Geometria analitica: l'iperbole

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

La geometria analitica studia le figure geometriche attraverso il piano cartesiano, in cui ogni punto è definito da due coordinate; con il termine ascisse indichiamo l'asse delle x e con ordinate l'asse delle y. Nella guida che segue ci occuperemo di un'aspetto della geometria analitica: l'iperbole.
Vedremo nel dettaglio qual è la definizione di iperbole, quali tipi di iperbole esistono e quali sono le loro proprietà. In questo modo tutti gli studenti di geometria analitica avranno un'utile base per il ripasso in vista di prove di verifica o esami in genere.

28

Occorrente

  • Necessità di approfondire e studiare l'iperbole
38

L'iperbole sul piano cartesiano

Quando parliamo di iperbole, fissati due punti del piano cartesiano denominati F1 ed F2, intendiamo il luogo geometrico dei punti del piano aventi come costante la differenza tra i due fuochi. Questi ultimi si trovano in qualsiasi punto del piano ma se si trovano sugli assi cartesiani, simmetricamente rispetto all'origine, allora si parla di iperbole "riferita agli assi cartesiani".

48

L'equazione canonica

L'equazione canonica dell'iperbole riferita agli assi è molto semplice da calcolare. Sapendo che le coordinate dei due fuochi sono F1=(-c,0) e F2=(c,0), per calcolare la differenza tra i due fuochi con coefficiente il punto P (x, y) generico nel piano, basterà applicare la regola di "differenza tra due punti" e si otterrà l'equazione: x^2/a^2 - y^2/b^2 = 1 se si tratta dell'iperbole riferita all'asse delle ascisse e x^2/a^2 - y^2/b^2 =-1 se si tratta dell'iperbole riferita all'asse delle ordinate.

Continua la lettura
58

L'equazione dell'iperbole

Da quanto detto si evince che per determinare l'equazione dell'iperbole in un dato esercizio di geometria bisogna conoscere rispettivamente: un fuoco e una direttrice (x=a^2/c), un fuoco e un punto dell'iperbole, l'eccentricità (e=c/a) e un fuoco o l'eccentricità e punto dell'iperbole, due punti dell'iperbole non simmetrici rispetto all'asse y o all'origine ed infine un fuoco e un vertice.
Parlando invece delle proprietà principali dell'iperbole riferita agli assi diremo che quest'ultima è una una curva limitata, è dotata di due assi di simmetria, esistono comunque due punti di intersezione tra l'asse x e l'iperbole (chiamati vertici) ed infine essa possiede due asintoti.

68

L'iperbole equilatera

Una differente tipologia di iperbole è quella equilatera nella quale gli asintoti sono perpendicolari tra loro; in questo caso a e b saranno coincidenti e daranno origine all'equazione canonica:
x^2/a^2 - y^2/a^2 = 1.
Tra le maggiori proprietà dell'iperbole equilatera citiamo la sua eccentricità che vale esattamente la radice di 2, gli asintoti aventi come equazione y=x o y=-x, le coordinate dei fuochi definite come F1= (radice di 2,0) e F2=(-radice di 2,0), i vertici con coordinate V1=(1,0) e V2=(-1,0) ed infine la direttrice che ha equazione x=+radice di 2/2 o x=-radice di 2/2.

78

Due diverse tipologie di iperbole equilatera

A sua volta l'iperbole equilatera si differenzia in altre due tipologie di iperbole: l'iperbole equilatera riferita ai propri asintoti e l'iperbole equilatera traslata.
La proprietà più importante dell'iperbole equilatera riferita ai propri asintoti è la coincidenza di questi ultimi con gli assi cartesiani; da ciò si evince che l'equazione canonica, ponendo K=a^2/2, è xy=K.
Da ultimo nell'iperbole equilatera traslata gli asintoti sono due rette parallele agli assi cartesiani; l'equazione canonica, ponendo X=x-g e Y=y-h, corrisponde quindi a quanto segue (x-g)(y-h)=K.
Sebbene la tematica dell'iperbole sia assia complessa e necessiti di approfondimenti e ripassi preliminari, le "dritte", citate in questa guida rappresentano comunque un'utile schematizzazione per il ripasso in vista di verifiche ed interrogazioni.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per capire al meglio questa guida consiglio di avere prima di tutto delle basi di algebra e geometria

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come disegnare il grafico di un'iperbole omografica

Questa guida vuole fornire un criterio pratico per riconoscere una funzione omografica e di conseguenza disegnare l'iperbole, senza effettuare onerosi calcoli previsti dallo studio ordinario di una funzione. Si definisce omografica una qualsiasi funzione...
Superiori

Come trovare la correlazione tra parabole e iperbole

L'ellisse è una curva su un piano circostante su due punti focali, tale che una linea retta tracciata da uno dei punti focali a qualsiasi punto sulla curva e indietro all'altro punto focale, ha la stessa lunghezza per ogni punto della curva.La parabola...
Superiori

Come disegnare il grafico di una funzione omografica

Una funzione omografica si definisce tale quando è individuata da una funzione che possiede la forma di y = (ax + b) / (cx + d). Le lettere a, b, c, e d appartengono all'insieme dei numeri reali e tutta la formula permette di arrivare all'individuazione...
Superiori

Matematica: la funzione iperbolica

Le funzioni iperboliche, in matematica, sono particolari funzioni con caratteristiche simili alle funzioni trigonometriche; proprio per questo ne riprendono i nomi: seno e coseno iperbolico, tangente e cotangente iperbolica. Queste funzioni sono legate...
Università e Master

Come Effettuare La Duplicazione Di Un Cubo Con Il Metodo Di Menecmo

Menecmo (380 a. C. circa – 320 a. C. Circa) è stato un matematico greco antico, studioso di geometria. Egli nacque probabilmente ad Apeconesso, località della Tracia che oggi fa parte della Turchia, ed è noto per la sua basilare scoperta delle sezioni...
Superiori

Come determinare i fuochi di un'ellisse

Nella geometria piana analitica esiste una famiglia particolare di figure che ricopre un ruoto molto importante: le coniche. Intersecando un cono retto con un piano, infatti si possono ricavare 4 figure geometriche: iperbole, parabola, cerchio ed ellisse....
Superiori

Geometrica analitica: la parabola

Nella guida a seguire saranno forniti alcuni consigli molto utili per coloro che si devono approcciare a problemi matematici e, nello specifico, alla geometria analitica. Vi sarà infatti spiegato come procedere nel calcolo e come conoscere le regole...
Superiori

Come risolvere le coniche

Gli studenti che abbiano intrapreso un indirizzo di studi matematico potranno imbattersi nell'analisi delle coniche, trovando qualche difficoltà nella risoluzione degli esercizi relativi. Si definiscono coniche tutte le curve che si ricavano dall'intersezione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.