10 articoli da tenere a mente per l'esame di Diritto Costituzionale

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

L'esame di Diritto Costituzionale è uno di quelli più difficili nella facoltà di Giurisprudenza. Miete maggiori vittime tra tutti gli studenti ed è l'esame con la più alta probabilità di bocciatura. In generale, il corso di Giurisprudenza offre un grado di difficoltà maggiore rispetto a corsi meno specializzati. È fondamentale il fattore mnemonico, per ricordare con chiarezza gli argomenti più richiesti. Proprio per questo è giusto prepararsi al meglio gli esami più complicati, al fine di superarli senza troppe difficoltà. Nonostante il grado di insuccesso, ci sono quegli argomenti chiave che bisogna sapere di base per poter almeno affrontare la prova orale. Andiamo quindi a vedere i 10 articoli da tenere a mente per l'esame di Diritto Costituzionale.

211

Articolo 1321

L'articolo 1321 si riferisce alla nozione di contratto. Il contratto è un accordo stipulato tra le due parti per istituire tra di loro un rapporto giuridico relativo ad una determinata proprietà. Quando, ad esempio, si fanno degli acquisti con finanziamento si esegue un contratto che vincola l'acquirente a pagare una somma mensile per poter ottenere, al termine del contratto, il prodotto che ha scelto.

311

Articolo 1803

L'articolo 1803 parla del comodato. Questo articolo riguarda solitamente i giornalisti, che molto spesso ricevono dei prodotti in prova da poter testare per determinati giornali, online o cartacei, al fine di recensirli e, successivamente, restituirli. Tali prodotti vengono definiti in comodato d'uso, ossia ceduti gratuitamente per un periodo di tempo molto limitato, solitamente 2-3 settimane.

Continua la lettura
411

Articolo 2043

Questo articolo riguarda il danno colposo alle persone. Solitamente si applica agli incidenti stradali ed obbliga la persona che ha commesso il fatto a pagare interamente il danno arrecato. In gergo della strada ciò viene definito sinistro stradale e, in molti casi, interviene l'assicurazione per coprire quanti più danni possibili, se lievi.

511

Articolo 832

L'articolo 832 afferma che qualsiasi individuo ha diritto di proprietà sugli oggetti in maniera esclusiva, secondo quanto stabilito dalla giurisdizione o entro limiti fisici prescritti. Tale obbligo viene messo in pratica sugli immobili o su qualunque oggetto soggetto a controllo da parte di organi giuridici.

611

Articolo 833

L'articolo 833 vieta a qualsiasi persona di arrecare danni ad altre persone, di qualunque entità essi siano. In questa categoria rientra qualunque tipologia di danno, da quello fisico a quello materiale. Anche il cyberbullismo fa parte di questa categoria e da qualche anno è perseguibile penalmente.

711

Articolo 922

Questo articolo riguarda l'acquisto di proprietà e specifica che una proprietà, sia essa un immobile o qualsivoglia oggetto, può essere acquistato per occupazione (una casa), per eredità (una somma di denaro) oppure per contratto (abbonamento telefonico ecc.). In ogni caso bisogna osservare attentamente i vincoli proposti dalla legge.

811

Articolo 1571

Tramite l'articolo 1571, una delle due parti può permette all'altra di godere di una determinata proprietà, mobile o immobile, attraverso il pagamento di un certo corrispettivo. In questo caso rientra perfettamente la definizione di affitto, nel quale la persona abitante paga mensilmente una quota per avere accesso ai servizi offerti dall'abitazione.

911

Articolo 1470

Quando acquistiamo un qualsiasi oggetto, entra in atto l'articolo 1470, che afferma che la vendita consiste nel trasferimento di qualsiasi proprietà da una parte all'altra a seguito del pagamento di un compenso monetario. Basti pensare a qualsiasi acquisto che si fa fisicamente od online.

1011

Articolo 1965

L'articolo 1965 viene utilizzato quando tra le due parti scoppia una lite apparentemente irrisolvibile. In questo caso le due parti possono avviare delle pratiche di concessioni reciproche al fine di limitare le divergenze. In alcuni casi è possibile risolvere le liti tramite questo sistema.

1111

Articolo 1140

L'articolo 1140 riguarda il possesso di una proprietà, sia direttamente che indirettamente. Nel primo caso possono rientrare le aziende di cui noi siamo soci e quindi possediamo una percentuale (o completamente) delle mura. Nel secondo invece possono rientrare le proprietà immobiliari in cui noi abitiamo ma per conto di terzi, ad esempio la casa è intestata ad un parente ma si decide di abitarci dentro, previo accordo tra le due parti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Diritto Costituzionale: le funzioni del Parlamento

Siete degli studenti alla ricerca di informazioni di Diritto Costituzionale? Magari volete sapere in poche righe qual è la struttura del Parlamento e quali sono le sue funzioni. Se la risposta è sì, siete nel posto giusto. Il Parlamento è il corpo...
Superiori

La funzione di revisione costituzionale del Parlamento

La Costituzione italiana è entrata in vigore il 1 gennaio 1948 e stabilisce un sistema di bicameralismo perfetto per il Parlamento italiano: il Senato della Repubblica e la Camera dei Deputati, che esercitano congiuntamente. La parte II della Costituzione,...
Università e Master

Appunti di diritto pubblico

Per affrontare qualsiasi esame di giurisprudenza, non si può mancare un approfondito studio dei due temi principali della materia: il diritto pubblico ed il diritto privato.Con una buona conoscenza di queste due materie, risulterà notevolmente più...
Università e Master

10 step per preparare l'esame di Procedura Penale

"Procedura penale” è uno degli esami incubo per gli universitari di giurisprudenza e non solo; studiare procedura penale è una necessità anche di quanti si preparano ai concorsi nelle forze armate e per ricoprire cariche amministrative. Spesso non...
Superiori

Costituzione italiana: i principi fondamentali

Molto importante da conoscere è sicuramente la Costituzione della Repubblica Italiana, ma gran parte degli italiani non si occupa dello studio delle norme costituzionali. Eppure, proprio grazie alla Costituzione la nostra Penisola riuscì finalmente...
Superiori

Leggi costituzionali e organiche del nostro ordinamento

Se siamo degli studenti di giurisprudenza o semplicemente siamo appassionati di questa particolare disciplina, ma non abbiamo mai avuto modo di studiarla, non dovremo assolutamente preoccuparci. Sarà infatti sufficiente ricercare su internet alcune guide...
Università e Master

Come prepararsi all'esame di diritto pubblico

L'esame di Diritto Pubblico è uno dei primi esami che gli studenti iscritti alla facoltà di Giurisprudenza devono affrontare, all'inizio del proprio percorso universitario, o anche quelli frequentanti facoltà similari, come ad esempio quella di Scienze...
Superiori

Consiglio Superiore della Magistratura: come é composto

Il Consiglio Superiore della Magistratura, per cui di solito si utilizza la sigla CSM, è un importantissimo organo facente parte dell'ordinamento giurisdizionale della Repubblica Italiana. Questo è un organo di autogoverno con il solo scopo di permettere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.