Come trovare il raggio dell'ellisse

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando si percorre il lungo percorso scolastico, solitamente le materie un po' più difficoltose da capire, sono sicuramente la matematica e la geometria. Queste due materie unite tra loro, riescono a risolvere problematiche per calcolare le aree e i raggi di determinate figure geometriche. Capire perfettamente una materia come la geometria e tutte le formule che contiene, non è assolutamente facile. Per cercare di chiarirvi le idee su come trovare per esempio il raggio dell'ellisse, cercheremo di darvi un'utile spiegazione chiara in questa breve guida.

27

Occorrente

  • Squadretta, penna, calcolatrice.
37

Quando si studiano materie come la geometria e la matematica, molto spesso è necessario trovare le aree di determinate figure per risolvere dei problemi. Molte sono le figure per cui è necessario trovare determinate aree e molte sono le regole per poter calcolare in maniera specifica non solo l'area ma anche il perimetro e il raggio di una figura. Nel caso di un'ellisse, è importante per prima cosa chiarire che si tratta di una sorta di cerchio leggermente schiacciato simile ad un ovale. Questa figura, viene solitamente studiata a partire dalle scuole medie fino ai primi anni di scuola superiore. Se volete calcolare e determinare il raggio di un'ellisse, dovrete seguire determinate regole.

47

Il raggio di un'ellisse, solitamente viene subito calcolato quando si cerca di ottenere l'area totale della figura. La prima cosa dovrete fare, sarà quella di dividere perfettamente in due la vostra figura. La figura divisa in due parti perfettamente uguali darà vita al raggio numero uno, che prenderà la lunghezza totale dell'ellisse. Misurate la larghezza totale dell'ellisse partendo dalla parte centrale. Il centro della figura sarà la metà della lunghezza dell'ellisse e sarà anche il vostro raggio numero due. In questo modo avrete ottenuto il vostro raggio che vi servirà per calcolare l'area del vostro ellisse.

Continua la lettura
57

Attraverso la moltiplicazione dei due raggi infatti otterrete una misura che moltiplicata per il valore del "p greco" (3,14), darà il risultato finale della superficie della vostra figura geometrica. Le formule per trovare il raggio di un'ellisse, sono quindi davvero semplicissime e alla portata di tutti. Sicuramente per poter capire un po' di più le tematiche su quest'argomento e per capire anche come poter calcolare le aree e il perimetro di altre figure geometriche, è sempre necessario studiare un po' di più la geometria leggendo dei libri di testo adatti.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Approfondire l'argomento sulla geometria.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Geometria analitica: l'ellisse

L'ellisse è il luogo geometrico dei punti del piano, per i quali è costante la somma delle distanze da due punti dati detti fuochi. Ciò significa che se prendiamo un punto P sull'ellisse in una posizione qualsiasi, calcoliamo la somma delle distanze...
Università e Master

Come Determinare L'Ellisse E Il Nocciolo Centrale Di Inerzia

Innanzitutto, è necessario dare una definizione iniziale di nocciolo ed ellisse: esse sono delle proprietà inerziali che dipendono dalla geometria di una sezione. L'ellisse centrale di inerzia è quell'ellisse che si forma nel baricentro della sezione,...
Superiori

Come determinare l'equazione di un'ellisse

In questa guida parleremo di una disciplina abbastanza ostica a buona parte degli studenti, ossia la matematica. Nello specifico, ci occuperemo della geometria, che è un ramo della matematica. A proposito di geometria, introduciamo la definizione di...
Superiori

Come determinare i fuochi di un'ellisse

Nella geometria piana analitica esiste una famiglia particolare di figure che ricopre un ruoto molto importante: le coniche. Intersecando un cono retto con un piano, infatti si possono ricavare 4 figure geometriche: iperbole, parabola, cerchio ed ellisse....
Superiori

Come Rappresentare Un'Ellisse Sul Piano Cartesiano

Questa guida ci insegna come rappresentare su un piano cartesiano un'ellisse avente degli assi paralleli al sistema di riferimento, pertanto potremmo così notare la sua equazione (canonica). Per farlo saranno sufficienti delle elementari conoscenze riguardanti...
Superiori

Come determinare l'equazione di un'ellisse per condizioni

In geometria, un'ellisse è una curva piana ottenuta intersecando un cono con un piano in modo da produrre una curva chiusa. Affinché la sezione conica produca una curva chiusa, l'inclinazione del piano deve essere superiore a quella della generatrice...
Superiori

Come disegnare un'ellisse con il compasso

L'ellisse in geometria è una figura particolare; si tratta in effetti di una forma speciale di circonferenza. Essa è dotata non di uno, ma di due punti fissi che vengono chiamati "fuochi". A scuola, durante le lezioni di disegno tecnico, si impara l'uso...
Superiori

Come Ottenere La Prima Rappresentazione Del Cerchio

Se volete rappresentare un cerchio su piano, siete nel posto giusto. Iniziamo per prima cosa con qualche definizione di base, per comprendere meglio il lavoro che andiamo a svolgere. Infatti, il cerchio è una figura geometrica che appartiene ad un piano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.