La giusta dieta per gli esami della maturità

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Con l'arrivo dei primi caldi, per milioni di ragazzi arriva la prima prova importante della propria vita: l'esame di maturità. Le settimane che precedono questo importante passo sono piene di febbrili ore di studio, tutte finalizzate al miglior risultato possibile in sede d'esame. Ma la preparazione, da sola, non è sufficiente per gestire al meglio le fatiche di un esame di stato. Occorre anche seguire una corretta dieta per apportare all'organismo le energie sufficienti per sostenere tali fatiche. Le prossime righe saranno molto utili per stilare una giusta dieta per gli esami di maturità.

24

I pasti devono essere anzitutto regolari, e devono essere intervallati anche da pause con piccoli spuntini. Tra tutte, la prima colazione è il pasto dal peso specifico maggiore: le energie basilari devono derivare da questo momento della giornata, per questo i nutrizionisti consigliano sempre una colazione ricca e nutriente. Gli alimenti per una perfetta colazione sono diversi: dal classico bicchiere di latte allo yogurt con muesli e fiocchi di avena; dalle fette biscottate al pane integrale, da cospargere di miele o di marmellata ai vari gusti. La colazione va completata con un bel frutto, da usare anche come spuntino di metà mattinata.

34

Se la merenda può essere archiviata con un semplice yogurt ai mirtilli, la cena deve contenere alimenti che favoriscano il sonno e che lascino trascorrere una notte tranquilla. Per non andare a letto nel pieno della digestione, l'orario della cena non deve mai superare le 20:30. Le verdure e il pesce sono gli alimenti più adatti per una cena salutare, quindi con un semplice passato di verdure e con del salmone alla piastra si va sul sicuro. Ovviamente non bisogna ficcarsi a letto subito dopo cena, ma lasciare del tempo all'organismo di metabolizzare l'ultimo pasto. Si può ingannare l'attesa sul divano guardando un bel film. Prima di dormire, comunque, ricordarsi di bere un bicchiere di latte, affinché si possa diminuire l'acidità gastrica.

Continua la lettura
44

Il pranzo deve essere energetico e con il giusto apporto di carboidrati, quindi in questo caso la dieta mediterranea è perfetta. Se come primo piatto si opta per la pasta con pomodoro, basilico e una bella spruzzata di parmigiano reggiano, non si sbaglia mai. Come secondo piatto l'ideale è il petto di pollo ai ferri, da accompagnare con un'insalata di lattuga e pomodori, bagnata da un filo di olio extravergine. Mai esagerare con le quantità, il pranzo deve essere nutriente ma non appesantire.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Maturità

Come aiutare i figli con gli esami di maturità

Gli esami di maturità rappresentano un dei primi veri e propri ostacoli che uno studente dovrà effettuare durante la sua carriera scolastica. Questi esami hanno la funzione di verificare se lo studente durante il suo percorso scolastico ha acquisto...
Maturità

Come fare bella figura agli esami di maturità

"Gli esami non finiscono mai..." e questo lo sappiamo bene tutti. Ma per uno studente affrontare gli esami di maturità è una bella impresa! Forse la prima vera, forte ed impegnativa prova prima dell'entrata nel "mondo degli adulti". Anni di preparazione,...
Superiori

Come ripassare per gli esami di maturità

Alla fine della propria carriera scolastica ogni alunno è tenuto a sostenere il fatidico esame di maturità, che solitamente determina la fine di un periodo e il passaggio ad uno nuovo e più difficile per ogni giovane.Gli esami di maturità sono vissuti...
Maturità

Come arrivare preparati agli esami di maturità

Sei arrivato al quinto anno di liceo e gli esami di maturità ormai incombono? Non temere, gli esami di maturità sono impegnativi, è vero, ma niente di impossibile, e con un po' di impegno anche tu riuscirai ad assicurarti un buon voto. Vediamo quindi...
Maturità

Maturità: 5 cose da fare prima degli esami

Il periodo della maturità, i giorni che si avvicinano a questo importante traguardo della vita, è sicuramente delicato e molto particolare da vivere. Uno dei fattori fondamentali, durante questa fase, è quella di non perdere di vista i propri obiettivi...
Maturità

Come vestirsi per gli esami di maturità

Gli esami di maturità sono e rimangono uno dei momenti più importanti nella vita di tutti gli studenti italiani. Questi segnano la fine di un lungo percorso di studi e l'inizio di una nuova era, che sia quella universitaria o che sia il mondo del lavoro....
Maturità

Come funzionano gli esami di maturitá

Il vecchio esame di maturità è stato definitivamente messo da parte per lasciare il posto al nuovo esame di Stato. Anche se molti continuano a chiamarlo "maturità", questo esame non si configura più con questo nome, perché non viene più giudicato...
Maturità

Come si calcola il voto di maturità

Se siete dei maturandi del 2017, a questo punto dell’anno sarete sicuramente giunti alla fine del vostro percorso educativo. Ora è il momento di tirare le somme: quale sarà il punteggio finale dei vostri Esami di Stato? Per saperlo dovrete tenere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.