10 buoni motivi per fare l'Erasmus

Tramite: O2O
Difficoltà: media
112

Introduzione

L'Erasmus è un'esperienza che può cambiarti letteralmente la vita. Un periodo di tempo che difficilmente si può dimenticare: le persone che avrai conosciuto, i luoghi che avrai visitato e le emozioni, belle e brutte, che ti avranno travolto come uno tsunami, rimarranno per sempre impresse nei tuoi ricordi.
Partire per l'Erasmus significa allontanarsi dalla propria quotidianità ed essere catapultati in una città lontana da casa, dove, molto probabilmente, sarete da soli e dovrete imparare ad arrangiarvi in ogni piccola cosa. In questa guida vedremo appunto perché merita fare questo tipo di esperienza e quali sono 10 buoni motivi per fare l'Erasmus.

212

Imparare una nuova lingua

Il primo buon motivo per fare l'Erasmus è che questa esperienza vi dà la possibilità di imparare una nuova lingua, che prima non conoscevate affatto, oppure di migliorare una lingua che già avevate studiato a scuola o per conto vostro.
Inizialmente, soprattutto se non conoscete la lingua del posto, potrete sentirvi spaesati, ma col passare dei mesi, a forza di dover necessariamente comunicare nella città, vedrete che le cose miglioreranno senza che possiate rendervene conto. Nel giro di qualche mese sarete in grado di fare delle frasi di senso compiuto, di comprendere la lingua e di comunicare. Al giorno d'oggi è molto importante conoscere le lingue e il modo migliore per impararle è proprio vivere con chi parla quella lingua quotidianamente.

312

Conoscere nuove persone

In Erasmus è praticamente impossibile non fare nuove amicizie. Se prima di partire vi sentite un po' spaventati perché non conoscete nessuno e avete timore di rimanere soli, dovete solo aspettare di essere arrivati a destinazione. Qui ogni paura verrà cancellata non appena vi renderete conto di quanti altri ragazzi, come voi, sono partiti per fare la vostra stessa esperienza. L'Erasmus dà una grande possibilità che è quella di conoscere persone fantastiche, con le quali potrete condividere delle emozioni indimenticabili per tutto il periodo di tempo che passerete fuori casa. Quando dovrete ripartire avrete moltissimi nuovi amici sparsi in tutto il mondo.

Continua la lettura
412

Conoscere nuove culture

L'Erasmus è sicuramente un'esperienza che ti apre moltissimo la mente perché ti permette di conoscere tantissime culture diverse. Trovandosi a contatto con ragazzi provenienti da ogni parte del mondo, uscendo con loro e diventando amici è inevitabile conoscere le differenti abitudini, i modi di vivere e di fare dei loro Paesi. Scoprirete quante diversità ci sono tra il nostro Paese e quelli degli altri, a partire dal sistema scolastico, al tipo di governo, ai modi di fare e così via.

512

Acquistare più indipendenza

L'Erasmus è un'esperienza che aiuta molto a crescere e ad imparare a cavarsela da soli anche di fronte alle più piccole difficoltà. Partendo per l'Erasmus dovrete vivere in una città straniera per diversi mesi, condividere la casa con altre persone, fare la spesa, prepararvi da mangiare, pulire la vostra stanza. Si tratta di tante piccole cose di cui dovrete occuparvi, ma che vi faranno sentire estremamente indipendenti. Imparare ad arrangiarsi da soli è un ottimo metodo per maturare e diventare più responsabili.

612

Divertirsi al massimo

Un altro buon motivo per partire per l'Erasmus è il divertimento assicurato. Ci sono moltissime associazioni ESN che organizzano eventi, serate in discoteca, cene, ecc. Per quasi ogni giorno della settimana. Queste associazioni vi aiuteranno, fin da subito, a conoscere tanti amici e a godervi a pieno il divertimento della città. Una volta che ti sarai inserito in un gruppo, insieme ai tuoi amici potrai organizzare qualsiasi tipo di esperienza e vedrai che non ci sarà un giorno in cui non avrai niente da fare!

712

Fare tanti viaggi

Il motivo forse più importante per spingerti a fare l'Erasmus è la possibilità di viaggiare. Mai come in Erasmus, infatti, ti sarà data la possibilità di vedere e conoscere città che altrimenti non avresti mai visitato se fossi rimasto a casa. Grazie alle associazioni erasmus avrai l'opportunità di visitare moltissimi posti nuovi insieme ai tuoi amici e a prezzi decisamente ridotti. Saranno proprio queste esperienze che ti arricchiranno moltissimo e ti faranno passare la voglia di ritornare a casa.

812

Migliorare il curriculum

Il progetto Erasmus oltre ad arricchirti come persona è un ottimo biglietto da visita da inserire nel tuo curriculum. È ormai consolidato il fatto che chi ha partecipato a questo tipo di esperienza sia enormemente avvantaggiato nel mondo lavorativo. Molte aziende, infatti, nella ricerca del personale preferiscono proprio quei giovani che hanno fatto delle esperienze all'estero.

912

Fare molti esami

Un altro buon motivo per partire per l'Erasmus è che, nonostante non possiate dare gli esami presso la vostra Univesità, grazie al Learning Agreement potrete sostenere degli esami anche all'estero che si saranno poi riconosciuti una volta rientrati in italia. Il lato positivo è che normalmente in Erasmus gli esami sono più semplici rispetto all'Italia: c'è meno da studiare e i professori sono più indulgenti con gli studenti stranieri. Questo vi permetterà di sostenere anche più esami e di non perdere tempo.

1012

Imparare a gestire il denaro

Un altro buon motivo per partire per l'Erasmus è che imparerete a gestire il denaro. L'agenzia nazionale LLP/erasmus annualmente stabilisce l'entità del contributo per gli studenti che decidono di fare questa esperienza. La somma può variare a seconda del costo di vita della città che avete scelto, ma generalmente si aggira attorno ai 230 euro mensili. Si tratta di una somma davvero piccola, che a mala pena riuscirà a coprire il costo dell'affitto. Per questo dovete imparare a gestire i vostri risparmi cercando sconti o alloggiando in residance studenteschi.

1112

Condividere le emozioni

In Erasmus costruirete una vera e propria famiglia con la quale condividerete ogni momento, bello e brutto, della vostra esperienza. Vi sentirete così legati che ritornare a casa sarà una specie di trauma. La condivisione e l'unione che si crea durante questa esperienza è qualcosa che non vi ricapiterà e per questo, se siete indecisi, pensate che è meglio partire e poi ritornare che rimpiangere di non essere mai partiti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

5 motivi per non andare in Erasmus

L'Erasmus è un'esperienza universitaria che ci permette di passare qualche mese all'estero per studiare. Per accedervi è necessario partecipare ad un bando di concorso che organizza il nostro Ateneo. Solitamente è proprio l'Ateneo a fornire un piccolo...
Università e Master

10 motivi per andare in Erasmus in Spagna

Tutti partono, viaggiano e fanno esperienze all'estero... Vuoi approfittare del progetto Erasmus anche tu ma non sai dove andare? Hai in mente tantissimi posti ma non sai come prendere una decisione? Feste, cibo, notti bianche e clima mite. Ecco i dieci...
Università e Master

5 buoni motivi per proseguire l'università

In un periodo di crisi economica e disoccupazione giovanile elevata, lo studio diventa per molti giovani, una perdita tempo. Supportati dalla consapevolezza che la carriera universitaria, non è più una garanzia lavorativa, tanti studenti propendono...
Università e Master

5 buoni motivi per fare parte di un gruppo di studio

È meglio studiare da soli o insieme a compagni di corso e di classe? Molti studenti preferiscono studiare per conto proprio così da stabilire i propri tempi e orari. Si è abituati a studiare da soli e lo si apprezza, visto poi che nella società odierna...
Università e Master

5 buoni motivi per studiare e lavorare

Di motivi sull'importanza del dedicarsi allo studio ed al lavoro possiamo trovarne a bizzeffe, ma sicuramente cercare di restringerne il campo è importante e sprona ad invogliare tutti gli interessati, o semplici curiosi, ad approfondire l'argomento....
Università e Master

10 buoni motivi per fare l'università

Moltissimo giovani affrontano una scelta molto difficile dopo gli esami di maturità, che condizionerà la loro vita e il loro futuro, e questa scelta riguarda l'Università. Alcuni hanno difficoltà nello scegliere tra la facoltà più adatta e quella...
Università e Master

5 buoni motivi per fare un dottorato in studi umanistici

Ti sei laureato in un corso di studi umanistici e ora intendi proseguire con il dottorato?Se sei circondato da persone che ti dicono di lasciare stare, che il dottorato in studi umanistici non funziona, che non è utile al fine di trovare un lavoro che...
Università e Master

5 buoni motivi per vivere in uno studentato

Quando si decide di vivere da soli o di studiare lontani da casa si pone il problema di affittare una casa, un appartamento o semplicemente una stanza. Dato che non sempre si hanno grandi disponibilità economiche si va alla ricerca di qualcosa che ci...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.