Francese: il futuro

di Francesco De Stasio tramite: O2O difficoltà: media

In francese il futuro dei verbi si formula secondo tre diverse modalità: Futur Simple, Futur Proche, Futur Antérieur. Il futuro semplice si usa per esprimere azioni da realizzare oppure per indicarle in base a un certo ordine. È un tempo semplice, ma ormai in disuso, soprattutto nella lingua parlata.
Nella comunicazione verbale informale, infatti, si sostituisce il futuro semplice con una locuzione: il Futur Proche. Con questa si enuncia un evento futuro immediato, strettamente collegato al momento presente. In italiano si avvicina all'espressione "stare per fare qualcosa". In francese s'impiega con maggiore frequenza rispetto al futuro semplice.
Con il futuro anteriore, invece, si indica un'azione antecedente a un'altra futura. Appartiene alla categoria dei tempi verbali composti, perciò si coniuga con gli ausiliari essere o avere.
Esiste, infine, un ulteriore caso di utilizzo del tempo futuro: "le futur dans le passé". Qui si utilizza il condizionale presente o passato per formulare un avvenimento posteriore rispetto a un'azione accaduta in passato.

Assicurati di avere a portata di mano: Un dizionario bilingue francese-italiano Un buon testo di grammatica della lingua francese PC con qualunque sistema operativo Connessione Internet Programma di videoscrittura Le Conjugueur - App Android per dispositivi mobili

1 In francese il futuro semplice si forma unendo all'infinito del verbo la desinenza del futuro. Per i verbi irregolari occorre consultare un'apposita tabella. Le desinenze del futuro semplice sono generalmente identiche per tutti i gruppi. Le prime tre persone singolari terminano con: -ai, as, a. Le persone plurali con: -ons, -ez, -ont.

Je parlerai.
Tu parleras.
Il parlera.
Nous parlerons.
Vous parlerez.
Ils parleront.

2 Le Futur Proche in francese si forma con il verbo "aller". In questa formula esso funge da ausiliario. La locuzione si costruisce con il presente o imperfetto indicativo di aller + infinito.

Je vais dire.
Tu vas parler.
Il, elle, on va écouter.
Nous allons acheter.
Vous allez voir.
Ils, elles vont apprécier.

Continua la lettura

3 Le Futur Antérieur francese si enuncia con il futuro semplice di un ausiliario (essere o avere) seguito dall'infinito del verbo da coniugare.

J'aurai acheté.
tu auras compris.
Il sera arrivé.
Nous aurons terminé.
Vous serez sortis.
Ils auront pris.

4 In francese il futuro nel passato si esprime con un verbo al condizionale presente o imperfetto. Si tratta di una proposizione composta da due frasi. La principale ha il verbo all'indicativo imperfetto. La secondaria, invece, al condizionale presente. "J'espérais qu'il viendrait" equivale all'italiano "speravo che sarebbe venuto".
È un'espressione abbastanza complessa, ma è bene tenerla a mente per coniugare il verbo in maniera corretta. In italiano, infatti, si adopera il condizionale passato. In francese occorre declinare il condizionale presente.

Non dimenticare mai: Eseguire esercizi strutturati per acquisire le strutture linguistiche Consultare le tavole dei verbi francesi online oppure scaricare l'app per Android Alcuni link che potrebbero esserti utili: Toute la conjugaison française avec Le Conjugueur Grammaire des verbes - Conjugaison Le Conjugueur - Android App

I verbi irregolari in francese Il francese è una lingua molto poetica e musicale, abbastanza semplice ... continua » Francese: i verbi modali Come in ogni lingua che si rispetti anche nel francese troviamo ... continua » Tedesco: il futuro Amici, ora ci occuperemo di un argomento che i più potrebbero ... continua » Come formare il participio passato in francese: verbi regolari e irregolari Il passato prossimo, chiamato "passè composè" in francese, si utilizza per ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come ripassare i verbi

La coniugazione dei verbi italiani non è certamente tra le più semplici. Questo perché la nostra lingua, come la maggior parte di quelle romanze (ovvero ... continua »

Francese: i verbi riflessivi

È risaputo che la conoscenza delle lingue straniere arricchisce il proprio bagaglio culturale. Non si può infatti recarsi in una città straniera senza conoscere almeno ... continua »

Francese: i verbi impersonali

In questa bella guida vogliamo proporre ai nostri lettori, un argomento tipico della lingua francese ed in particolar vogliamo imparare insieme a loto quali possono ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.