Prendere appunti: i peggiori errori

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

A scuola spesso, nella maggior parte delle materie, si prendono appunti in varie maniere: più o meno alla rinfusa, preparando una scaletta, in modo ordinato oppure con un metodo preciso. Spesso questo dipende dalla persona stessa, la quale ascolta la lezione e seleziona le informazioni da prendere e quelle da scartare. Nel prendere gli appunti a scuola si possono commettere diversi errori, tra i quali scrivere una quantità eccessiva di informazioni, scegliere gli argomenti sbagliati, utilizzare una tecnica di selezione di informazioni approssimativa. In questa guida vedremo quali sono i peggiori errori che si possono commettere quando si selezionano degli appunti e, di conseguenza, conoscendo gli errori, come evitarli.

26

Trascrivere una quantità eccessiva di informazioni

L'errore più comune che si commette quando si prende degli appunti è quello di trascrivere tutto ciò che l'insegnante ci dice: facendo ciò non si fa la selezione delle informazioni, di conseguenza non ci sarà differenza tra quello che è utile per lo studio e ciò che non lo è. Saper selezionare le informazioni giuste ci eviterà di dover fare un lavoro ulteriore (che può richiedere anche delle ore) di cernita delle informazioni.

36

Trascrivere male gli appunti ci farà perdere tempo prezioso

Scrivere male degli appunti significa porre consecutivamente, su un foglio cartaceo o elettronico, una miriade di parole senza tempi verbali e complementi, rendendo il tutto un insieme di parole e di soggetti senza senso, che rendono i nostri appunti assolutamente inutili. Sempre come citato nel passo precedente, selezionando le informazioni giuste potremo trascrivere appunti e frasi con tempi verbali corretti, rendendo comprensibili gli appunti.

Continua la lettura
46

Non schematizzare le informazioni genererà confusione

Non predisporre uno schema degli appunti ci impedirà di avere un elenco immediato delle informazioni trascritte: questo è uno degli errori più comuni, che ci porterà di conseguenza a riscrivere gli appunti e a organizzarli. Per evitare questo errore predisponiamo uno schema e successivamente tentiamo di seguirlo mentre l'insegnante spiega, di modo da avere scritte in un ordine preciso le informazioni corrette.

56

Non utilizzare dei diagrammi rappresenta un grave errore

Nella maggior parte delle materie è necessario utilizzare dei diagrammi e delle tabelle per prendere appunti, specialmente nelle materie scientifiche e statistiche. Un alunno che non utilizza delle tabelle mentre scrive appunti rischia di perdere le informazioni fondamentali nella trascrizione degli appunti. Usare dei diagrammi e delle tabelle è una delle priorità di un bravo selezionatore di appunti durante le lezioni scolastiche.

66

La distrazione comporta la perdita di informazioni

Distrarsi è una delle situazioni peggiori che si possono verificare mentre si prende appunti: se ci distraiamo per un minuto o due, innanzitutto rischiamo di perdere informazioni, inoltre si può perdere il filo del discorso e quindi, per riprenderlo, c'è il rischio di metterci altrettanto tempo. Manteniamo la concentrazione ed avremo degli appunti preparati per bene.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

I peggiori errori durante la preparazione di un esame

La scuola e l'università, mettono tutti sempre davanti a parecchi esami e a parecchi ostacoli da dover superare in maniera brillante o almeno sufficiente. Non è spesso facile studiare alcune materie o alcuni argomenti, trovare i vari collegamenti e...
Superiori

10 consigli per prepararsi al meglio ad un compito in classe

Partiamo col dire che il compito in classe non è e non deve essere visto come un supplizio. O la tortura fatta per umiliare o mettere in tensione gli studenti. Il compito in classe serve semplicemente a verificare il grado di preparazione. Nonché in...
Superiori

Come andare bene a scuola

"Andare bene a scuola" sembra una frase fatta che viene associata ad ogni bambino, anche se in realtà significa seguire attentamente tutte le lezioni in classe e dedicare almeno 1-2 ore di studio a casa senza distrazioni. Questo comportamento può risultare...
Superiori

Come ripassare storia prima di un'interrogazione

Le interrogazioni, inevitabilmente interessano la vita di tutti gli studenti e, nonostante molti di questi cerchino di sfuggirvi, questo momento arriverà per tutti, quindi tanto vale studiare bene e affrontare la situazione. Hai cercato sempre più di...
Università e Master

Come Estrarre Rna Da Un Tessuto

Il fatto di estrarre l'RNA è il primo passo fondamentale allo scopo di identificare l'espressione di un gene in un determinato sistema biologico. Lavorare con le molecole di RNA è delicato, l'inconveniente principale in cui si incorre è la degradazione...
Università e Master

Come Determinare La Dilatazione Volumica Di Un Solido

Riuscire ad ottenere buoni risultati nelle materie scientifiche non è un'operazione facile per tutti: molte volte difatti è proprio in tale ambito che si prendono i voti peggiori, che vanno ad impattare negativamente sulla media dei voti. Tra i molteplici...
Maturità

Cause e sviluppo della crisi del 29

Nella guida che segue andremo ad analizzare e spiegare le cause che hanno scatenato negli USA la Grande Depressione, detta anche Crisi del '29 e che poi è dilagata in tutte le economie europee. Andremo ad approfondire quali furono le sue cause economiche...
Elementari e Medie

Come non litigare con il proprio compagno di banco

Spesso e volentieri, da bambini, capita di litigare per un nonnulla con il proprio compagno di banco. In questa breve guida vi è qualche consiglio che consentirà ai vostri figli o, perché no, agli stessi interessati, di poter andare d'accordo con quelli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.