Come studiare meglio

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Una capacità ottima logistica è di importanza assolutamente vitale, non soltanto nel settore professionale, però anche nella carriera propria di accademia, oppure scolastica. Tale tutorial, vi potrà facilitare il lavoro. Sarà molto più semplice organizzare il lavoro con la pianificazione dei dettagli, in modo da non trovarvi davanti ad inconvenienti spiacevoli che si potranno invece evitare. Lo studio è veramente un'attività che richiede concentrazione ed impegno costante, però se si riuscirà ad impostare il proprio sforzo nella direzione giusta, vedrete che il lavoro sembrerà la metà e di conseguenza anche la fatica. Vedremo quindi in seguito come studiare meglio.

24

Se voi studenti pianificate in modo organizzato l'attività scolastica, oppure quella universitaria, i tempi per la preparazione di un esame ed il materiale di studio, eviterete di ridurvi alla fine della tempistica con delle moli infinite di materiale da studiare e con l'aggiunta di stress e fatica, tensione forte nervosa compromettente per il proseguo della vostra carriera. La vita moderna è assolutamente stressante, con impegni che si accavallano e pochissimi momenti per poter tirare il fiato. Una pianificazione ottimale e seria vi potrà aiutare ad organizzare la vostra vita così da impedire di impiccarvi.

34

La sezione "Programmi di Works", che è studiata per l'organizzazione degli eventi, potrete ripartire il vostro materiale di studio in giorni diversi della settimana, compatibilmente con gli altri impegni vostri, di famiglia, hobby, lavoro. Vi consigliamo il programma quindi di "Microsoft Works". Esso è un software informatico che potrà facilitare il vostro lavoro per chi ha una marea di attività da fare, non essendo in grado di gestire in autonomia un carico di studio molto oneroso. Se la tecnologia pensate che non sia la giusta scelta per voi, ci sono migliaia di modi diversi per la creazione del vostro programma di lavoro. Non vi dovrete dimenticare, per esempio, dei buoni e cari vecchi fogli di carta con la penna. Quindi potrete fare anche una tabella delle vostre attività, coi tempi relativi. Potrete anche annotare tutto quanto su un'agenda. Vedrete che anche tale metodo potrà essere molto utile, specialmente se l'avete sempre con voi.

Continua la lettura
44

Potrete riassumere in un resoconto breve tutti i concetti chiave in modo puntuale, preciso in modo da facilitarvi ad accorciarvi il lavoro notevolmente. Dovrete però fare attenzione a non perdervi in papiri molto lunghi, scrivendo dei superflui concetti ed anche poco funzionali con un'esposizione puntuale e chiara. Ecco perché è molto importante che voi acquisiate un metodo di studio personalizzato, basato proprio sulle vostre cognitive esigenze. Esistono perciò tantissimi modi per poter pianificare, programmare, svolgendo molto più veloce il carico di lavoro proprio. La cosa importante sarà quella di trovare appunto il proprio metodo, applicandolo con massima serietà che sia specialmente convincente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

10 regole per non sbagliare una scelta scolastica

La carriera scolastica dura molti anni, proseguendo poi con master universitari, dottorati e aggiornamenti per svolgere la professione. È vero che non si smette mai di studiare! Per questo motivo è importante intraprendere la strada giusta, fin dal...
Superiori

Come fare un tema di letteratura

Nel corso della carriera scolastica ci capiterà spessissimo di dover svolgere un tema di letteratura, e sarebbe meglio non farsi trovare impreparati visto che in molti casi occupa un po sto fondamentale nella categoria scolastica. In questa guida scopriremo...
Università e Master

10 consigli per affrontare al meglio l'università

Avete finito da poco il liceo, avete affrontato l'esame di maturità e adesso siete alle prese con l'inizio del periodo universitario. Frequentare l'università potrebbe non essere facile, soprattutto se siete fortemente abituati con i ritmi delle lezioni...
Università e Master

Come affrontare il primo anno di università fuori sede

Primo anno di università? Studiare fuori sede può allo stesso tempo intimorire ed esaltare, almeno all'inizio, ed è bene seguire alcuni consigli per iniziare al meglio la carriera universitaria. Questa piccola guida non pretende di offrire la ricetta...
Superiori

Come aumentare la resa scolastica

Annualmente ogni studente si pone il dilemma sul raggiungimento dei propri obiettivi. C'è chi punta ad una salvezza tranquilla senza debiti e c'è, invece, chi guarda alle zone più alte. Magari si impegna per raggiungere medie intorno all’ 8 o al...
Superiori

10 consigli per prepararsi al meglio ad un compito in classe

Partiamo col dire che il compito in classe non è e non deve essere visto come un supplizio. O la tortura fatta per umiliare o mettere in tensione gli studenti. Il compito in classe serve semplicemente a verificare il grado di preparazione. Nonché in...
Elementari e Medie

10 consigli per avere buoni voti alle medie

Molti bambini trovano davvero ostico il passaggio dalle scuole elementari a quelle medie. Il cambio di scuola, di compagni di classe e di insegnanti sembra avere spesso ripercussioni negativi anche sui voti a scuola. Ecco quindi una guida pratica ed utile...
Elementari e Medie

Come organizzare una recita scolastica

La recita scolastica è uno dei momenti più emozionanti per la vita di un genitore, che attende con ansia il momento in cui il proprio figlio pronuncia le battute provate e studiate. Riuscire a preparare e organizzare una recita scolastica, però, non...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.