Come superare un esame di storia contemporanea

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

È risaputo che i diversi esami da sostenere all'università sono costituiti da una quantità di studio enorme, nonché dalla continua ricerca di informazioni e da appunti da tenere sempre in ordine. Fra questi si annoverano gli esami di storia contemporanea, i quali si distinguono da tutti gli altri per i tanti eventi da ricordare, le date e i nomi. Se siete interessati nello specifico a questo argomento, nella seguente guida vi sarà spiegato chiaramente come superare un esame di storia contemporanea.

26

Occorrente

  • Appunti di storia
36

Tenete presente il fatto che la storia contemporanea viene di regola fatta iniziare dal 1815, vale a dire l'anno in cui si tenne il Congresso di Vienna. Come periodo storico, si estende più o meno fino ai giorni nostri. Il primo strumento che dovrete possedere per studiare la storia contemporanea, come d'altronde per gli altri periodi storici, è un manuale che possa fornire spiegazioni dettagliate su tutto ciò che è avvenuto nel periodo in questione. Questa è senza ombra di dubbio la base da cui dovrete partire. Focalizzatevi dunque su tutti gli avvenimenti di maggiore importanza, vale a dire tutti quelli che hanno "fatto la storia", come per esempio le due guerre mondiali.

46

Concentratevi inoltre su tutti gli eventi che hanno provocato tali avvenimenti, ossia le cause; analizzate successivamente anche le conseguenze. Ricordatevi di collocare ciascun avvenimento nel suo contesto storico, politico ed economico. È importante che voi affiancate lo studio fatto sul manuale attraverso l'ausilio di ulteriori testi specifici su un determinato evento, approfondendo anche tramite una ricerca su internet. In questo modo potrete certamente chiarire tutti i vostri dubbi ed avere le precisazioni del caso, che vi serviranno a preparare al meglio l'esame.

Continua la lettura
56

Poter ottimizzare lo studio di così tante informazioni da imparare, sarà indispensabile che voi facciate dei tagli, ma fate particolare attenzione a non tralasciare nulla di importante. Organizzate lo studio partendo dall'anno di riferimento, ossia il 1815. Contrassegnate quindi la linea del tempo con gli eventi accaduti, così da avere un'idea molto chiara su ciò che è avvenuto. Tenete inoltre presente che la storia contemporanea arriva fino alle epoche odierne, includendo naturalmente anche gli eventi che si sono verificati negli ultimi anni e che non possono essere trascurati per nessuna ragione. Così facendo, non avrete particolari difficoltà durante l'esame da sostenere. Buono studio!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Contrassegnate quindi la linea del tempo con gli eventi accaduti, così da avere un'idea molto chiara su ciò che è avvenuto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come svolgere un tema sull'immigrazione

Svolgere un tema significa associare un insieme di concetti che devono essere connessi fra loro, in modo da formare un discorso fluido e corretto. Bisogna disporre prima di tutto in ordine le idee, in modo che chi legge comprende bene quello che abbiamo...
Superiori

Il medioevo in Europa: appunti

Per molto tempo il Medioevo è stato considerato un periodo buio della storia europeo, tormentato da guerre, epidemie e regresso scientifico: in realtà, quanto questa affermazione sia sbagliata lo dimostra il fatto che, proprio durante il Medioevo, si...
Superiori

Breve analisi de "Il fu Mattia Pascal"

"Il fu Mattia Pascal" è un'opera narrativa contemporanea di Luigi Pirandello. Questo libro fa parte di tutta una serie di romanzi attualmente adottati nelle scuole italiane. In ogni caso, è un'opera che ha davvero segnato la letteratura italiana. Apparve...
Università e Master

Come prepararsi al test di ammissione di Giurisprudenza

I test di ammissione alle varie facoltà universitarie sono senza dubbio un ostacolo da superare per tutti gli studenti che aspirano a studiare determinate discipline. Alle volte, questi test possono essere considerati più "pesanti" del normale, in quanto...
Lingue

Scuole di inglese a New York

Esistono molti modi per apprendere una lingua straniera. Ma il migliore è sicuramente quello di recarsi nel paese originario della lingua stessa. Neanche la lingua inglese esula da questo concetto. E New York è una delle scelte più interessanti per...
Superiori

Le origini della civiltà greca

Nel terzo millennio a. C. Si sviluppa la civiltà greca, e le sue origini furono nella città di Creta situata in un'ottima posizione per l'attività commerciale, perché al centro del Mediterraneo. Creta trovandosi in un punto strategico, per impedire...
Superiori

Come tradurre le proposizioni infinitive in latino

In latino, l'infinito oltre ad essere un modo verbale, può fare da soggetto o da oggetto di un'intera proposizione, che, a seconda della sua funzione grammaticale, viene denominata "soggettiva" o "oggettiva". Queste proposizioni in latino vengono definite...
Superiori

Consigli per memorizzare un testo

La società contemporanea e la vita di tutti i giorni, trasforma le persone in studenti di vita, stimolati di continuo alla conoscenza delle competenze proprie ed al perfezionamento, il tempo purtroppo a disposizione è sempre di meno. Sicuramente parecchie...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.