Come utilizzare il dizionario latino-italiano

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il latino è una lingua antica che oramai non si parla più nel mondo. Tuttavia, essa rappresenta la base di molte lingue odierne, tra cui l'italiano e lo spagnolo. Grazie allo studio della lingua latina, riusciamo a saperne di più sulla storia della nostra lingua. Attraverso i testi che ananlizziamo possiamo conoscere lo stile di molti autori e reperire informazioni sui principali avvenimenti storici che si verificavano in epoca antica. C'è però da dire che imparare la lingua latina non è come apprendere l'inglese o il francese. Il motivo è che si tratta di un linguaggio piuttosto complesso. Dunque occorre munirsi di un apposito dizionario, da consultare al momento di effettuare delle traduzioni o qualche semplice esercizio di grammatica. Vediamo allora come utilizzare il dizionario latino-italiano grazie ai suggerimenti della seguente guida.

27

Occorrente

  • Dizionario latino-italiano
  • Libro di grammatica latina
  • Testo in latino da tradurre
  • Conoscenze base di grammatica latina
37

Cercare le parti invariabili e variabili del discorso sul dizionario

Quando ci troviamo a interpretare un testo in latino, il dizionario ci aiuta a scegliere la parola giusta. Così riusciamo a rendere adeguata la resa in italiano di ogni frase latina. Le parole più immediate e facili da trovare sono le parti invariabili del discorso. Pertanto, è consigliabile partire da quelle, dal momento che non presentano coniugazioni o paradigmi. Queste parti sono gli avverbi, le congiunzioni, le preposizioni e le interiezioni. Quando passiamo alle parti variabili del discorso, che sono i sostantivi, gli aggettivi, i pronomi e i verbi, ecco che iniziano le difficoltà. Vediamo come dobbiamo comportarci in questi casi.

47

Cercare sostantivi e aggettivi

Per trovare un sostantivo, bisogna cercarlo al nominativo singolare. Potremo così capire a quale delle 5 declinazioni latine appartiene. Utilizzare il dizionario latino-italiano sembra difficoltoso, ma non dobbiamo preoccuparci. Esso contiene tutte le informazioni necessarie per aiutarci a tradurre bene i vari testi. Tanto per fare un altro esempio, vediamo che il dizionario ci indica gli aggettivi al nominativo. Il numero delle uscite dipende dal numero di generi ciascun aggettivo possiede. Se ci troviamo dinanzi ad un aggettivo come clarus, -a, -um (celebre), il vocabolario ci spiega che questo è della prima classe. Nel caso di acer, acris, acre (acuto), si parla di aggettivo della seconda classe.

Continua la lettura
57

Cercare i verbi

I verbi sono la parte del discorso più difficile da reperire. Per imparare ad utilizzare il dizionario latino-italiano, possiamo partire proprio da qui, cioè dalla parte meno semplice. I vari tempi e modi verbali si cercano alla prima persona singolare dell’indicativo presente. È fondamentale, quindi, conoscere come si formano le voci verbali. In questo modo spremo risalire alla radice e saremo in grado di formare l'indicativo. Prendiamo come esempio il verbo laborabant. La desinenza in -nt ci suggerisce che si tratta di una terza persona plurale. Invece l’infisso -ba- appartiene all’indicativo imperfetto. Infine, la vocale -a ci porta alla prima coniugazione verbale. Conoscendo tutte queste caratteristiche, potremo formare la prima persona singolare dell’indicativo presente. Otterremo così il verbo laboro. Cerchiamolo sul dizionario e troveremo l'intero paradigma.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cercare di ricordare a memoria le forme più particolari del latino.
  • Consultare le tabelle riportate sul libro di grammatica per meorizzare le caratteristiche delle varie parti del discorso.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come utilizzare i paradagmi dei verbi latini

I verbi latino sono un argomento difficile da imparare, soprattutto se abbiamo una conoscenza non ben approfondita della grammatica italiana. Magari con un po' di pratica riusciamo a riconoscere i verbi quando li troviamo in latino. Ma quando dobbiamo...
Superiori

Come tradurre una frase latina

Per molti studenti studiare il latino è peggio di cercare di capire dei geroglifici. Per molti, lo studio di questa lingua è pressoché inutile e, non trovano la motivazione giusta per impegnarsi a comprenderla. Così, si guadagnano una spaventosa insufficienza,...
Superiori

Come usare un dizionario di lingua greca

Il greco rappresenta uno di quei linguaggi stranieri che vengono studiati di meno durante gli anni scolastici. Questo appartiene a quel gruppo di lingue che si definiscono classiche ed è presente specialmente nei licei classici. Nella seguente guida...
Maturità

Versione di latino alla maturità: i consigli per tradurla meglio

La prova più difficile e attesa da tutti gli studenti all'esame di maturità di un liceo classico, è la temutissima seconda prova: la traduzione di una versione di latino o di greco. Se siete sempre stati bravi nella traduzione dei testi classici sicuramente...
Lingue

Come cercare un vocabolo arabo sul dizionario arabo/italiano

La lingua araba è una lingua in fortissima espansione e, sempre più persone si stanno preoccupando di impararla per aprirsi nuove possibilità in paesi nei quali la forza lavoro specializzata è richiestissima e profumatamente pagata. Va subito però...
Superiori

I consigli per imparare a tradurre il latino

Una tra le materie che parecchi studenti trovano difficoltoso imparare è il latino. La maggiore causa di tale difficoltà, è sicuramente da ricercare nel fatto che è una lingua poco parlata e quindi non esercitata abitualmente. Come per qualunque dottrina...
Superiori

Latino: metodo per tradurre

L'importanza dello studio del lessico ai fini dell'apprendimento di una lingua ti apparirà evidente, anche per quanto riguarda il latino, via via che affronterai il lavoro di traduzione di testi sempre più organici e complessi. Se è innegabile che...
Superiori

Come tradurre al meglio una versione di latino

Per sapere come tradurre una versione di latino è opportuno seguire una serie di suggerimenti. Per prima cosa bisogna leggerla due o tre volte, sia se si è alle prime armi, sia se si mastica già questa lingua. Poi si passa all'analisi del periodo,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.