di riposo di cui si sta argomentando.

511

Pensare a chi rincontrare

All'interno del rientro a scuola bisogna elaborare fatti e situazioni allegre, interessanti che creeranno, certamente un clima sereno tanto che il tutto si vivrà come se ci si stesse preparando ad andare ad una festa per poter rincontrare, dopo aver perso i contatti per le vacanze estive, la compagna/o che più piace.

611

Rientrare gradatamente negli orari scolastici

Durante l'estate è certo che tutti andiamo a dormire tardi per le serate organizzate che portano, nel giorno a seguire ad un risveglio tardivo. Ecco che, ancor prima del rientro a scuola bisogna rientrare gradatamente in quel che saranno gli orari che la scuola impone.

711

Rientrare nei ritmi scolastici

Com'è importante abituarsi agli orari imposti dalla scuola, è pure indispensabile rientrare nei ritmi scolastici che richiedono concentrazione, memoria e tempo utile per imparare nuove cose e, conseguenzialmente crescere tanto da potersi divertire in maniera più intensa ed autonoma nelle prossime vacanze estive.

811

Creare buoni propositi

Fin dall'inizio dell'anno ogni studente si deve creare buoni propositi seguendo quel che ha imparato e vissuto in precedenza. Non vi è alcun dubbio che ognuno può rettificare opinioni e situazioni anche poco piacevoli se sempre lo vuole realmente.

911

Riprendere una corretta alimentazione

Durante l'estate si fanno spropositi alimentari che certamente non sono ben accetti durante il periodo scolastico. È importante rielaborare il tutto, progettando una corretta colazione per trovare tutte le energie indispensabili per il resto della giornata, per poi seguire con dei sani spuntini, pranzetti e cenette, senza eccedere con i grassi e zuccheri come in vacanza si faceva.

1011

Manifestare i propri stati d'animo

Come si è scritto inizialmente ogni studente deve chiedere aiuto ai propri genitori e insegnati ed è certo che può farlo manifestando i propri stati d'animo, soprattutto se all'interno di questi è presente la paura di non potercela fare, l'ansia per troppe responsabilità e così via.

1111

Trovare il giusto look

È certo che tutto dev'essere, come si è ben capito dai consigli qui espressi, ben elaborato in maniera naturale, semplice, allegra e spensierata per iniziare un nuovo anno scolastico e non sarebbe corretto se non si prendesse in considerazione il giusto look che ogni studente dovrebbe trovare per esprimere la propria personalità e rapportarsi con gli altri.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Tecniche per affrontare il rientro a scuola

Per un adolescente non c'è periodo peggiore di quello che coincide con il rientro a scuola dopo le vacanze estive. Questo momento diventa spesso il vero e proprio incubo per tutti i ragazzi. Nostalgia dell'estate, voglia di rimanere a giocare, poco amore...
Elementari e Medie

5 consigli per affrontare alla grande il ritorno a scuola

Purtroppo le vacanze estive arrivate alla fine e inizia la scuola. Bisogna recuperare i ritmi che abbiamo abbandonato per tutta l'estate. Riprendere a studiare e a fare i compiti. Non abbiamo più tutto il tempo libero per gli hobby e per gli amici. Rientrare...
Elementari e Medie

10 consigli per affrontare l'inserimento a scuola

L' inserimento a scuola è una fase della vita che attraverso quasi tutti gli essere umani, quindi è buona cosa riuscire ad affrontarlo nel migliore dei modi. Proprio in merito a ciò, abbiamo pensato di stilare un elenco dove ci sono descritti i 10...
Elementari e Medie

Come affrontare il primo giorno di scuola

Il primo giorno di scuola è un momento molto difficile e traumatico per il bambino. L'approccio e le varie rassicurazioni sono molto importanti in questa fase. Non meno stressante è il rientro a scuola da parte di alunni più grandicelli. Infatti anche...
Elementari e Medie

Come affrontare la prova invalsi di matematica per la seconda classe della scuola primaria

Dall'anno accademico 2008-2009, l'Istituto Nazionale per la Valutazione del Sistema dell'Istruzione ha sottoposto a dei test di valutazione nazionale gli studenti di terza media. Essa consiste in una test suddiviso in due parti: una prima prova di italiano...
Elementari e Medie

Come affrontare il primo giorno in una nuova scuola

Il primo giorno in una scuola nuova, è sempre carico di tensioni positive o negative, a seconda della persona e della situazione. Che sia sancito da un avanzamento del percorso scolastico o da un trasferimento abitativo, le emozioni vissute sono varie...
Elementari e Medie

5 consigli per preparare i bambini alla scuola elementare

I cambiamenti posso aiutare i nostri bambini a crescere e maturare, tuttavia essi possono anche diventare fonte di stress ed ansia. Fra i cambiamenti che tutti i bambini devo prima o poi affrontare, troviamo il passaggio dall'asilo alla scuola elementare....
Elementari e Medie

5 consigli per scegliere la scuola primaria

È tempo di iscrizioni scolastiche e tutti gli studenti con i loro rispettivi genitori sono alle prese con la compilazione delle varie domande. Tra tutti gli alunni c'è chi è già iscritto presso un edificio scolastico e quindi dovrà solo rinnovare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.