10 autori della letteratura italiana del '900

Tramite: O2O 15/07/2021
Difficoltà: media
111

Introduzione

Il 1900 nella storia italiana appare un anno in qualche modo periodizzante. Nonostante tutto, l'attività letteraria si muove in modo fervido e a partire dalla metà del secolo vede anche un movimento di convergenza delle culture. Questo periodo è anche un secolo in cui gli autori delle letteratura, seguono diverse corrente letterarie. Ovviamente ogni scrittore si impegna all'esercizio della propria arte, diffondendo la poesia e i temi letterari. Nella seguente lista indico 10 autori della letteratura italiana del '900.

211

Luigi Pirandello

Uno degli autori più importanti della letteratura del '900 fu Luigi Pirandello. Egli nacque ad Agrigento nel 1867 e morì nel 1936 a Roma. Luigi Pirandello segui gli studi classici fino a conseguire la laurea in lettere. Per oltre vent'anni insegno lingua italiana in una facoltà universitaria. Secondo Pirandello esiste un contrasto inabile tra ciò che appare o crediamo di vedere in noi e nelle persone che ci circondano e ciò che è la vita. Infatti in tutte le sue opere traspare questa idea. Le opere di maggiore rilievo sono: il saggio L'umorismo (1908), Uno nessuno e centomila (1925), Il fu Mattia Pascal (1904) e la Giara e l'Esclusa.

311

Italo Svevo

Un altro autore del '900 fu Italo Svevo. Egli nacque a Trieste nel 1861 e morì a Treviso nel 1928. Impiegato prima in banca e successivamente nell'azienda del suocero, tento di seguire la carriera letteraria, pubblicando dei romanzi. Una Vita e Senilità che al loro apparire non ebbero molto successo. Solo più tardi la critica scopri in lui uno degli autori più originali e validi degli scrittori contemporanei. Le opere di Svevo tendono ad analizzare i complicati aspetti dell'animo umano più che a scrivere bene, secondo i canoni letterari. Infatti la sua penetrante capacità si manifesta in tutte le sue opere: La coscienza di Zeno e nei saggi e racconti.

Continua la lettura
411

Umberto Saba

Umberto Saba nacque nel 1883 e morì nel 1957. Egli fu uno dei poeti più significativi della prima metà del Novecento, schivo di mode letterarie, intensamente rivolto a evocare l'esistenza umana nelle sue angosciose sofferenze e nei momenti gioia. Il sua poetica ricerca la concretezza realistica e ama esprimersi in versi chiari. Nel Canzoniere prevalgono i temi autobiografici, dall'amore per Trieste all'affetto per la moglie e la figlia. A questi si aggiungono le personali inquietudini e l'amore per la vita. Tra le opere più importanti troviamo: Morte di un pettirosso e Lago di Montagna.

511

Giuseppe Ungaretti

Un altro autore del '900 fu Giuseppe Ungaretti. Egli si può considerare una delle voci più autentiche del Novecento letterario sia per l'intenso sentimento lirico, sia per il deciso rinnovamento del linguaggio poetico. Formatosi nell'ambito di un'esperienza europea e partecipando, prima e dopo la grande guerra. Per un breve periodo insegnò all'Università di San Paolo del Brasile. A Roma fu docente di letteratura moderna e contemporanea nella facoltà di lettere. Fu anche traduttore e critico e le sue maggiori opere letterarie sono: Vita di un uomo, L'allegria, Sentimento del Tempo, il dolore, la Terra promessa, Un grido e paesaggi e Morte delle stagioni.

611

Eugenio Montale

Un altro maestro della letteratura del '900 fu Eugenio Montale. Questo autore nacque a Genova nel 1806 e morì a Milano nel 1981. Eugenio Montale fu un poeta e traduttore, visse parecchi anni a Firenze come direttore del Gabinetto filosofico Viesseux. La sua poesia, spesso di difficile lettura, venata di pessimismo cerca di chiarire i punti fondamentali dell'esistenza. Infatti essa ricerca in ogni cosa il modo di vivere. Ha ottenuto il premio Nobel nel 1975. Fra le opere più importanti: Ossi di seppia (1925), Le occasioni (1939), Satura (1970), e Diario (1971),.

711

Alberto Moravia

Alberto Moravia nacque a Roma nel 1907 e morì nel 1990. Fu uno degli scrittori contemporanei più noti in Italia e all'estero. Inoltre divenne un romanziere e saggista con una spiccata attitudine a saper sviscerare le angosce e le inquietudini dell'uomo. Ne ha dato testimonianza con il suo romanzo Gli indifferenti, pubblicato quando aveva vent'anni. Tra le sue opere note troviamo: Agostino, La romana, Racconti romani e Un'altra vita.

811

Italo Calvino

Un altro autore del '900 fu Italo Calvino. Egli nacque a Santiago de Las Vega, Cuba nel 1923 e morì a Siena nel 1923. Scoperto come scrittore da Pavese e fu amico di Vittorini. La sua produzione iniziale si ispira alla vita partigiana durante la Resistenza. In seguito descrisse un mondo in cui favola e realtà coincidono, formando un insieme paradossale. Fra le sue opere più note troviamo: Il barone rampante, Le cosmicomiche, Il castello dei destini incrociati, Marcovaldo e Ti con zero.

911

Cesare Pavese

Cesare Pavese nacque a Santo Stefano Belbo nel 1908 e morì a Torino nel 1950. Egli fu un narratore, traduttore influenzato dalla letteratura americana. Da questa trasse lo stimolo ad una descrizione cruda e vera di luoghi e dell'animo umano, alla ricerca di un nuovo tipo di comunicazione tra gli uomini. Fra le sue opere troviamo: In campagna, La luna e i falò, Il mestiere di vivere e Diario. Infine fra le sue poesie: Lavorare stanca e Verrà la morte e avrà i tuoi occhi.

1011

Pier Paolo Pasolini

Pier Paolo Pasolini fu un altro autore del '900. Egli nacque a Bologna nel 1922 e morì a Roma nel 1975. Poeta e narratore che ha usato lingua e dialetto per esprimere i luoghi, situazioni e sentimenti soprattutto degli ambienti più poveri e abbandonati. Tra le opere più note troviamo: Ragazzi di vita e Una vita violenta. Pasolini fu anche regista cinematografico (Il Vangelo secondo Matteo e Accattone).

1111

Aldo Palazzeschi

Per concludere, un altro autore del '900 fu Aldo Palazzeschi. Egli nacque a Firenze nel 1885 e mori a Roma nel 1974. Avvicinato dai critici al futurismo e alla sensibilità dei crepuscolari, fu in realtà per sua stessa ammissione, al di sopra delle correnti. Ottenne il premio Nobel nel 1948. Fra le sue opere si ricorda: Poesie, Il codice di Perelà, Le sorelle Materassi e i fratelli Cuccoli.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come Riconoscere I Pronomi Della Lingua Italiana

Arriva prima o poi per tutti il momento di affrontare gli elementi della grammatica italiana. Nonostante l'acquisizione strutturale e mnemonica dei pronomi possa sembrare ardua, quest'ultimi sono presenti nelle nostre conversazioni quotidiane. Il pronome...
Elementari e Medie

Come insegnare la grammatica italiana ai bambini

Una delle materie più difficili per ogni bambino è certamente la grammatica. Impararla richiede molto tempo e molta pazienza, e bisogna essere particolarmente bravi ad insegnarla, altrimenti i bambini crescendo potrebbero avere difficoltà a comunicare...
Elementari e Medie

Grammatica italiana: la punteggiatura

Nella grammatica italiana la punteggiatura, quando si scrive, è indispensabile per comprendere subito il pensiero di chi scrive ed anche i vari accenni che lo caratterizzano. Per spiegarci meglio, la punteggiatura serve a farci fare nel discorso scritto...
Elementari e Medie

Carlo Goldoni: vita e opere

Carlo Goldoni: vita e opere. Un affascinante viaggio alla scoperta di uno dei principali scrittori e commediografi della letteratura italiana del Settecento. Reso celebre dal teatro e dalla copiosa produzione di commedie, ha girato il Mondo con la sua...
Elementari e Medie

Decadentismo: significato, caratteristiche ed esponenti

Il decadentismo è un movimento artistico e letterario che si diffuse in Europa, in particolare in Italia, tra la fine dell'Ottocento e la prima guerra mondiale (1870-1920). La corrente letteraria nasce in Francia alla fine degli anni settanta-ottanta...
Elementari e Medie

I migliori argomenti per la tesina di Terza Media

L'esame di terza media rappresenta senza dubbio uno dei momenti più delicati, importanti e significativi per ogni studente. Una giornata che rimarrà per sempre nella mente di ogni alunno. Ecco perché occorre affrontare questo significativo momento...
Elementari e Medie

Grammatica: gli articoli determinativi e indeterminativi

La scuola elementare ha un ruolo fondamentale per la crescita didattica dell'alunno, soprattutto per quanto riguarda la grammatica italiana. Imparare le regole grammaticali in questa fase è importantissimo, poiché in seguito diventa tutto più difficile...
Elementari e Medie

Grammatica: le proposizioni strumentali

La guida che andremo a scrivere a breve si occuperà di grammatica. All'interno di questa materia specifica, ci concentreremo sulle proposizioni strumentali. Cominciamo insieme a ragionare su questo argomento.All'interno della lingua italiana, ci sono...