Guida alla ricerca bibliografica Online

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il web rappresenta un'enorme risorsa di informazioni pressoché su qualsiasi tema che si voglia trattare. Ma quando si cerca qualcosa di particolare o con validità scientifica, la ricerca e la selezione di quanto trovato si fa sicuramente più difficile. La ricerca bibliografica richiede precisione ed esaustività: diventa quindi prioritario avere un repertorio di siti di riferimento e gli strumenti per utilizzarli. Con il giusto metodo è praticamente sempre possibile trovare quello di cui si ha bisogno. Nella seguente articolo vediamo una guida alla ricerca bibliografica online.

27

Occorrente

  • Personal Computer;
  • Collegamento ad internet.
37

Il primo passo consiste nell'individuare con precisione cosa stiamo cercando, in ragione degli scopi preposti. Le biblioteche pubbliche ed universitarie possiedono uno strumento on-line denominato OPAC. Tale acronimo significa " Catalogo in rete ad accesso pubblico". Si tratta dell'informatizzazione dei dati dei testi in possesso delle biblioteche. Dunque in sostanza quel che prima si leggeva sui cartellini nei cassetti degli archivi bibliotecari, oggi è disponibile on line. Negli Opac delle università, oltre ai testi normalmente editi si trovano anche le tesi di laurea divise per argomenti.

47

Avere sott'occhio lo scopo della ricerca è importante. Se quello di cui abbiamo bisogno è una ricerca cui seguirà la consultazione fisica dei testi, allora ci risulterà comodo cercare il sito della biblioteca più vicina a casa, stampare o annotarci i titoli dei testi di interesse e recarci in biblioteca. In tal caso l'OPAC è comodo anche perché indica immediatamente se quel testo è disponibile, se è consultabile solo in biblioteca o se lo si può portare al proprio domicilio. Se invece il testo ci serve ma non possiamo o magari non vogliamo raggiungere la biblioteca in cui si trova, allora ci sono due possibilità. La prima consiste nell'avvalersi di siti internet nei quali i testi potrebbero essere parzialmente pubblicati. Questo è il caso di Google libri, presso il quale è possibile ricercare testi fra tantissimi titoli diversi, disponibili in forma digitale ovviamente. La seconda è di richiedere il prestito interbibliotecario: le biblioteche si scambiano tra loro i testi quindi voi potrete richiederli da una biblioteca lontana e ritirarli presso quella del vostro comune.

Continua la lettura
57

Se il vostro scopo è scrivere una bibliografia critica e non avete la necessità di consultare i testi, oltre ai singoli OPAC delle biblioteche è disponibile on line un sito che riunisce tutto il patrimonio librario posseduto dalle biblioteche italiane. Esso riunisce cataloghi e collezioni digitali delle biblioteche, compresa la catalogazione dei manoscritti e degli archivi musicali per un totale di svariati milioni di files. Tra gli strumenti del catalogo digitale si trova Opac Sbn: da esso è possibile effettuare una ricerca classica, con autore o soggetto, ed avere come risultato tutti i testi pubblicati su quell'argomento o di quell'autore nonché tutte le biblioteche italiane che li posseggono. Il sito rimanda tramite un link direttamente ai siti di tali biblioteche senza effettuare ulteriori ricerche, velocizzando rapidamente tutto l'iter per ottenere, se possibile il prestito oppure la semplice consultazione. Il sito di riferimento è: http://www.internetculturale.it/opencms/opencms/it/index.html
.

67

Ora il web vi ha fornito tutte le risorse e gli strumenti necessari allo svolgimento della vostra ricerca, che forse richiederà comunque qualche giro in biblioteca, ma sicuramente vi muoverete sapendo già cosa cercare! Da questo punto in poi saranno le vostre capacità a fare tutto il resto. Buon lavoro!

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • per i libri consultabili on line: http://books.google.it/
  • Per Intenet culturale: http://www.internetculturale.it/opencms/opencms/it/index.html
  • Opac delle biblioteche lombarde: http://www.biblioteche.regione.lombardia.it/OPACRL/cat/SF
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come usufruire delle biblioteche del Comune di Roma

Come Usufruire delle Biblioteche del Comune di Roma? Se ti piace leggere scoprirai un mondo meraviglioso dove perderti nell'immenso patrimonio librario. Il gusto di leggere un libro è un piacere che, fin dall'antichità, permette all'uomo di viaggiare...
Università e Master

Come Cercare I Testi Per La Tesi Su Google Libri

Uno strumento utilissimo, che può davvero ridurre di molto il tempo speso per la ricerca bibliografica, è Google Libri, un portale eccezionale che facilita di molto il compito di trovare testi inerenti alla materia di cui ci stiamo occupando. In questa...
Superiori

Come capire la Classificazione Decimale Deway

Il sistema di Classificazione Decimale Dewey (DDC) è uno strumento di organizzazione della conoscenza generale, che viene continuamente rivisto per tenere il passo con la conoscenza. Il sistema è stato concepito da Melvil Dewey nel 1873 ed è stato...
Università e Master

Come cercare il materiale per la tesi di laurea

Prima o poi capita a tutti coloro che affrontano il percorso universitario di doversi cimentare con la tesi di laurea. L'esame culminante della carriera universitaria può benissimo essere considerato come l'esame più importante tra tutti quelli mai...
Superiori

come consultare un'enciclopedia cartacea

Anche se con l'avvento di internet e dei dati virtuali tutta la conoscenza e il sapere sono facilmente consultabili attraverso il computer o anche il cellulare, molto spesso è ancora piacevole e anche più chiaro e sicuro affidarsi alla vecchia enciclopedia...
Elementari e Medie

Come disfarsi dei libri che non servono più

La lettura accompagna gran parte della nostra vita, dalla scuola al tempo libero, la sera prima di addormentarsi o sotto l'ombrellone. Anche se, per molte persone, i libri sono una passione, per altri invece, una volta letti, diventano oggetti che occupano...
Superiori

Come preparare un progetto di tesi

Molto spesso, per poter ottenere l'assegnazione di una tesi di laurea, il relatore richiede al candidato un breve progetto costituito da poche cartelle, che vanno da un minino di tre ad un massimo di cinque. Esso ha lo scopo di poter valutare al meglio...
Università e Master

Come fare le citazioni bibliografiche per la tesi

Le citazioni bibliografiche sono una delle componenti fondamentali di qualsiasi studio e articolo di ricerca e rappresentano una delle prime cose che bisogna imparare ad eseguire quando ci si iscrive all'università. Esse permettono di chiarificare le...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.