Come superare l'esame di biologia molecolare

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Gli esami sono sempre un pensiero per gli studenti universitari. Tuttavia alcuni esami si affrontano con serenità, mentre altri richiedono molta concentrazione ed una notevole organizzazione per riuscire ad assimilare al meglio le nozioni fondamentali e quindi superare l'esame con successo. Tra questi sicuramente l'esame di biologia molecolare occupa un ruolo di rilievo per difficoltà. L'esame non solo richiede conoscenze pregresse robuste, ma anche una memoria flessibile e grande concentrazione per riuscire ad acquisire al meglio tutti i concetti, specialmente quelli che riguardano il DNA che notoriamente sono molto complessi. Nella guida che segue vi illustreremo come superare l'esame di biologia molecolare a pieni voti. Non vi resta che continuare nelle lettura per scoprire come fare.

26

Occorrente

  • Testo di biologia molecolare.
  • Appunti sulle lezioni.
  • Dispense.
  • Approfondimenti su chimica, fisica e biologia.
36

Superare l'esame di biologia molecolare a prima vista potrebbe sembrarvi impossibile, ma vedrete che con pochi e semplici accorgimenti non avrete nessuna difficoltà. Preparate uno schema relativo ai giorni che avete a disposizione per studiare, tenendo presente che una disciplina come la biologia molecolare ha bisogno di mesi, per essere maturata e compresa a pieno. Per cui se il tempo a vostra disposizione è limitato a qualche settimana, sarà meglio optare per il prossimo appello. Stabilite, quindi un numero di pagine da leggere al giorno, tenendo presente che bisogna dedicare almeno un mese alla lettura e compresione delle pagine.

46

Durante la fase della lettura del testo, segnate qualsiasi argomento su cui non siete ferrati o sui cui avete delle lacune. Così facendo durante l'attività di approfondimento, potrete ripassare facilmente gli argomenti che non ricordate più e che, ad esempio, appartengono alla chimica o alla fisica. Solo attraverso lo studio interconnesso di queste discipline, potrete affrontare con serenità l'esame e anche superarlo brillantemente.

Continua la lettura
56

Gli argomenti da approfondire per superare l'appello di biologia molecolare sono sicuramente molti. Dovrete conoscere perfettamente cosa s'intenda per acidi nucleici (DNA, RNA), proteine, ribosomi, struttura della cellula, distinzione tra eucarioti e procarioti, fasi della mitosi e della meiosi, il progetto sul genoma umano, il dogma centrale della biologia molecolare. Questi ultimi sono fondamentali e quindi non si possono aoolutamente trascurare, essendo argomento di sicuro interesse di tutti i docenti universitari durante l'appello d'asame di biologia molecolare.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per superare l'esame di biologia molecolare è opportuno avere a disposizione almeno 3-4 mesi di tempo per studiare.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

10 motivi per scegliere la facoltà di biologia

La scelta universitaria è molto importante: la facoltà universitaria, infatti, guiderà la futura carriera professionale di ogni studente, ed è fondamentale scegliere la facoltà più adatta alle proprie inclinazioni ed ai propri interessi per riuscire,...
Università e Master

Appunti di bioinformatica

La Bioinformatica studia la biologia molecolare e la biochimica analizzandone i risultati attraverso una componente fortemente informatica. Lo scopo ultimo di questa moderna materia di studio è quello di fornire dati statistici di biologia molecolare...
Superiori

Appunti di biologia

La biologia è la scienza che ha come oggetto di osservazione, di studio e di ricerca gli esseri viventi. La stessa etimologia della parola biologia, che deriva dal greco bìos (vita) e logos (studio), ci serve a circoscrivere chiaramente il significato...
Università e Master

Biologia: il traffico vescicolare

In biologia, il traffico vescicolare rappresenta un processo estremamente importante, perché consente la comunicazione fra l'interno della cellula e l'esterno, per mezzo delle essenziali vescicole di trasporto. Il traffico vescicolare si verifica grazie...
Università e Master

Come eseguire una trasformazione batterica mediante shock termico

Studiare e sperimentare i concetti centrali della biologia è davvero molto interessante quanto utile. La biologia è infatti una delle discipline più affascinanti per capire così il mondo che ci circonda. Per tale motivo in questa guida affronteremo...
Università e Master

Appunti di genetica

La genetica può essere definita come una materia scientifica, strettamente connessa alla biologia molecolare. Attraverso gli studi di genetica e l'esame dei geni stessi, si comprende e si studia la variabilità degli esseri viventi determinata dai geni....
Superiori

Come calcolare il peso atomico di uno ione

Lo ione, teorizzato per la prima volta dal fisico e chimico britannico Michael Faraday nel 1830, viene definito come "entità molecolare elettricamente carica". Nella sostanza quando un atomo, un gruppo di atomi legati tra loro, od una molecola, cede...
Università e Master

Come superare l'esame di patologia clinica

La patologia clinica (o medicina di laboratorio) rappresenta un esame che richiede la conoscenza molto approfondita della disciplina universitaria patologia generale: infatti, si tratta di due materie accademiche strettamente correlate ed interdipendenti....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.